Punterie

Il cuore della nostra 500: Motore - Trasmissione - Scarichi
Rispondi
Avatar utente
Hankook.Cicco
Utente
Utente
Messaggi: 53
Iscritto il: 09.11.2012, 13:19
Nome: francesco
Località: alcamo
Provincia: Trapani

Punterie

Messaggio da Hankook.Cicco » 01.03.2016, 16:56

Ciao a tutti....
Volevo chiedere un info per quanto riguarda le punterie e regolazioni....
Dopo aver montato tutto il motore assieme a un mio amico meccanico abbiamo regolato le punterie.
La prima volta le abbiamo regolate mettendo i pistoni al PMS.abbiamo acceso il motore da per terra stesso ed è partito subito....
Il problema è che aprendo di nuovo il coperchio mi ritrovo le punterie tutte sfasate....
Ora le abbiamo regolate da manuale Fiat a 0.20 perché è un 650....
Da manuale nel senso che abbiamo rispettato l ordine di regolazione....
Le controlliamo più volte sempre nell ordine di seguenti e vanno benissimo...
Le controlliamo mettendo i pistoni al PMS e ci ritroviamo le 2 valvole del primo cilindro a meno di 0.20 e le altre 2 perfette....
Non so se è chiaro....
È normale?

Avatar utente
Zio Peppo
Utente
Utente
Messaggi: 737
Iscritto il: 29.06.2013, 16:14
Nome: xxxxxxxx
Provincia: Frosinone

Re: Punterie

Messaggio da Zio Peppo » 01.03.2016, 17:10

per regolare le punterie il pistone non deve essere al pms ma le valvole in bilancio...... purtroppo se un meccanico é troppo giovane non ha esperienza in questo senso e nulla togliere alla sua bravura.... nel sistema che state usando non avrete mai una regolazione ottimale anzi rischiate di puntare una valvola
la seguenza é mettere in bilancio le valvole di un cilindro e regolare il contrapposto, girare l'albero motore di 180° e fare la stessa operazione..... ps da manuale se non ricordo male sono 15 asp e 30 sca se non ricordo male....

Avatar utente
Hankook.Cicco
Utente
Utente
Messaggi: 53
Iscritto il: 09.11.2012, 13:19
Nome: francesco
Località: alcamo
Provincia: Trapani

Re: Punterie

Messaggio da Hankook.Cicco » 01.03.2016, 17:21

Questa volta abbiamo seguito questa seguenza....
Le misure corrispondono controllando le opposte a quelle in bilancio ma mettendo i cilindri in testa e quindi a valvole chiuse no....è normale? Cioè mettendo i cilindri a PMS entrando la sonda deve essere sempre 0.20?
Come scritto prima è un 650 e tra i dati tecnici mi da 0.20 sia su aspirazione che scarico....

Avatar utente
Zio Peppo
Utente
Utente
Messaggi: 737
Iscritto il: 29.06.2013, 16:14
Nome: xxxxxxxx
Provincia: Frosinone

Re: Punterie

Messaggio da Zio Peppo » 01.03.2016, 17:27

le regolaziono con lo SPESSIMETRO si fanno SEMPRE con le valvole in bilancio e mai pms..... nella misurazione ad cazzum a pms troverai una che potrebbe essere 0.15 e l'altra potrebbe essere 0.25(misure buttate lí).....

Avatar utente
Hankook.Cicco
Utente
Utente
Messaggi: 53
Iscritto il: 09.11.2012, 13:19
Nome: francesco
Località: alcamo
Provincia: Trapani

Re: Punterie

Messaggio da Hankook.Cicco » 01.03.2016, 17:33

Questo volevo sapere.....
Noi la registrazione l'abbiamo fatta con le valvole in bilancio....però era una mia curiosità sapere se le misure poi sfasano a Pms....

Avatar utente
Mantovasud
Utente
Utente
Messaggi: 1575
Iscritto il: 12.02.2016, 17:02
Nome: Emidio
Provincia: Mantova

Re: Punterie

Messaggio da Mantovasud » 01.03.2016, 20:45

Le valvole si controllano e si registrano a freddo....se mettiamo i segni della puleggia e carter adiacenti siamo al punto morto PMS, quindi un cilindro è con le valvole chiuse....quale sia non ci interessa....comunque meglio che l'altro cilindro siano in bilancio, proprio per annullare l'anticipo di apertura dovuto al diagramma della distribuzione.

Quello che interessa invece è a quanto si registrano....se 500 originale a FREDDO 0,15 / 0,20 ...... se monta una camme modificata occorre rispettare le indicazioni del costruttore......se il motore è della 126 600 o 650 a 0,20 / 0,25....e sempre a freddo

Se le punterie le ricontrolli a caldo il gioco è AUMENTATO....

Emidio
Chi trova un tesoro...trova un sacco di amici.
(mimidiroma)

Avatar utente
Bulin
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 808
Iscritto il: 13.07.2013, 18:07
Nome: enrico
Provincia: Torino

Re: Punterie

Messaggio da Bulin » 01.03.2016, 21:26

... proprio per annullare l'anticipo di apertura dovuto al diagramma della distribuzione.
Mantovasud (Emidio) per cortesia mi puoi spiegare cosa intendi con la frase citata?
:wink:

Maurizio
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 10278
Iscritto il: 06.05.2007, 21:14
Nome: Maurizio 20/02/60
Località: celle ligure Savona
Provincia: Savona

Re: Punterie

Messaggio da Maurizio » 01.03.2016, 21:35

Mantovasud ha scritto:Le valvole si controllano e si registrano a freddo....se mettiamo i segni della puleggia e carter adiacenti siamo al punto morto PMS, quindi un cilindro è con le valvole chiuse....quale sia non ci interessa....
Quando le tacche coincidono si avrà il N1 in bilancio ed il N 2 in scoppio
comunque meglio che l'altro cilindro siano in bilancio, proprio per annullare l'anticipo di apertura dovuto al diagramma della distribuzione.

Quello che interessa invece è a quanto si registrano....se 500 originale a FREDDO 0,15 / 0,20 ...... se monta una camme modificata occorre rispettare le indicazioni del costruttore......se il motore è della 126 600 o 650 a 0,20 / 0,25....e sempre a freddo

Se le punterie le ricontrolli a caldo il gioco è AUMENTATO....

Emidio
Emidio se controlli le valvole a caldo non le troverai con gioco aumentato, ma bensì quasi puntate, mai sentito parlare di dilatazione termica??
CHI FA DA SE FA PER TRE, NON ACCETTO CONSIGLI SO SBAGLIARE DA SOLO

Avatar utente
Zio Peppo
Utente
Utente
Messaggi: 737
Iscritto il: 29.06.2013, 16:14
Nome: xxxxxxxx
Provincia: Frosinone

Re: Punterie

Messaggio da Zio Peppo » 01.03.2016, 21:37

Mantovasud, posso registrare le valvole anche con lw catena lenta, ma le valvole DEVONO essere in bilancio visto che parliamo di una unica camma a 180° per i 2 cilindri.... il discorso del pms o pmi sono relativi solo per il montaggio poi il resto va fatto tutto con valvole ad incrocio...

Avatar utente
Hankook.Cicco
Utente
Utente
Messaggi: 53
Iscritto il: 09.11.2012, 13:19
Nome: francesco
Località: alcamo
Provincia: Trapani

Re: Punterie

Messaggio da Hankook.Cicco » 01.03.2016, 22:10

Grazie maurizio....
Infatti era questo il mio problema....
Con i pistoni in testa ho le due valvole del cilindro 1 che stanno in bilancio e le altre 2 no.....
Volevo sapere se era normale e a quanto pare si....

Avatar utente
Mantovasud
Utente
Utente
Messaggi: 1575
Iscritto il: 12.02.2016, 17:02
Nome: Emidio
Provincia: Mantova

Re: Punterie

Messaggio da Mantovasud » 02.03.2016, 5:21

Ciao Peppo, abbiamo detto la stessa cosa...mi sembra di scrivere in un modo comprensibile a tutti....a volte leggiamo troppo in fretta.

Ho specificato che portando il pistone al PMS si ha la prova che i pistoni sono a fine corsa....ma non possiamo regolarle perchè sappiamo con CERTEZZA che malgrado e apparentemente chiuse in un cilindro, prendendo a mente il diagramma della distribuzione, le valvole si aprono e si chiudono con un certo anticipo e ritardo dal PMS... quindi possono essere già "aperte".


@ Maurizio
Viene logico pensare che scaldando il motore i giochi si annullano....non è così, proprio la diversità dei materiali e il diverso coefficiente di dilatazione permettono che questo non accade...

Moltissimi nel Forum sono meccanici...avranno certamente trovato qualche valvola puntata e sanno benissimo che reazione procura al motore, minimo impossibile, motore traballante, partenze difficili a FREDDO e rendimento scarso...
Comunque basta fare una prova....basta alzare il coperchio delle punterie a caldo e si controlla...o registrarle a caldo e dopo a freddo le ricontrolliamo...semplicissimo.

Ora non più, ma una volta i libretti di uso e manutenzione riportavano anche la possibilità di effettuare questa registrazione anche a caldo....due diverse misure...se effettuata con il motore caldo avevano le quote più alte.

Qualche motore una volta ci permetteva un controllo anche in temperatura di esercizio, erano i diesel, le vecchie Ford e Opel con le teste in ghisa...alcuni non avevano neanche le sedi valvole riportate...la dilatazione era più contenuta, ma MAI ridotta.

Emidio
Chi trova un tesoro...trova un sacco di amici.
(mimidiroma)

Maurizio
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 10278
Iscritto il: 06.05.2007, 21:14
Nome: Maurizio 20/02/60
Località: celle ligure Savona
Provincia: Savona

Re: Punterie

Messaggio da Maurizio » 02.03.2016, 5:47

Mantovasud, Certo certo, ho capito...!!! cmq la penso esattamente al contrario di LEI, non ho voglia di spiegarle le motivazioni delle regolazioni della punterie.
Un saluto Maurizio
CHI FA DA SE FA PER TRE, NON ACCETTO CONSIGLI SO SBAGLIARE DA SOLO

Avatar utente
Zio Peppo
Utente
Utente
Messaggi: 737
Iscritto il: 29.06.2013, 16:14
Nome: xxxxxxxx
Provincia: Frosinone

Re: Punterie

Messaggio da Zio Peppo » 02.03.2016, 5:50

Mantovasud, non per controbattere ma ho molti libretti di auto vecchie, su nessuno di esso é riportato il discorso di controllo punterie a caldo, nemmeno.sui motori dei 682 o 691 o dei 306/308 etc etc.....
per quanto riguarda le misurazioni dei gioghi a caldo, dai 0.20/0.25 a freddo potremmo anche trovare un 0.10/0.15 a caldo quindi non capisco il tuo MAI ridotto a.cosa si riferisce e ti garantisco che ció che leggo lo leggo.e rileggo con calma elaborando ció che é scritto.......

Avatar utente
Mantovasud
Utente
Utente
Messaggi: 1575
Iscritto il: 12.02.2016, 17:02
Nome: Emidio
Provincia: Mantova

Re: Punterie

Messaggio da Mantovasud » 02.03.2016, 7:10

Ciao a tutti.
Le discussioni mi piacciono e non pretendo che mi dia ragione...
...siamo adulti abbastanza di prenderci le responsabilità di quello che SCRIVIAMO.... non ci crediamo, e lo diciamo perchè teoricamente abbiamo sempre creduto che sia così.
Il gioco delle valvole a caldo AUMENTA...prendiamola come vogliamo, è così....basta provare.

Il fatto che sui motori diesel non lo riporta o non è specificato, era un mio esempio che sui motori diesel essendo principalmente TUTTI in ghisa (oggi no) queste dilatazioni sono più stabili, mantengono meglio il gioco...ma non si riduce ugualmente.

Se si riduce (come voi dite) avremo un diagramma a freddo e uno a caldo....per il CONTROLLO della FASE sapete benissimo che occorre dare una registrazione diversa al gioco delle valvole (un cilindro), nella 126 è 0,625 mi sembra, e questo diagramma vale sia a freddo che a caldo....è unico, se il gioco si riduce cambiano i gradi di anticipo e ritardo.

Emidio
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Chi trova un tesoro...trova un sacco di amici.
(mimidiroma)

Avatar utente
Zio Peppo
Utente
Utente
Messaggi: 737
Iscritto il: 29.06.2013, 16:14
Nome: xxxxxxxx
Provincia: Frosinone

Re: Punterie

Messaggio da Zio Peppo » 02.03.2016, 7:30

c'é un gran distinguo da fare nei motori ad aria e ad acqua e poi ulteriormente da cammes.in testa e cammes nel basamento con aste e bilanceri....... nelle 500/126 il classico ticchettio delle valvole é molto evidente a freddo mentre a caldo tende a placarsi, il motivo é semplice ed elementare, tanto piú si ridure il giogo tra le parti tanto diventa silenziosa.... in effetti nelle 500 dove l'aspirazione é di 0.15 a caldo la macchina tendeva a "starnutire" in aspirazione, tutto veniva risolto portando a 0.20 la registrazione delle punterie. nei motori da gara siamo nell'ordine dei 0.30/35 proprio per evitare che con motori esasperati che tendono a scaldare parecchio, si stampassero le valvole sui pistoni.....
per quanto mi riguarda parlo per prove ed esperienza diretta, la teoria la lascio agli ingegneri.......

Rispondi

Torna a “MECCANICA”