Ultimi Sostenitori 500forum.it:
Atomo27 Antonio.Carlino Pietro Maria Maurizio

pressione olio

Il cuore della nostra 500: Motore - Trasmissione - Scarichi
Rispondi
X75
Utente
Utente
Messaggi: 72
Iscritto il: 20.11.2013, 21:27
Nome: x75

Re: pressione olio

Messaggio da X75 » 03.02.2017, 17:12

Grazie per le risposte preziose,
si mettere il bulbo regolabile è una sciocchezza...proverò a misurare la pressione, vi aggiorno
Spero non ci sia un errore di montaggio giacché davvero è tutto nuovo ma tutto..)

X75
Utente
Utente
Messaggi: 72
Iscritto il: 20.11.2013, 21:27
Nome: x75

Re: pressione olio

Messaggio da X75 » 03.02.2017, 17:29

Ho visto anche un cruscotto con tre strumenti per la pressione la temperatura i volt...quasi quasi

Avatar utente
Mantovasud
Utente
Utente
Messaggi: 1480
Iscritto il: 12.02.2016, 17:02
Nome: Emidio
Provincia: Mantova

Re: pressione olio

Messaggio da Mantovasud » 03.02.2017, 17:29

Ciao, io non sono un'esperto in questo caso...la camme anche se nuova va ha contatto con quel pattino della pompa dell'olio (dove c'è la molla)..se quel pattino presenta delle rigature troppo profonde ci può essere una riduzione di pressione.
Credo che saprà spiegartelo meglio chi ha più pratica di queste cose.

Emidio
Chi trova un tesoro...trova un sacco di amici.
(mimidiroma)

X75
Utente
Utente
Messaggi: 72
Iscritto il: 20.11.2013, 21:27
Nome: x75

Re: pressione olio

Messaggio da X75 » 03.02.2017, 22:29

si anche la girante è nuova...

Spol
Utente
Utente
Messaggi: 437
Iscritto il: 28.02.2010, 19:11
Nome: Paolo
Località: Roveredum
Provincia: Torino

Re: pressione olio

Messaggio da Spol » 06.02.2017, 10:48

X75 ha scritto:Grazie per le risposte preziose,
si mettere il bulbo regolabile è una sciocchezza...proverò a misurare la pressione, vi aggiorno
Spero non ci sia un errore di montaggio giacché davvero è tutto nuovo ma tutto..)
Se hai sostituito tutto con materiale nuovo, possono essere due i problemi, il primo è che hai un tappo dell'albero motore che in qualche modo fa trafilare, mentre il secondo è un pelo più grave perchè è dovuto alla mancanza da parte di chi ha montato il tutto nel sottoporre a pulizia approfondita il motore smontato ovvero il problema
che hai è dovuto al circuito dell'olio pieno di morchia, si vede che il motore è stato solo montato ma non pulito come si deve, infatti la morchia restringendo il passaggio dell'olio fa abbassare la pressione.
la soluzione è:
o usi un detergente per circuiti lubrificanti o smonti il motore.
il terzo problema è un bulbo difettoso.

Guido972
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 2765
Iscritto il: 18.03.2010, 21:43
Nome: guido
Provincia: Frosinone

Re: pressione olio

Messaggio da Guido972 » 07.02.2017, 0:07

X75 ha scritto:si anche la girante è nuova...
Ciao X75, il fatto che tutti i pezzi siano nuovi non è una garanzia necessaria e sufficiente atta a garantire una pressione corretta di 2.5 - 3 atm, a motore caldo e a 2000giri/min.
Io di motori ne ho fatti tanti, specie di 500, ma smontati, controllati e riassemblati a regola d'arte e ti posso garantire che il rendimento, pressione e temperatura olio sono sempre stati ottimali, lo possono garantire anche persone del forum a cui ho offerto la mia prestazione.
Questo non per vantarmi, ma solo per farti capire che se i lavori li fai come vanno fatti i valori di pressione stabilita dalla Fiat li rispetti.
Innanzitutto il motore va pulito a fondo, l'albero motore va stappato nei suoi 3 tappi e molti meccanici frettolosi non tolgono mai il tappo posto sotto la boccola in bronzo dello stesso, li dentro c'è un pozzetto di decantazione centrifugo dove si annida la morchia, causando usure veloci e squilibramenti dell'albero.
I perni di banco vanno lavorati in modo che ci sia un giuoco di accoppiamento con le relative bronzine tra 0.04 e 0.06mm. Giuochi superiori a 0.1mm determinano cadute di pressione specie a caldo.
Il perno del castelletto delle punterie va stappato e pulito nel suo interno, in genere è sempre otturato e nel caso di essessive usure va sostituito insieme ai bilancieri.
La pompa dell'olio va controllata nel suo insieme, i denti devono essere privi di asperità e il relativo giuoco deve stare nell'ordine dei 0,05 - 0,10mm cosi come pure il giuoco tra la periferia degli ingranaggi e la sede di alloggio, rilevabile con spessimetro. Pompe nuove di produzione attuale sono peggiori delle vecchie originali smontate, e se metti una pompa nuova a tali condizioni stai peggio di prima.
.....e tante altre cose ci sono che benché nuove, specie se di produzione attuale, possono causare effetti nocivi, come da te lamentato.

Avatar utente
Duecanne
Utente
Utente
Messaggi: 3685
Iscritto il: 07.10.2010, 14:19
Nome: francesco
Località: Savigliano
Provincia: Cuneo

Re: pressione olio

Messaggio da Duecanne » 11.02.2017, 21:00

Tutto esatto e ben descritto!

X75
Utente
Utente
Messaggi: 72
Iscritto il: 20.11.2013, 21:27
Nome: x75

Re: pressione olio

Messaggio da X75 » 14.02.2017, 0:13

Ciao, Guido che dirti, ti ho letto con attenzione.
Probabilmente mi sono affidato al meccanico sbagliato,
malgrado abbia cercato di minimizzare i rischi fornendo i ricambi migliori e nuovi (albero, bronzine, supporti banco e bla bla...). Sperando così solo in un assemblaggio accurato...
Appena posso misuro la pressione.

Perfavore puoi darmi una dritta, in un post sempre qui in meccanica pongo un quesito sulla sostituzione della guarnizione testa: quali guarnizioni cannette usare, basse o alte ( motore 500 gruppo 650 cannette telescopiche) ed i relativi criteri di montaggio se con o senza silicone...

Grazie

Guido972
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 2765
Iscritto il: 18.03.2010, 21:43
Nome: guido
Provincia: Frosinone

Re: pressione olio

Messaggio da Guido972 » 14.02.2017, 8:13

X75 ha scritto:Ciao, Guido che dirti, ti ho letto con attenzione.
Probabilmente mi sono affidato al meccanico sbagliato,
malgrado abbia cercato di minimizzare i rischi fornendo i ricambi migliori e nuovi (albero, bronzine, supporti banco e bla bla...). Sperando così solo in un assemblaggio accurato...
Appena posso misuro la pressione.

Perfavore puoi darmi una dritta, in un post sempre qui in meccanica pongo un quesito sulla sostituzione della guarnizione testa: quali guarnizioni cannette usare, basse o alte ( motore 500 gruppo 650 cannette telescopiche) ed i relativi criteri di montaggio se con o senza silicone...

Grazie
Ciao X75, ora sono al lavoro, ti rispondo questa sera appena mi sono liberato

Avatar utente
Tanokart
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 3371
Iscritto il: 04.05.2007, 20:15
Nome: Gaetano
Località: MercatoSanSeverino (SA)
Provincia: Salerno

Re: pressione olio

Messaggio da Tanokart » 14.02.2017, 10:04

X75 ha scritto:Ciao, Guido che dirti, ti ho letto con attenzione.
Probabilmente mi sono affidato al meccanico sbagliato,
malgrado abbia cercato di minimizzare i rischi fornendo i ricambi migliori e nuovi (albero, bronzine, supporti banco e bla bla...). Sperando così solo in un assemblaggio accurato...
Appena posso misuro la pressione.

Perfavore puoi darmi una dritta, in un post sempre qui in meccanica pongo un quesito sulla sostituzione della guarnizione testa: quali guarnizioni cannette usare, basse o alte ( motore 500 gruppo 650 cannette telescopiche) ed i relativi criteri di montaggio se con o senza silicone...

Grazie
Ciao X75, se hai le cannette telescopiche...quelle di nuova generazione in alluminio...ci vanno le guarnizioni basse..quelle modello 500
Cinquecentisti si nasce...non si diventa...

Guido972
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 2765
Iscritto il: 18.03.2010, 21:43
Nome: guido
Provincia: Frosinone

Re: pressione olio

Messaggio da Guido972 » 14.02.2017, 19:25

Ciao x75, già alcuni utenti disponibili ed esperti hanno risposto ai tuoi quesiti.
Resta il fatto però che alcuni tuoi problemi, ovvero pressione olio, restano.
Mi son riletto la tua storia e si evince che il motore in questione è stato già assemblato e provato e la spia olio si accendeva dopo un certo percorso.
La accensione della spia è comandata dal bulbo che, se conforme, è tarato per far accendere la lampadina quando la pressione di lubrificazione scende al disotto di 0,5 atm, ovvero 0,5 bar, ovvero 0,5 kg/cmq, parliamo sempre della stessa pressione, solo con unità di misura diverse.
Questa pressione di 0,5 atm potrebbe solo presentarsi al minimo, d'estate e a motore molto caldo, quindi accensione spia, ma appena si accelera la spia deve spegnersi immediatamente. DIFFERENTEMENTE NON È AMMESSA L'ACCENSIONE.
A te si accende anche in cammino, quindi non va bene.
Vorrei ora chiederti: ma perché hai rismontato parzialmente il motore?
Vorrei farti notare che se questo meccanico ti ha assemblato il motore e la pressione è fasulla, vuol dire che qualcosa ha trascurato: pompa, bronzine, perni di banco e di biella, alloggio su basamento cammes, perni cammes, castelletto punterie, tappi vari sul circuito, fascia di tenuta pressione bronzina lato distribuzione, valvola e molla regolazione pressione.
A mio avviso deve essere riaperto e valutato, misurando passo passo tutti gli accoppiamenti, con l'ausilio di spessimetro e micrometri per interni ed esterni.
Il motorista così deve lavorare, senza lasciare nulla al caso, altrimenti il lavoro potrebbe andare bene casualmentemente e non con certezza.
Se il motore viene riassemblato secondo le specifiche fornite dalla Fiat, puoi mettere in moto appena riassemblato, metterti in autostrada e percorrere tutti i km che vuoi senza problemi e con la massima sicurezza, avendo solo l'accortezza di non affondare, essendo in rodaggio.
Un fatto del genere si è verificato al un utente del forum che appena riassemblato il motore, 20 km di prova e poi in autostrada direzione Arezzo per il raduno dello scorso anno.
Conclusioni: pretendi dal meccanico il massimo di quello ti possa dare

Avatar utente
Helix
Utente
Utente
Messaggi: 1315
Iscritto il: 26.12.2014, 10:35
Nome: Leonardo
Località: Frosinone
Provincia: Frosinone

Re: pressione olio

Messaggio da Helix » 14.02.2017, 20:26

Concordo con quanto detto da Guido. Il motore rifatto è il mio e nel rifacimento abbiamo seguito ciò che mamma Fiat insegna ma soprattutto il lavoro è stato fatto con precisione e scrupolosità aeronautica. Non sto dicendo una fesseria...ma abbiamo messo in moto la mia 500 il giovedì sera...e il sabato siamo partiti alla volta di Arezzo senza alcun timore. Aggiungo inoltre che per una mia scelta abbiamo deciso di non sostituire cammes e castelletto delle punterie e nonostante questi siano leggermente fuori tolleranza ho comunque una pressione di 2,2 atm in piena estate dopo aver percorso strade in salita.
Verifica con certezza estrema la vera efficienza del bulbo, la pressione effettiva con un manometro ad hoc a freddo, a caldo e a regime a 2000 giri/min. I valori sono quelli citati sopra da Guido. A freddo > 3 atm (dalle 4 alle 5 atm)...a regime 2,5 - 3 atm...al minimo...dipende se a freddo o caldo...
Da queste pre-verifiche capisci cosa devi fare...forse verificare ogni componente, sostituire ciò che devi sostituire e mantenere ciò che puoi mantenere.
Ciao, Leonardo

Fiat 500F VI Serie 1970 - Imm. 01/1971 - Grigio Garda 604

Avatar utente
Maurizio
Staff
Staff
Messaggi: 10094
Iscritto il: 06.05.2007, 21:14
Nome: Maurizio 20/02/60
Località: celle ligure Savona
Provincia: Savona

Re: pressione olio

Messaggio da Maurizio » 14.02.2017, 22:07

Se mi è consentito (è capitato a me) sulla GDX ho smontato x ben 4 volte il motore prima di rinunciarci è mettere un altro monoblocco, dopo di che ho misurato l'alloggiamento del supporto banco lato volano ed era ovalizzato proprio dal passaggio olio verso la camme posteriore.
CHI FA DA SE FA PER TRE, NON ACCETTO CONSIGLI SO SBAGLIARE DA SOLO

Kawaninja
Utente
Utente
Messaggi: 546
Iscritto il: 16.02.2014, 9:51
Nome: paolo
Località: Torino
Provincia: Torino

Re: pressione olio

Messaggio da Kawaninja » 29.07.2017, 9:56

Ciao
ho il motore rifatto da zero: tutto rettificato, bronzine nuove, albero camme 35/75, pistoni e fasce nuove, pompa olio maggiorata nuova del 126, albero motore e condotti stappati e puliti.

A freddo la pressione è di 3bar mentre a caldo crolla a 0,6bar al minimo e 1,8 a regime misurata con manometro campione nel attacco del bulbo olio
l'olio è un Motul 15W50...

devo preoccuparmi?
ciao e grazie

Gianfranco 50
Utente
Utente
Messaggi: 136
Iscritto il: 18.02.2014, 20:41
Nome: gianfranco
Località: falconara m

Re: pressione olio

Messaggio da Gianfranco 50 » 29.07.2017, 13:49

Vai tranquillo !!!!Sono 5 anni che con il mio motore leggo le tue stesse pressioni e tutto fila liscio !!!! Ciao

Rispondi

Torna a “MECCANICA”