Corona differenziale "N" vs. "D"

Il cuore della nostra 500: Motore - Trasmissione - Scarichi
Pietro Maria
Utente
Utente
Messaggi: 22
Iscritto il: 13.02.2010, 22:20
Nome: Pietro Maria
Località: Oltrepo
Provincia: Pavia

Re: Corona differenziale "N" vs. "D"

Messaggio da Pietro Maria » 15.07.2018, 21:00

Buonasera,

a scanso equivoci e/o fraintendimenti sia ben chiaro che l'aggeggio ( e tutto l'ambaradan al contorno) non è assolutamente nella mia bottega.
Appartiene a una Officina di Precisione a "un tiro di schioppo" da casa mia e ogni tanto riesco a fare misure …… e altro.

Ritengo che ormai la maggior parte di Voi abbia capito che questa discussione era/è propedeutica alla discussione "Registrazione assiale coppia conica" e nello specifico, caso mai non si fosse capito, sono ancora alla ricerca della misura dell'attrezzo FIAT A.70036: se riesco ad avere "la desiderata" sono a posto … forse !

Pertanto questa discussione, per quanto mi riguarda, ha dato quello che desideravo.
Se Vi interessa sono comunque sempre più che disponibile.
E a coloro i quali interessa il finale, beh, ci sentiamo sull'altra discussione.


Grazie ancora a Tutti e buonanotte
Pietro Maria

Avatar utente
Atomo27
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 4880
Iscritto il: 03.01.2013, 18:15
Nome: Paolo
Provincia: Palermo
Contatta:

Re: Corona differenziale "N" vs. "D"

Messaggio da Atomo27 » 15.07.2018, 21:09

Sig.Pietro Maria ha scritto: .....E a coloro i quali interessa il finale, beh, ci sentiamo sull'altra discussione..........
Preg.mo Sig. Pietro Maria, quale altra discussione?
Grazie.
Di Fra Cristoforo ne é esistito solo uno, e per giunta un personaggio , di Don Abbondio il mondo ne è pieno ma nella realta'...

Avatar utente
Gybson66
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 167
Iscritto il: 27.03.2017, 18:13
Nome: Aniello
Località: Penisola Sorrentina
Provincia: Napoli

Re: Corona differenziale "N" vs. "D"

Messaggio da Gybson66 » 15.07.2018, 21:23

Pietro Maria ha scritto:
15.07.2018, 21:00
Ritengo che ormai la maggior parte di Voi abbia capito che questa discussione era/è propedeutica alla discussione "Registrazione assiale coppia conica" e nello specifico, caso mai non si fosse capito, sono ancora alla ricerca della misura dell'attrezzo FIAT A.70036: se riesco ad avere "la desiderata" sono a posto … forse !
:s
Tutto lavoro e niente spasso, il morale scende in basso
(Bud Spencer, Non c'è due senza quattro)

Pietro Maria
Utente
Utente
Messaggi: 22
Iscritto il: 13.02.2010, 22:20
Nome: Pietro Maria
Località: Oltrepo
Provincia: Pavia

Re: Corona differenziale "N" vs. "D"

Messaggio da Pietro Maria » 15.07.2018, 21:31

Buonasera,

l'altra discussione, repetita iuvant, è "Registrazione coppia conica" vedi collegamento qui sotto ( … non si sa mai ….):


viewtopic.php?f=20&t=22972



Di nuovo buonanotte
Pietro Maria

Ghepcar
Utente
Utente
Messaggi: 2845
Iscritto il: 06.05.2007, 19:26
Nome: Pierino
Provincia: Monza e della Brianza

Re: Corona differenziale "N" vs. "D"

Messaggio da Ghepcar » 15.07.2018, 22:21

Pietro Maria ha scritto:
15.07.2018, 19:51
Buonasera sig. Pierino,

me lo aspettavo …. lupus in fabula.

Mi sbrigo in fretta perché scuoce la pasta : camera climatizzata + pezzo dalla sera precedente.

E poi mm 0,02 in più o meno sul rasamento, nostro obiettivo, sbricciola la coppia conica domani mattina ?

Grazie e buona cena … la mia si è scotta
Pietro Maria
Lupus in fabula, lascia intendere che mi aspettavi.
Sulle 500 e derivate puoi scrivere tutto quello che vuoi e non interverro', sono ignorante, ma di meccanica qualcosa ci capisco non avendo fatto il peracottaro per 42,5 anni lavorativi.
Due consigli: Attento che a mettere giù le tagliole, qualche " volpe " è finita con il metterci dentro il piede e a volte la storia si ripete.
Scegli una pasta di qualità superiore, che non passa dall'essere cruda all'essere scotta in 30", avrai più tempo per ponderare le risposte.
Fine dei consigli e considerazione finale: Gli strumenti digitali non mi impressionano, molto dipende se li sa usare nelle condizioni ottimali...e ragionate.
Per comparare scatole cambio diverse basta il metro da falegname. La differenza di maggior importanza dell'argomento in oggetto, prendo per buone le misure delle corone riportate nel post, è il modulo delle dentature; per conferma, chiedi all'officina a un tiro di schioppo.

Saluti, Pierino.

Pietro Maria
Utente
Utente
Messaggi: 22
Iscritto il: 13.02.2010, 22:20
Nome: Pietro Maria
Località: Oltrepo
Provincia: Pavia

Re: Corona differenziale "N" vs. "D"

Messaggio da Pietro Maria » 15.07.2018, 23:34

Buonasera,


Ho fatto una piccolissima donazione al 500Forum e ne sono contentissimo.
Sono stato dirigente per oltre 40 anni in una azienda con 8 stabilimenti sparsi per l'Italia, incidentalmente anche
Responsabile Qualità fin dal 1988, ma principalmente ero la Direzione Ricerca e Sviluppo.

Dopo ciò che ha scritto il sig. Pierino però non ci sto: non so e non mi interessa NIENTE di cosa gli passi in testa e dei Suoi sproloqui : problemi Suoi.
Lo sproloquio va ben oltre gli scherzi (anche goliardici pesanti), segnala qualcosa come "la coda di paglia" con aggravante di "una netta provocazione gratuita" ma quello che mi affascina è che personalmente non ne capisco i motivi (…. ma anche oggettivamente non si capisce !!!))

Non ritengo, dopo tre restauri di veicoli d'epoca (di cui uno esemplare unico in Italia) in toto nella mia bottega, di aver bisogno di simili "insegnanti". Il mio scopo, dichiarato anche in alcune discussioni, era quello di avere notizie precise per il restauro della mia Giannini , non c'era e non c'è altro.

Ringrazio ancora una volta tutti Voi, in particolar modo chi mi ha dimostrato simpatia anche in MP.

Prego la Direzione di eliminare tutti i miei dati da questo sito. Grazie.

Buonanotte per l'ultima volta

Pietro Maria Bellinzona
Casteggio PV
pietromaria.b@gmail.com

PS: non abbiatevene a male ma non risponderò (nel caso io sia richiesto) che ai Fondatori di questo eccellente Forum a cui sono iscritto dal 2010


Maurizio
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 10676
Iscritto il: 06.05.2007, 21:14
Nome: Maurizio
Località: celle ligure Savona
Provincia: Savona

Re: Corona differenziale "N" vs. "D"

Messaggio da Maurizio » 15.07.2018, 23:42

Pietro Maria, non badare a certe "teste" fagli orecchi da mercante, dovresti essere abituato con il lavoro svolto in tanti anni, ne avrai viste diverse, quindi lascia perdere e continua senza darle peso.
CHI FA DA SE FA PER TRE, NON ACCETTO CONSIGLI SO SBAGLIARE DA SOLO

Paolo80
Utente
Utente
Messaggi: 349
Iscritto il: 26.09.2010, 12:52
Nome: paolo
Provincia: Brescia

Re: Corona differenziale "N" vs. "D"

Messaggio da Paolo80 » 15.07.2018, 23:48

Ultimamente sono più le polemiche che tutto il resto , risultato? si va verso la fine dei forum

Ghepcar
Utente
Utente
Messaggi: 2845
Iscritto il: 06.05.2007, 19:26
Nome: Pierino
Provincia: Monza e della Brianza

Re: Corona differenziale "N" vs. "D"

Messaggio da Ghepcar » 16.07.2018, 7:58

Contestare il metodo di misura è diventato uno sproloquio.
Ho fatto anch'io il c.q., r&d e u.t. quindi non farla più grossa di quello che è.
Probabilmente hai sempre ammazzato i tuoi collaboratori al primo se o ma.
Adesso escono le iene del forum.
Fine del mio rapporto con il forum. Contenti ?

Paolo80
Utente
Utente
Messaggi: 349
Iscritto il: 26.09.2010, 12:52
Nome: paolo
Provincia: Brescia

Re: Corona differenziale "N" vs. "D"

Messaggio da Paolo80 » 16.07.2018, 20:00

Ghepcar ha scritto:
16.07.2018, 7:58

Adesso escono le iene del forum.
Premesso che il mio intervento non era per prendere le difese ne di uno ne dell'altro, anche perchè siete belli grandi e vaccinati e pertanto sapete difendervi da soli , trovo fuori luogo il termine "Iene".
Ghepcar ha scritto:
16.07.2018, 7:58

Fine del mio rapporto con il forum. Contenti ?
Era proprio questo che volevo evidenziare , sterili polemiche che portano all'allontanamento dal forum.
PAOLO80

Avatar utente
Duecanne
Utente
Utente
Messaggi: 3709
Iscritto il: 07.10.2010, 14:19
Nome: francesco
Località: Savigliano
Provincia: Cuneo

Re: Corona differenziale "N" vs. "D"

Messaggio da Duecanne » 16.07.2018, 22:41

Ho letto tutta la discussione è da appassionato non mi piace!

Ghepcar
Utente
Utente
Messaggi: 2845
Iscritto il: 06.05.2007, 19:26
Nome: Pierino
Provincia: Monza e della Brianza

Re: Corona differenziale "N" vs. "D"

Messaggio da Ghepcar » 20.07.2018, 23:24

Ero in vacanza e con il cellulare non avrei potuto scrivere quanto segue, la mia dipartita era un'anticipazione, completo il mio testamento spirituale.

La vita è ben strana, in pochi mesi passi dalle stelle alle stalle senza aver fatte nulla di diverso.
In un altro post, recente, sappiamo com’è andata a finire e perché, qualcuno ha imparato qualcosa ?
Direi proprio di no perché in questo post l’insulto è arrivato da un membro ( termine quanto mai appropriato ) del direttivo. Il perché non è scritto ma intuibilissimo.
Io e Maurizio non ci siamo mai “ usmati “ ma non nascondo la sorpresa.
Questo ha spalancato la porta a chi attendeva solo il momento per darmi del polemico ( evitiamo la spiegazione e il perché, anche questi evidenti a chi segue attentamente quello che succede nel forum ).
La mia posizione si aggrava ulteriormente perché le mie, assieme alle altre polemiche, portano il forum alla morte. Ora, c’è un forum che ha subìto un chiaro declino ma, opinione mia, non per le polemiche ma perché c’era un moderatore che insultava tutti quelli che dicevano un se o un ma ai suoi interventi; il tutto senza che il padrone del forum intervenisse, anzi, lo proteggeva a spada tratta.
Queste dinamiche sono universali se non si interviene preventivamente ed invece il modo operante dei moderatori di questo forum si sintetizza in un bel: Facciamo finta di niente.
Mettere la testa sotto la sabbia come fanno gli struzzi non è il mio modo di fare, fuori rimane il culo a cui mirare; e negli struzzi è ben più grande della testa.
Il buon Pietro Maria è arrivato con garbo, dando del Signore a tutti, esprimendo abilità di scrittura, contenuti di sicuro interesse ed elogiando apertamente chi apprezzava tutto questo.
Poi ha formulato una domanda di cui aveva già la risposta ma ha giocato sul tempo tra la domanda e la risposta per dimostrare la sua onniscienza e la pochezza dei “ frequentatori tecnici “ del forum.
Infine, dopo quello che lui ha ritenuto insostenibile da parte mia, scrive. Perché perdio, passi che gli si chieda di completare ( e lo ha fatto sbagliando ancora ) la conduzione di una misurazione ma che io pretenda di essere spiritoso sulla qualità della pasta che mangia…eh no ! La sua pasta è sempre stata più importante delle persone.
Una lettera non va letta solo nelle parole ma anche nella forma, e il Sig. Megadirigente sa bene come scriverle.
Comincia con il dire: Io ho dato dei soldi al forum
Scrive in grassetto e quindi sta dicendo una cosa importante
Allarga il discorso a cosa mi passa per la testa e altro…per un etto di pasta ?
Ringrazia chi gli ha scritto in M.P ma…lui vuole essere contattato solo dai capi, alle sue condizioni.
E la dirigenza di questo forum che fa ? Probabilmente ha consultato le pagine bianche e completato l'indirizzo sono andati a Canossa, oops, Casteggio.
In questo sono deluso, a più livelli, dalle persone e ne spiego apertamente la ragione.
In diversi mi hanno contattato quando hanno avuto bisogno, in varie forme, ma sembra che abbiano la memoria corta, che non se ne ricordino, o peggio, abbiano degli interessi superiori. In prima fila Felipe500 e ci tengo a sottolinearlo.
Invece a chi mi ha contattato, o ha cercato di farlo ( l'ultimo messaggio è di 10 minuti fa ), relativamente a questo episodio mi sento di dire che le idee vanno espresse qui, bisogna metterci la faccia.
Come preannunciato, me ne vado definitivamente.
Mi riservo solo un ultimo intervento, che ovviamente verrà definito polemico, relativamente a un post tecnico a cui occorre definire con certezza un aspetto che io, da tecnico, ritengo importante. Probabilmente non se ne farà nulla perché in fin dei conti a molti va bene così e inoltre dubito che avrò mai i dati che mi servono a sostenere la mia ipotesi; chi me li ha promessi la sta tirando lunga e a ben pensarci una volta in suo possesso potrebbe esibirli lui.
Ho alleggerito la rubrica del mio cellulare cancellando circa 80 contatti legati a questo forum, come diceva Troisi: Ricomincio da tre.

Saluti, Pierino.

Maurizio
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 10676
Iscritto il: 06.05.2007, 21:14
Nome: Maurizio
Località: celle ligure Savona
Provincia: Savona

Re: Corona differenziale "N" vs. "D"

Messaggio da Maurizio » 20.07.2018, 23:44

Non meriti risposta alcuna......
CHI FA DA SE FA PER TRE, NON ACCETTO CONSIGLI SO SBAGLIARE DA SOLO

Avatar utente
Lianca
Utente
Utente
Messaggi: 1586
Iscritto il: 11.02.2013, 13:42
Nome: Luigi
Provincia: Treviso

Re: Corona differenziale "N" vs. "D"

Messaggio da Lianca » 21.07.2018, 9:47

Tutti nella vita a volte ci poniamo (anche in buona fede)in maniera tale che le risposte ne rispecchiano il senso nella maniera più negativa.

Pietro.M.è registrato dal 2010, avrebbe avuto tutto il tempo per farsi "notare"
Il mio é un invito alla riflessione "tutti"
Un affettuoso saluto :s
Tutti possiamo sbagliare e, con l'aiuto di tutti , possiamo
migliorare.
Luigi

Avatar utente
Atomo27
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 4880
Iscritto il: 03.01.2013, 18:15
Nome: Paolo
Provincia: Palermo
Contatta:

Re: Corona differenziale "N" vs. "D"

Messaggio da Atomo27 » 21.07.2018, 11:10

Pietro.M.è registrato dal 2010, avrebbe avuto tutto il tempo per farsi "notare"
Il mio é un invito alla riflessione "tutti"
Si questo è vero, ma c'è chi magari percepisce questo dato di fatto in modo diverso.
Di Fra Cristoforo ne é esistito solo uno, e per giunta un personaggio , di Don Abbondio il mondo ne è pieno ma nella realta'...

Rispondi

Torna a “MECCANICA”