La rinascita di Moby Dick i

Foto, fasi, descrizioni di restauri
Rispondi
Avatar utente
Albatros
Utente
Utente
Messaggi: 3133
Iscritto il: 21.11.2012, 15:26
Nome: federico
Provincia: NAPOLI

Re: La rinascita di Moby Dick i

Messaggio da Albatros »

........allora scusami, devo correggerti,
la calandra dell'epoca portava un foro
centrale che alloggiava il clakson.
Al momento puoi ancora correggere la
difformità praticando il foro e le cui
misure puoi trovare nella biblioteca.
Ciao e buon lavoro.
;) :s :s :s
Nel mio DNA solo 500
Avatar utente
Erni
Utente
Utente
Messaggi: 304
Iscritto il: 16.01.2012, 2:06
Nome: ernesto
Provincia: COSENZA
Contatta:

Re: La rinascita di Moby Dick i

Messaggio da Erni »

il supporto per il clacson e sotto, un' altra differenza è che sul cruscotto dove vi sono le chiavi alla mia vi è l' interruttore delle quattro frecce
ciao e comunque grazie
Avatar utente
Erni
Utente
Utente
Messaggi: 304
Iscritto il: 16.01.2012, 2:06
Nome: ernesto
Provincia: COSENZA
Contatta:

Re: La rinascita di Moby Dick i

Messaggio da Erni »

foto del lamierino che non fa entrare acqua tra calandra e parafango
Grazie
Ragazzi che cosa è l' epox?
Avatar utente
Giampaolo.Malacri
Fondatore ad honorem
Fondatore ad honorem
Messaggi: 14309
Iscritto il: 04.01.2008, 12:18
Nome: Giampy
Provincia: MEDIO_CAMPIDANO
Contatta:

Re: La rinascita di Moby Dick i

Messaggio da Giampaolo.Malacri »

Erni ha scritto:Giampy Scusa per prima, per aver usato il Nome.
tranquillo... e che non sono abituato ad essere chiamato per nome qua sul forum :mrgreen:
Erni ha scritto:Sa dirmi qualcuno per favore se in fondo al cofano anteriore ai lati di giunzuine con i parafanghi vi siano dei buchi tra i vari lamierati
come suggerito da Maurizio, pure io li lascerei aperti così che l'acqua esca
Erni ha scritto:- lamierini sul cofano per non fare entrare acqua.
se può andar bene io ho questa
102_8611 %28Copy%29.JPG
102_8611 %28Copy%29.JPG (61.48 KiB) Visto 1969 volte
Erni ha scritto: - Posizione bulloni per mettere manubrio paraurti anteriore.
circa 6 cm. dall'interno dell'angolo esterno e 2 cm. dal bordo di saldatura(vedi foto da una calandra originale di L)
102_9789 (Copy).JPG
102_9789 (Copy).JPG (85.82 KiB) Visto 1969 volte
Erni ha scritto: - Foto laterale particolare sportelli.
non ho capito che particolari :roll:
Albatros ha scritto:........allora scusami, devo correggerti,
la calandra dell'epoca portava un foro
centrale che alloggiava il clakson.
Al momento puoi ancora correggere la
difformità praticando il foro e le cui
misure puoi trovare nella biblioteca.
Ciao e buon lavoro.
scusa Albatros ma se la macchina è del 70 la calandra originale era come nella L quindi senza foro per il clacson a conferma di ciò la sua monta la staffa per quest'ultimo sotto in zona balestra
Erni ha scritto:mi sa che ti devo invitare in ferie in germania compreso vitto e alloggio per vederla finita. :s
sarebbe bello ma chissà se si potrà mai avverare :sad:

buon lavoro e complimenti
:s
non saprò una mazza ma quel poco che so mi piace condividerlo.....
Avatar utente
Erni
Utente
Utente
Messaggi: 304
Iscritto il: 16.01.2012, 2:06
Nome: ernesto
Provincia: COSENZA
Contatta:

Re: La rinascita di Moby Dick i

Messaggio da Erni »

ragazzi mo chiamo mio nipote che nasce in questi giorni per na risposta!
Allegati
suv e cinquino.jpg
suv e cinquino.jpg (72.74 KiB) Visto 1969 volte
Avatar utente
Erni
Utente
Utente
Messaggi: 304
Iscritto il: 16.01.2012, 2:06
Nome: ernesto
Provincia: COSENZA
Contatta:

Re: La rinascita di Moby Dick i

Messaggio da Erni »

grazie per le risposte,
Giampy tutto puo succedere .
La foto sotto tra giuntura parafango e sotto porta.
ora che ci sono le cornici sottoporta si devono mettere per forza perforando di nuovo il lamierato?
mentre per i lamierini ferma acqua mi ricordo adesso di averne visto qualcuno sopra e non all' interno
ciao
Avatar utente
Giampaolo.Malacri
Fondatore ad honorem
Fondatore ad honorem
Messaggi: 14309
Iscritto il: 04.01.2008, 12:18
Nome: Giampy
Provincia: MEDIO_CAMPIDANO
Contatta:

Re: La rinascita di Moby Dick i

Messaggio da Giampaolo.Malacri »

Erni ha scritto: mentre per i lamierini ferma acqua mi ricordo adesso di averne visto qualcuno sopra e non all' interno
io ho preso come esempio questo Un restauro pignolo(pag. 3)
Erni ha scritto: La foto sotto tra giuntura parafango e sotto porta.
se può esserti d'aiuto :roll: 500L 1970(pag. 73)
Erni ha scritto: ora che ci sono le cornici sottoporta si devono mettere per forza perforando di nuovo il lamierato?
assolutamente no, vedi sempre qua 500L 1970(pag. 73) :mrgreen:

:s
non saprò una mazza ma quel poco che so mi piace condividerlo.....
Avatar utente
Albatros
Utente
Utente
Messaggi: 3133
Iscritto il: 21.11.2012, 15:26
Nome: federico
Provincia: NAPOLI

Re: La rinascita di Moby Dick i

Messaggio da Albatros »

Giampaolo.Malacri ha scritto:......scusa Albatros ma se la macchina è del 70 la calandra originale era come nella L quindi senza foro per il clacson a conferma di ciò la sua monta la staffa per quest'ultimo sotto in zona balestra.........
....che io sappia, solo l'ultima serie di F è stata unificata totalmente
alla L e solo su queste si trova la calandra senza alloggiamento per il
clakson e staffa sottoscocca.
Inoltre anche il fregio fu unificato con la rimozione del classico "baffo"
e lo stampo dell'alloggiamento del nuovo fregio della L.
Queste modifiche, sempre che io sappia correttamente, intervennero
dopo ottobre 1972, data ufficiale della cessazione della produzione
della L.
Cmq dal numero di telaio si può facilmente risalire al periodo di
costruzione e quindi al corretto arredo della calandra.
Ciaooooo
:s :s :s :s
Nel mio DNA solo 500
Avatar utente
Erni
Utente
Utente
Messaggi: 304
Iscritto il: 16.01.2012, 2:06
Nome: ernesto
Provincia: COSENZA
Contatta:

Re: La rinascita di Moby Dick i

Messaggio da Erni »

110F 2373752 questo e il numero di telaio

Inviato dal mio GT-N7100 utilizzando Tapatalk
Avatar utente
Erni
Utente
Utente
Messaggi: 304
Iscritto il: 16.01.2012, 2:06
Nome: ernesto
Provincia: COSENZA
Contatta:

Re: La rinascita di Moby Dick i

Messaggio da Erni »

Ragazzi ora son pieno di dubbi e una F o una L dal mio numero di telaio sa darmi qualcuno qualche risposta
grazie :smile:
Avatar utente
Erni
Utente
Utente
Messaggi: 304
Iscritto il: 16.01.2012, 2:06
Nome: ernesto
Provincia: COSENZA
Contatta:

Re: La rinascita di Moby Dick i

Messaggio da Erni »

Aggiungo altri numeri:
Motore
110 F 000 Nr 2492211
Data di prima Immatricolazione
11.02.1970
uscita il 03.02.1970 dalla Deutsche Fiat Aktiengesellschaft
71 Heilbronn/Neckar
Avatar utente
Erni
Utente
Utente
Messaggi: 304
Iscritto il: 16.01.2012, 2:06
Nome: ernesto
Provincia: COSENZA
Contatta:

Re: La rinascita di Moby Dick i

Messaggio da Erni »

Urge la fonte del sapere di Giampy.
Ho un grosso dubbio di aver combinato una c....., domanda : sono state prodotte delle F con i paraurti della L?
Tra la F e la L il cruscotto era diverso?
in attesa cordiale risposta
Grazie Erni
Avatar utente
Giampaolo.Malacri
Fondatore ad honorem
Fondatore ad honorem
Messaggi: 14309
Iscritto il: 04.01.2008, 12:18
Nome: Giampy
Provincia: MEDIO_CAMPIDANO
Contatta:

Re: La rinascita di Moby Dick i

Messaggio da Giampaolo.Malacri »

Erni ha scritto:Urge la fonte del sapere di Giampy.
Rido Rido
Ho un grosso dubbio di aver combinato una c....., domanda : sono state prodotte delle F con i paraurti della L?
certo la L per l'appunto ;)
Tra la F e la L il cruscotto era diverso?
in attesa cordiale risposta
Grazie Erni
cruscotto F
cruscF2.jpg
cruscotto L
FIAT_500_L_cruscotto_e_interni.jpg.jpg
:s
non saprò una mazza ma quel poco che so mi piace condividerlo.....
Avatar utente
Erni
Utente
Utente
Messaggi: 304
Iscritto il: 16.01.2012, 2:06
Nome: ernesto
Provincia: COSENZA
Contatta:

Re: La rinascita di Moby Dick i

Messaggio da Erni »

bene quindi F, ma ha i paraurti con i tubolari cromati. vi risulta`?
Afragolese
Utente
Utente
Messaggi: 2926
Iscritto il: 09.04.2009, 11:31
Nome: vincenzo

Re: La rinascita di Moby Dick i

Messaggio da Afragolese »

No
Rispondi

Torna a “RESTAURO”