......e venne il giorno che.........

Foto, fasi, descrizioni di restauri
Rispondi
Avatar utente
Benny500
Utente
Utente
Messaggi: 2175
Iscritto il: 16.07.2010, 17:42
Nome: benedetto
Provincia: FROSINONE
Contatta:

Re: ......e venne il giorno che.........

Messaggio da Benny500 »

Vai Federico altro lavorone!!
Complimenti a te Per la passione e complimenti a o mast Per il lavoro!!



Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
se vuoi una cosa ben fatta,falla da solo!!
prima di criticare assicurati di poterlo fare!!
Avatar utente
Albatros
Utente
Utente
Messaggi: 3133
Iscritto il: 21.11.2012, 15:26
Nome: federico
Provincia: NAPOLI

Re: ......e venne il giorno che.........

Messaggio da Albatros »

.....grazie uagliò,
spero che quando sarà finita sia da
mozzafiato altrimenti mi vado a
nascondere in qualche monastero
tibetano.
Sto tentando di fare le cose per
bene e senza fretta, senza trascurare
ogni minimo particolare, nella
speranza che possa dare a mia figlia
un vero "gioiello".
;) :s :s :s :s
Nel mio DNA solo 500
Avatar utente
Helix
Utente
Utente
Messaggi: 1308
Iscritto il: 26.12.2014, 10:35
Nome: Leonardo
Provincia: FROSINONE

Re: ......e venne il giorno che.........

Messaggio da Helix »

Federico mettici tutta la passione. Io da figlio posso garantirti che un regalo così è qualcosa di unico al mondo!!!

Avanti tutta!!!


Leonardo
---------
Fiat 500 F VI Serie - 1971 - Grigio Garda -
Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Ciao, Leonardo

Fiat 500F VI Serie 1970 - Imm. 01/1971 - Grigio Garda 604
Stefania1977
Utente
Utente
Messaggi: 613
Iscritto il: 25.04.2015, 22:38
Nome: Stefania
Provincia: TRIESTE

Re: ......e venne il giorno che.........

Messaggio da Stefania1977 »

Albatros ha scritto:Ciao Stefania,
in origine quelle nervature sono stampate,
noi abbiamo optato per una soluzione
meno faticosa, dovendosi fare a mano e per
questo "lui" ha saldato tre pezzi di mezzo
tondo che puoi acquistare presso qualsiasi
rivenditore di materiali ferrosi.
Qui a Napoli si vende la barra di 4 m per un
costo di qualche euro.
Spero che ti sia stato utile per queste
informazioni.
Salutissimi.
;) :s :s :s
Albatros grazie mille per la dritta, ti seguo sempre e ti faccio i miei complimenti per il restauro! !!!!!!
Avatar utente
Orso
Utente
Utente
Messaggi: 147
Iscritto il: 29.12.2008, 11:04
Nome: Antonio

Re: ......e venne il giorno che.........

Messaggio da Orso »

Afragolese ha scritto:Mi pare di vedere senza avere la palla magica che il carrozziere ha smantellato le fiancate per poi rimetterle al loro posto(escludendo ogni traccia di ruggine)
Se è così devo ammettere che non solo io sono per salvare ogni sorta di pezzo originale della carrozzeria
Io non riesco a vedere questa finezza, ma è veramente possibile tagliare e recuperare i vecchi lamierati? quale è la procedura corretta per fare questo tipo di lavoro?
Afragolese
Utente
Utente
Messaggi: 2926
Iscritto il: 09.04.2009, 11:31
Nome: vincenzo

Re: ......e venne il giorno che.........

Messaggio da Afragolese »

Il tutto è possibile basta volerlo.ho fatto qualche lavoro del genere anche perché sono convinto della completa inefficienza dei ricambi per la 500.
Sono diversi come pieghe,e diversi anche di spessore delle lamiere.
Probabilmente il lavoro di distacco delle lamiere a mo di vandalo costa molto meno tempo e a rimontarlo basta saldare.
Poi a lavoro ultimato si nota le linee della carrozzeria non a filo.ma a quel punto per tornare indietro bisognerebbe partire da zero.
per risponderti alla domanda come si distacca un lamierato:
carteggiare tutti i punti Dove sono state fatte le saldature originali.piu che saldature sono puntatore(infatti si usa la puntatrice) Dopo il carteggio si noterà un cerchietto dove rimarrà della vernice all'interno.
A quel punto dovresti armarti di pazienza o di bestemmiare in ogni lingua per non deformare il lamierato soggetto a cura.
Puoi darti una mano con un gravite a taglio abbastanza largo e nel caso serve tagliare a linea retta.
Il lavoro risulterà molto più lungo ma avrai sicuro risultati migliori
Avatar utente
Albatros
Utente
Utente
Messaggi: 3133
Iscritto il: 21.11.2012, 15:26
Nome: federico
Provincia: NAPOLI

Re: ......e venne il giorno che.........

Messaggio da Albatros »

Caro Enzo,
se mi permetti posso aiutarti a chiarire la rimozione punti.
L'ho visto fare a "lui" e posso garantirti che funziona alla
grande.
Dopo aver scoperto la parte da dissaldare e individuati i
punti di saldatura, s'inserisce fra i due lembi delle lamiere
la lama segata di un coltello interamente d' acciaio lunga
non più di 2-3 cm e ribattendo col martello i punti vengono
via come il burro.
Chiaramente l'operazione verrà eseguita ribattendo sia
da un senso che dall'altro e vedrai i risultati in men che
non si dica.
Dopo si ripulirà da eventuali residui delle saldature e
avrai subito a disposizione la superficie di lavoro.
;) ;) :s :s
Nel mio DNA solo 500
Afragolese
Utente
Utente
Messaggi: 2926
Iscritto il: 09.04.2009, 11:31
Nome: vincenzo

Re: ......e venne il giorno che.........

Messaggio da Afragolese »

Federico esiste anche una specie di pinza che apre le lamiere.tipo come quella che stacca i listelli cromati sulla.carrozzeria.
Poi ovviamente direi che comunque va martellata la zona per riprendere la forma.
Tengo a precisare che tolgo il cappello al maestro.qui siamo tutti a imparare e a seguire chi sa far meglio
Avatar utente
Orso
Utente
Utente
Messaggi: 147
Iscritto il: 29.12.2008, 11:04
Nome: Antonio

Re: ......e venne il giorno che.........

Messaggio da Orso »

Albatros ha scritto:Caro Enzo,
se mi permetti posso aiutarti a chiarire la rimozione punti.
L'ho visto fare a "lui" e posso garantirti che funziona alla
grande.
Dopo aver scoperto la parte da dissaldare e individuati i
punti di saldatura, s'inserisce fra i due lembi delle lamiere
la lama segata di un coltello interamente d' acciaio lunga
non più di 2-3 cm e ribattendo col martello i punti vengono
via come il burro.
Chiaramente l'operazione verrà eseguita ribattendo sia
da un senso che dall'altro e vedrai i risultati in men che
non si dica.
Dopo si ripulirà da eventuali residui delle saldature e
avrai subito a disposizione la superficie di lavoro.
;) ;) :s :s
ecco adesso è un po più chiaro, non lo ho mai visto fare ne sentito dire e pensavo fosse impossibile un'operazione del genere, il "verme mi è venuto pensando al futuro restauro della mia dato che ha ancora le lamiere originali, mi piacerebbe bonificare l'interno senza buttar via ciò che è arrivato sino adesso.........
Grazie adesso son più contento nel sapere che si può fare mi piacerebbe vedere quando sarà possibile due scatti dell'operazione.
Avatar utente
Albatros
Utente
Utente
Messaggi: 3133
Iscritto il: 21.11.2012, 15:26
Nome: federico
Provincia: NAPOLI

Re: ......e venne il giorno che.........

Messaggio da Albatros »

......spero di poterti accontentare al più presto.......
;) :s :s :s
Nel mio DNA solo 500
Avatar utente
Orso
Utente
Utente
Messaggi: 147
Iscritto il: 29.12.2008, 11:04
Nome: Antonio

Re: ......e venne il giorno che.........

Messaggio da Orso »

Albatros ha scritto:......spero di poterti accontentare al più presto.......
:? :? :? :aa: :aa:
Avatar utente
Albatros
Utente
Utente
Messaggi: 3133
Iscritto il: 21.11.2012, 15:26
Nome: federico
Provincia: NAPOLI

Re: ......e venne il giorno che.........

Messaggio da Albatros »

Riprendiamo gli aggiornamenti che sono
stati sospesi per la mia assenza, ma i
lavori di lattoneria hanno imboccato la
via della discesa ovvero ci si avvia verso
la fine, resta da risanare solo il giro
lunotto posteriore e una pezza fatta
alla carlona nella parte dx della seduta.
Allegati
tn_PIC_7308.JPG
tn_PIC_7308.JPG (22.05 KiB) Visto 1581 volte
.....due tecniche diverse di risanamento delle fiancate, identico risultato.........
.....due tecniche diverse di risanamento delle fiancate, identico risultato.........
tn_PIC_7309.JPG (20.23 KiB) Visto 1581 volte
tn_PIC_7310.JPG
tn_PIC_7310.JPG (19.69 KiB) Visto 1581 volte
.....appuntati montante e sottoporta e spazzolati...........
.....appuntati montante e sottoporta e spazzolati...........
tn_PIC_7312.JPG (27.31 KiB) Visto 1581 volte
....perfetta quadratura della porta sx.........
....perfetta quadratura della porta sx.........
tn_PIC_7314.JPG (21.26 KiB) Visto 1581 volte
.....idem.......
.....idem.......
tn_PIC_7317.JPG (18.74 KiB) Visto 1581 volte
......saldata fiancata e sottoporta, già spazzolati.......
......saldata fiancata e sottoporta, già spazzolati.......
tn_PIC_7320.JPG (18.44 KiB) Visto 1581 volte
tn_PIC_7321.JPG
tn_PIC_7321.JPG (16.62 KiB) Visto 1581 volte
Nel mio DNA solo 500
Avatar utente
Albatros
Utente
Utente
Messaggi: 3133
Iscritto il: 21.11.2012, 15:26
Nome: federico
Provincia: NAPOLI

Re: ......e venne il giorno che.........

Messaggio da Albatros »

.....e continuiamo........
Allegati
tn_PIC_7333.JPG
tn_PIC_7333.JPG (18.73 KiB) Visto 1578 volte
tn_PIC_7334.JPG
tn_PIC_7334.JPG (19.31 KiB) Visto 1578 volte
......appuntatura fiancata sul bordo cofano post. lato dx.........
......appuntatura fiancata sul bordo cofano post. lato dx.........
tn_PIC_7336.JPG (19.12 KiB) Visto 1578 volte
tn_PIC_7337.JPG
tn_PIC_7337.JPG (20.3 KiB) Visto 1578 volte
......saldatura fiancata sul montante porta..........
......saldatura fiancata sul montante porta..........
tn_PIC_7338.JPG (22.83 KiB) Visto 1578 volte
.....allineamento porta dx........
.....allineamento porta dx........
tn_PIC_7341.JPG (22.21 KiB) Visto 1578 volte
Nel mio DNA solo 500
Avatar utente
Albatros
Utente
Utente
Messaggi: 3133
Iscritto il: 21.11.2012, 15:26
Nome: federico
Provincia: NAPOLI

Re: ......e venne il giorno che.........

Messaggio da Albatros »

.....ed ora per i fautori del riutilizzo a tutti i costi, mi
sapete dire come si può operare con materiale come
questo.
Io penso di star facendo un restauro non una romanella
e quindi persevero nella linea che mi sono imposto,
guardatevi cosa è avanzato dal taglio e cuci e non
mettetevi le mani nei capelli........................
Rido Rido ;) :s :s
Allegati
tn_PIC_7344.JPG
tn_PIC_7344.JPG (22.02 KiB) Visto 1578 volte
.....reperti archeologici pompeiani provenienza "ò scarrafone"....................
.....reperti archeologici pompeiani provenienza "ò scarrafone"....................
tn_PIC_7345.JPG (20.14 KiB) Visto 1578 volte
tn_PIC_7347.JPG
tn_PIC_7347.JPG (25.37 KiB) Visto 1578 volte
tn_PIC_7348.JPG
tn_PIC_7348.JPG (26.65 KiB) Visto 1578 volte
Nel mio DNA solo 500
Stefania1977
Utente
Utente
Messaggi: 613
Iscritto il: 25.04.2015, 22:38
Nome: Stefania
Provincia: TRIESTE

Re: ......e venne il giorno che.........

Messaggio da Stefania1977 »

Albatros ha scritto:.....ancora qualcuna........
;) ;)
Albatros ciao, anche noi vogliamo rifare le piastre di rinforzo, vorrei sapere che spessore deve avere la lamiera. Grazie mille
Rispondi

Torna a “RESTAURO”