Riparare montanti Fiat 127

Foto, fasi, descrizioni di restauri
Rispondi
Avatar utente
Ciccio Corda
Utente
Utente
Messaggi: 707
Iscritto il: 03.01.2011, 16:43
Nome: Ciccio Corda
Provincia: CAGLIARI

Re: Riparare montanti Fiat 127

Messaggio da Ciccio Corda »

doibaf ha scritto:Come ti ha detto Maurizio era uno dei problemi di quelle macchine lì. Il problema nasce dal fatto che in quel punto ci sono diverse lamiere sovrapposte puntate tutte insieme con la puntatrice: se la ruggine riesce a penetrare in mezzo fa seri danni, aiutati naturalmente dal tipo di interventi come quello che mostri dalle foto. Il lavoro, dopo aver staccato il motore, consiste nello spuntare tutto, rappezzare o procurarsi i ricambi nuovi o usati e richiudere tutto frapponendo prima l'epossidico e sigillando tutto alla fine con il mastice catalizzato.
Il lavoro è questo, non si scappa, ed è impegnativo.

Su quanto valga la pena non voglio entrare nel merito: la passione per le macchine vecchie che hanno fatto la storia è una cosa personale e pertanto insindacabile: immagina quanti ci prendono per pazzi a combattere con la nostre 500 piene di ruggine, anche se esiste un mercato per le nostre macchine al contrario che per la tua, perlomeno in quanto 3 serie...
Considera anche che nel 99% le spese di un restauro superano il valore di una vettura.

Rifletti bene e arriva ad una decisione che ti lasci soddisfatto :?

doibaf
condivido in pieno.
Rispondi

Torna a “RESTAURO”