isolante filo elettrico fuso

Tutto ciò inerente l'impianto elettrico
Rispondi
Avatar utente
Picdp
Utente
Utente
Messaggi: 259
Iscritto il: 02.12.2020, 21:47
Nome: Carmine
Il Mio Garage: Fiat 500 L
Citroen BX 11
Citroen BX GTI 16
Citroen BX TRD
Provincia: COSENZA

isolante filo elettrico fuso

Messaggio da Picdp »

Qualche giorno fa ho notato che una delle guarnizioni di uno dei vetri laterali posteriori si era cristallizzata ed era crepata in più punti, anche la guarnizione di una porta era lacera in più punti e ordino il kit completo di guarnizioni che mi arriva oggi pomeriggio.
Inizio quindi a smontare il battitacco dello sportello lato guida e ne approfitto per dare un'occhiata ai fondi, ancora immacolati, bianco 233 senza tracce di ruggine, ma ad un certo punto mi si gela il sangue.

La macchina avrebbe potuto prendere fuoco.

Nel fascio di cavi, il più grosso, quello che va dall'alternatore al fusibile A1 ha l'isolante fuso per tutta la lunghezza e in alcuni punti staccato, lasciando il filo nudo. La cosa strana è che la parte del cavo all'interno del vano motore, è intatta, quella nell'abitacolo fusa; ragionando sul verso della corrente dovrebbe essersi fuso tutto o in caso di corto circuito lungo il percorso si sarebbe dovuta fondere la parte verso l'alternatore piuttosto che quella nell'abitacolo.

Nella 500 quello è l'unico filo dell'abitacolo, oltre al contatto principale del bloccasterzo ad essere sempre sotto tensione e non è protetto da fusibili, quindi stacco la batteria per prevenire danni e vado a comprare qualche metro di cavo da 4mmq per sostituire quello da 2,5mmq fuso. Nei fili a vista nel cofano anteriore sembra tutto a posto, nessuno degli altri fili dell'abitacolo presenta segni di logoramento.

Sole tramontato, quindi non ho potuto controllare se ci danni dietro la scatola dei fusibili, lo farò domani, non ho mai avuto alcun problema di dispersione negli ultimi anni, quindi, a parte qualche contatto accidentale tra faston dietro la scatola dei fusibili (che domani isolerò uno a uno con guaina termorestringente) con qualche punto della carrozzeria non mi vengono altre idee, anche perchè tutti gli altri fili hanno sezione minore e in caso di corto circuito se la sarebbero vista peggio.

Qualcuno ha avuto esperienze simili e può suggerirmi altri motivi che abbiano generato il forte sovraccarico?

Sono indeciso se ripassare il filo col percorso originale o collegarlo direttamente dalla batteria alla scatola fusibili
Scuole chiuse? Significa che saremo in zona marrone per decenni.....
Non si può obbligare a smettere di vivere imponendo la paura di morire
Avatar utente
Picdp
Utente
Utente
Messaggi: 259
Iscritto il: 02.12.2020, 21:47
Nome: Carmine
Il Mio Garage: Fiat 500 L
Citroen BX 11
Citroen BX GTI 16
Citroen BX TRD
Provincia: COSENZA

Re: isolante filo elettrico fuso

Messaggio da Picdp »

:!:
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Scuole chiuse? Significa che saremo in zona marrone per decenni.....
Non si può obbligare a smettere di vivere imponendo la paura di morire
Lentic95
Utente
Utente
Messaggi: 425
Iscritto il: 19.06.2014, 22:11
Nome: Max
Provincia: PESCARA
Contatta:

Re: isolante filo elettrico fuso

Messaggio da Lentic95 »

Ciao
vedendolo così penso che abbia toccato la carrozzeria da qualche parte. Il filo è tutto ridotto così? Altrimenti, in genere (non una certezza), dove finisce lo scioglimento dell'isolante è lì vicino che è andato in corto.
lentic95
Avatar utente
Picdp
Utente
Utente
Messaggi: 259
Iscritto il: 02.12.2020, 21:47
Nome: Carmine
Il Mio Garage: Fiat 500 L
Citroen BX 11
Citroen BX GTI 16
Citroen BX TRD
Provincia: COSENZA

Re: isolante filo elettrico fuso

Messaggio da Picdp »

tutto a partire da dove entra nel cofano motore, e non nella parte che del cofano lo collega al regolatore di tensione, cosa molto strana perchè la corrente, sia che provenga dall'alternatore con auto in moto che dalla batteria facendo il percorso batteria-tunnel-motorino-alternatore-fusibili dovrebbe aver fuso anche il pezzo dall'alternatore al buco a sinistra del sedile posteriore
Scuole chiuse? Significa che saremo in zona marrone per decenni.....
Non si può obbligare a smettere di vivere imponendo la paura di morire
Avatar utente
Picdp
Utente
Utente
Messaggi: 259
Iscritto il: 02.12.2020, 21:47
Nome: Carmine
Il Mio Garage: Fiat 500 L
Citroen BX 11
Citroen BX GTI 16
Citroen BX TRD
Provincia: COSENZA

Re: isolante filo elettrico fuso

Messaggio da Picdp »

il guasto era dovuto al filo che toccava la carrozzeria dietro la scatola dei fusibili, nella lamiera tra parfango e cofano, nel tempo con le vibrazioni l'isolante si era tagliato e quindi ogni tanto toccava la lamiera; userò quei 20 30 cm circa di guarnizione porta per fare un rivestimento di gomma intorno a quei grossi fori scatolati in modo che i fili non si possano più tagliare con le vibrazioni. Intanto da un cinese ho trovato telecamerina per la retromarcia a 8 euro perfetta per essere montata sotto il nasone luce targa e monitor 4,3 pollici a 12 euro e approfitto per fare anche quest'altro lavoro.
Scuole chiuse? Significa che saremo in zona marrone per decenni.....
Non si può obbligare a smettere di vivere imponendo la paura di morire
Rispondi

Torna a “IMPIANTO ELETTRICO”