"i carburatori da 28"

Mirko82
Utente
Utente
Messaggi: 126
Iscritto il: 17.01.2016, 16:42
Nome: mirko
Località: Senigallia

Re: "i carburatori da 28"

Messaggio da Mirko82 » 13.02.2016, 19:21

Ottimo! Non l avrei mai trovato. ...ma una domanda: e se invece il venturi lo sfilassi direttamente? Non avrei il foro più largo? ! Può funzionare?

Ghepcar
Utente
Utente
Messaggi: 2826
Iscritto il: 06.05.2007, 19:26
Nome: Pierino
Provincia: Monza e della Brianza

Re: "i carburatori da 28"

Messaggio da Ghepcar » 13.02.2016, 19:25

Mirko82 ha scritto:... e se invece il venturi lo sfilassi direttamente? Non avrei il foro più largo? ! Può funzionare?
L'effetto venturi ha come principio di funzionamento il variare delle sezioni di passaggio di un fluido in velocità, se tu lo togli non credo che si genererà la depressione necessaria ad aspirare la miscela formata dall'emulsionatore.

Saluti, Pierino.

Avatar utente
Mantovasud
Utente
Utente
Messaggi: 1572
Iscritto il: 12.02.2016, 17:02
Nome: Emidio
Provincia: Mantova

Re: "i carburatori da 28"

Messaggio da Mantovasud » 13.02.2016, 21:05

Ciao, il carburatore per funzionare sfrutta il principio del Tubo di Venturi (un fisico italiano)..diciamo che è costituito da due tronchi di cono uniti per la base minore...la massa d'aria aspirata dal motore attraversando questa "strettoia" aumenta di velocità ed è tale da creare una depressione sul foro spruzzatore e permettere la fuoriuscita della benzina....

Quello che è importante e per chi non lo sa, NON è perchè il motore l'aspira.....la benzina fuoriesce dallo spruzzatore perchè si è creata una depressione in prossimità dello spruzzatore...la benzina contenuta nella vaschetta, ed essendo questa influenzata dalla pressione atmosferica di 1 Bar che agisce sulla superficie della benzina, fa si che spingendo su di essa ne permette la fuoriuscita dallo spruzzatore.

Questo è il principio fisico che fa funzionare un carburatore.
Eliminando il diffusore (a forma di tubo di venturi) verrebbe a mancare o a ridursi quasi del tutto la sua funzionalità.

MNsud
Chi trova un tesoro...trova un sacco di amici.
(mimidiroma)

Febo
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 1089
Iscritto il: 20.09.2010, 15:22
Nome: Moreno
Località: ancona
Provincia: Ancona

Re: "i carburatori da 28"

Messaggio da Febo » 14.02.2016, 11:21

Mantovasud, tutta teoria la tua, sana teoria ma sul dellorta da 28 togli il diffusore completamente fai le opportune modifiche interne e metti un getto max da 132 . 135 e poi avrai degli ottimi risultati, sono prove già fatte

Avatar utente
Mantovasud
Utente
Utente
Messaggi: 1572
Iscritto il: 12.02.2016, 17:02
Nome: Emidio
Provincia: Mantova

Re: "i carburatori da 28"

Messaggio da Mantovasud » 14.02.2016, 12:02

Ciao, stai dicendo che hai allargato il diffusore semplicemente elimìnandolo....non dico che non funzioni, diciamo di si, va...
Questo è stato fatto perchè occorreva cambiare il diffusore con uno più grande e magari non si trovava....o altrimenti andava cambiato il carburatore per ospitarne uno più grande....sono lavori in economia.

Poi occorre vedere le caratteristiche del motore....magari è sempre andato male perchè non si è capito come sfruttarlo e facendo cosi è sembrato rinascere.
Per capire alcune cose occorre confrontarle....va bene perchè magari il cliente non sa riconoscere il potenziale....i motori modificati a volte perdono elasticità a bassi regimi, alcuni....ma non devono andare tutti così, perchè altrimenti la Abarth non ne avrebbe venduto neanche uno.
Va bene perchè ci accontentiamo...

Ciao MNsud
Chi trova un tesoro...trova un sacco di amici.
(mimidiroma)

Febo
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 1089
Iscritto il: 20.09.2010, 15:22
Nome: Moreno
Località: ancona
Provincia: Ancona

Re: "i carburatori da 28"

Messaggio da Febo » 14.02.2016, 12:57

Non mi sono spiegato ... evidentemente saluti

Mirko82
Utente
Utente
Messaggi: 126
Iscritto il: 17.01.2016, 16:42
Nome: mirko
Località: Senigallia

Re: "i carburatori da 28"

Messaggio da Mirko82 » 14.02.2016, 13:04

Che voi sappiate nei weber si possono cambiare i diffusori?

Avatar utente
Roket
Utente
Utente
Messaggi: 782
Iscritto il: 01.06.2010, 10:01
Nome: Carmelo
Provincia: Reggio Calabria

Re: "i carburatori da 28"

Messaggio da Roket » 14.02.2016, 13:18

Mantovasud ha scritto:Ciao, stai dicendo che hai allargato il diffusore semplicemente elimìnandolo....non dico che non funzioni, diciamo di si,
....sono lavori in economia.

Poi occorre vedere le caratteristiche del motore....magari è sempre andato male perchè non si è capito come sfruttarlo e facendo cosi è sembrato rinascere.
Per capire alcune cose occorre confrontarle....va bene perchè magari il cliente non sa riconoscere il potenziale...

Ciao MNsud
Buon giorno.
lavori in economia da Febo ancora non ne ho visti nessuno, anzi direi che dove mette le mani lui di solito c'è il meglio.... Il dellorto non basta solo rimuovere il diffusore ci sono tante altre lavorazioni che vengono fatte. Mi sembra che Febo ti stava dicendo proprio questo.
saluti cele

Maurizio
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 10276
Iscritto il: 06.05.2007, 21:14
Nome: Maurizio 20/02/60
Località: celle ligure Savona
Provincia: Savona

Re: "i carburatori da 28"

Messaggio da Maurizio » 14.02.2016, 13:24

Mantovasud, ciao maurizio, nuovo utente ma sempre la stessa minestra....
CHI FA DA SE FA PER TRE, NON ACCETTO CONSIGLI SO SBAGLIARE DA SOLO

Avatar utente
Mantovasud
Utente
Utente
Messaggi: 1572
Iscritto il: 12.02.2016, 17:02
Nome: Emidio
Provincia: Mantova

Re: "i carburatori da 28"

Messaggio da Mantovasud » 14.02.2016, 14:11

Ciao Maurizio, qui non stiamo dicendo che Febo non capisce nulla e non faccia le cose bene.....Febo ha detto che ha ELIMINATO un diffusore e il motore va bene.
Febo ha eliminato il diffusore perchè magari ne occorreva uno più grande....ha fatto una prova e ha scoperto che il carburatore va bene ugualmente......questo però lo dice lui.

Adesso dire che questa è una modifica credo sia un po difficile....oppure cercare di dirmi che si può fare a meno del diffusore è ugualmente difficile, questo perche eseguendo una prova, LUI ha scoperto che il motore funziona ugualmente.
Se avesse montato un diffusore del medesimo diametro della sede forse andava meglio.....o no

Febo continui a fare il suo lavoro, io non ho interessi commerciali...le sue modifiche gli appartengono, nessuno vuole togliere un merito a nessuno.

Riguardo la minestrina lo ritengo un complimento...chi disprezza compra.

Ciao..... MNsud
Chi trova un tesoro...trova un sacco di amici.
(mimidiroma)

Avatar utente
Roket
Utente
Utente
Messaggi: 782
Iscritto il: 01.06.2010, 10:01
Nome: Carmelo
Provincia: Reggio Calabria

Re: "i carburatori da 28"

Messaggio da Roket » 14.02.2016, 17:07

Buonasera.
ciao Mimi ben trovato.
Saluti cele

Febo
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 1089
Iscritto il: 20.09.2010, 15:22
Nome: Moreno
Località: ancona
Provincia: Ancona

Re: "i carburatori da 28"

Messaggio da Febo » 14.02.2016, 17:55

Cercherò di spiegarmi meglio e poi smetto perchè non avrebbe senso continuare:
il carburatore dellorto da 28 si presta bene ad essere modificato-elaborato, ovvero: NON si elimina solo il diffusore (togliendo) ma si devono apportare anche tante altre modifiche ad altri componenti: si modifica l'amulsionatore, il centratore, il feno aria, il getto del massimo, la superficie di ingresso aria in alto, e si fà anche una modifica all'interno della carcassa del carburatore (che non conosco) . tutte queste modifiche, che non vengono fatte da me ma da un carburatorista esperto in carburatori e che nel passato è stato nel mondo delle corse quando le auto erano solo a carburatori, comportano un notevole incremento del rendimento dello stesso che arriva ad essere pari o superiori ad un carburatore da 32. Tutto quello che ho scritto NON è "farina del mio sacco" quindi non ho fini commerciali (non ne avrei, purtroppo, nemmeno uno da vendere) però sono tanti anni che faccio fare queste modifiche ed il rendimento è cosa certa. Già questo argomento è stato trattato in passato e credo che alcuni del forum abbiano avuto modo di provare questi carburatori modificati.
Concludo: non devo insegnare nulla a nessuno quello che ho descritto sono il risultato di prove fatte su strada e non di sensazioni o pareri, infine ti chiedo di essere più esplicito sulla tua affermazione "Febo continui a fare il suo lavoro ......" cosa intendi dire?

Avatar utente
Mantovasud
Utente
Utente
Messaggi: 1572
Iscritto il: 12.02.2016, 17:02
Nome: Emidio
Provincia: Mantova

Re: "i carburatori da 28"

Messaggio da Mantovasud » 14.02.2016, 18:16

Ciao cele, ci si ritrova...purtroppo sono nullafacente e passo il tempo così...un po di incomprensioni ma nulla di grave.
Forse ho capito male io.... cerco a rimediare.

Siccome si parlava, ho letto di "sfilare" il diffusore, e questo è possibile nei Dell'Orto...qui ho storto un po il naso....nel Weber 28 IMB questo essendo fisso di fusione se lo andiamo ad alesare portandolo a 24mm e anche qualcosa in più si annulla totalmente ma diciamo esiste ancora un condotto.
Nel Dell'Orto tolto il diffusore resta una sede "vuota."

Nel Weber l'ho fatto anche io, non si può fare altrimenti e non va male, lo stesso 26 si portava, ed era venduto dalla Weber con il diffusore da 22mm...e tutti lo allargavano facendolo come quello della 500 "sport" che si differiva dalla normale per un rapporto di compressione superiore e l'uso della benzina super.

Maurizio, spero di aver chiarito....

ciao MNsud
Chi trova un tesoro...trova un sacco di amici.
(mimidiroma)

Avatar utente
Mantovasud
Utente
Utente
Messaggi: 1572
Iscritto il: 12.02.2016, 17:02
Nome: Emidio
Provincia: Mantova

Re: "i carburatori da 28"

Messaggio da Mantovasud » 14.02.2016, 18:38

Riprendo...Febo, se tu hai fatto delle modifiche e hai ottenuto dei risultati, questo è un tuo merito....però come hai scritto oltre che togliere il diffusore sul dell'orto ho dovuto apportare altre modifiche particolari.....

Se tu mi dici : ho eliminato materialmente il diffusore da 21mm sul 28 Dell'Orto, posso essere dubbioso....sul Weber no, viene alesato.

Il riferimento a Febo di fare il suo lavoro....non è assolutamente offensivo, siccome leggo di alcune tue occasioni di vendita di materiale anche in altri Forum, e come sembra fai questi lavori oltre che per passione anche per un interesse (ed è giusto)...da parte mia non c'è nessun interesse commerciale, io non sono interessato se non scambiare opinioni comuni con tutti.

Ti stimo e penso di essere stato esaudiente.

Mimì
Chi trova un tesoro...trova un sacco di amici.
(mimidiroma)

Avatar utente
Roket
Utente
Utente
Messaggi: 782
Iscritto il: 01.06.2010, 10:01
Nome: Carmelo
Provincia: Reggio Calabria

Re: "i carburatori da 28"

Messaggio da Roket » 14.02.2016, 18:58

Buona sera.
Il mio intervento era per smorzare un po i toni e dare valore un po a quello che ogniunodi noi fa. Febo ho avuto piacere di leggerlo in tanti post e anche su altri forum e su qualcuno di questi lo stesso piacere di leggere gli interventi di Mimi sempre preciso e foriero di risposte ed indicazioni foerte della sua immagino lunga esperienza lavorativa. "Nullafacenti" per modo di dire, pensionati o appassionati più o meno impegnati professionisti del settore ecc ecc su un forum a mio modo di vedere son tutti ben accetti e meglio ancora se hanno la voglia di confrontarsi e di condividere.
saluti Cele

Rispondi

Torna a “ALIMENTAZIONE”