Nuovo Record Utenti Connessi
14 novembre 2018 ore 20:55


Clicca QUI per maggiori informazioni circa l'iniziativa promossa da Atomo27

STOP ALLA CIRCOLAZIONE DELLE AUTO EURO 0 DAL 2019

Reimmatricolazioni, assicurazioni, bollo, ecc...
Avatar utente
Adriano.Casoni
Utente Sospeso
Utente Sospeso
Messaggi: 4205
Iscritto il: 13.05.2011, 16:57
Nome: Adriano

Stop alle auto "EURO 0"

Messaggio da Adriano.Casoni » 20.12.2014, 11:21

------Nel recente piano di stabilità, a partire dal 2019, il nostro governo sembra abbia varato una direttiva che prevede la alienazione totale dei veicoli "euro 0", cioè immatricolati prima del 31-12-1992 (essendo in quella data entrato in vigore l'obbligo farle rientrare nell' euro 1). Però il testo specifica che saranno "naturalmente" escluse dal provvedimento le auto d'epoca. Bisognerà stare, come al solito, con le orecchie ed occhi aperti onde cogliere quanto la cosa potrà interessarci e cosa bisognerà ottemperare per esserne effettivamente esclusi. Sono ormai quasi 22 anni che i nostri governanti hanno escogitato complicati e inutili dispositivi applicati alle auto, per cercare di calmierare l'inquinamento. Ora decidono che bisogna eleminarle. Io mi chiedo perché non si applica una legge tipo quella che è in vigore in Olanda: Tutti pagano il bollo in base all'inquinamento prodotto. Tu vai col tuo veicolo presso una officina autorizzata che ti fa l'analisi dei fumi al momento , e ti applica la tariffa in base all'inquinamento rilevato sul tuo veicolo. In questo modo si è portati a mantenere in perfetta efficienza la vettura ed a viaggiare col minore tasso individuale di inquinamento, e chi ha motori più grossi e quindi, si presume , più inquinanti, paga di conseguenza di più. Si potrebbe così anche evitare l'odiosa ed onerosa verifica biennale.
----Se conosci come funziona e lo usi di conseguenza,gran parte della manutenzione è fatta...

Avatar utente
Drago
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 2313
Iscritto il: 18.08.2012, 9:40
Nome: marco
Provincia: Arezzo

Re: Stop alle auto "EURO 0"

Messaggio da Drago » 20.12.2014, 16:17

Hai perfettamente ragione, ho un gruppo di amici molto attivo qui ad Arezzo che girano con auto tipo mx5 lotus kit car inglesi ecc. Ecc. Tutte tra i 15/20 anni loro hanno paura dei bolli, ma anche per il resto tipo il discorso della revoca di circolare per strada. . . . . . .Bho a me sembra che invece di incentivare un mercato, anche se non enorme, lo stroncano di netto :-(
La sfortuna è quella cosa che ci fa capire quanto siamo fortunati

Avatar utente
Maurizio
Staff
Staff
Messaggi: 10239
Iscritto il: 06.05.2007, 21:14
Nome: Maurizio 20/02/60
Località: celle ligure Savona
Provincia: Savona

Re: Stop alle auto "EURO 0"

Messaggio da Maurizio » 20.12.2014, 20:02

Leggendo tra le righe che ha postato Adriano.Casoni, direi che si stanno spianando la strada x spremerci come i limoni, da come la vedo io è che facendo in questo modo fanno correre tutti a cercare di ripristinare le auto che meritano x farle iscrivere all'ASI o qualche altra associazione, x poi rincarare le tasse o metterne delle altre, sono anni che mi gira in testa questa cosa.
Poi, su che base proibiscono la circolazione di tali auto.......
CHI FA DA SE FA PER TRE, NON ACCETTO CONSIGLI SO SBAGLIARE DA SOLO

Avatar utente
Mauro695ss
Utente
Utente
Messaggi: 4774
Iscritto il: 17.03.2009, 15:36
Nome: Mauro
Località: Catania

Re: Stop alle auto "EURO 0"

Messaggio da Mauro695ss » 20.12.2014, 20:33

Queste iniziative sono figlie delle pressioni che gli uomini forti delle case costruttrici di automobili fanno ai nostri irreprensibili governanti. Non essendoci un euro in cassa e di conseguenza impossibilitati nel varare incentivi per la rottamazione del parco auto vecchio, la menano con questi contentini dati ai piangenti costruttori di auto. Si urla da decenni che per ridurre l'inquinamento bisogna rottamare le "vecchie" auto. Punto primo: dove sono queste "vecchie" auto? Io sinceramente di euro zero in giro non ne vedo quasi più.. Dove sono finite le Uno, le vecchie Panda, le Tipo? Giusto per citare quei modelli che ai tempi hanno spopolato in termini di vendite. Punto secondo: sarebbe il momento che governanti, costruttori di auto e pseudo studiosi della salute della nostra atmosfera chiariscano il perchè, nonostante la quasi completa eliminazione di vetture euro zero ed euro uno, in questi anni i tassi di inquinamento siano cresciuti costantemente. Di sicuro l'aumento del numero delle autovetture circolanti lo escludo, visto che il mercato è stra-saturo. Mi sa che le euro 3/4/5 e via dicendo non hanno risolto un bel nulla in termini di depurazione dell'aria che respiriamo nelle nostre città.
"Ci mancano due pistoni, il magnete, tre bielle, sei longheroni e una ruota. A parte questo, tutto il resto fa schifo"

Avatar utente
Skindoc
Utente
Utente
Messaggi: 1917
Iscritto il: 25.11.2012, 10:08
Nome: Enrico
Provincia: Pesaro Urbino

Re: Stop alle auto "EURO 0"

Messaggio da Skindoc » 20.12.2014, 22:17

Io quando vedo che c'è qualche novità legislativa, ho sempre molta paura.
Non ho mai avuto buone notizie in questi casi.

Stiamo a vedere e incrociamo le dita.

Avatar utente
Cinquino83
Utente
Utente
Messaggi: 657
Iscritto il: 27.12.2008, 19:58
Nome: Damiano
Località: Roma
Provincia: Roma

STOP ALLA CIRCOLAZIONE DELLE AUTO EURO 0 DAL 2019

Messaggio da Cinquino83 » 22.12.2014, 18:00

Una notizia che riguarda da vicino tutti noi possessori delle nostre 500, io direi che è il caso di parlarne.

Per me faranno qualche deroga, oppure diranno che possiamo circolare solo il sabato e la domenica, fatto sta che è una notizia un pò preoccupante

http://www.ilmattino.it/PRIMOPIANO/CRON ... 8268.shtml

Avatar utente
Nicolicchio
Utente
Utente
Messaggi: 270
Iscritto il: 10.05.2007, 10:19
Nome: Nicola
Località: Mestre
Provincia: Venezia

Re: STOP ALLA CIRCOLAZIONE DELLE AUTO EURO 0 DAL 2019

Messaggio da Nicolicchio » 22.12.2014, 19:56

Le auto storiche, iscritte all'Asi , resterebbero escluse dal campo applicativo della norma.

Ad ogni buon conto se (e ripeto "se" perché da qui al 2019 è ancora lunga) dovessero multarmi farei ricorso al giudice si pace appellandomi all'articolo 832 del codice civile.

Art. 832.
Il proprietario ha diritto di godere e disporre delle cose in modo pieno ed esclusivo, entro i limiti e con l'osservanza degli obblighi stabiliti dall'ordinamento giuridico.

Come si gode e si dispone di un'auto? Circolando. Quindi chiederei l'illegittimità della direttiva in quanto in contrasto con quanto stabilito dal c.c. Mi impedisce di godere di una mia proprietà in modo pieno ed esclusivo.
"Signorina gradisce un whisky?"
"Solo un dito grazie"
"E' sicura di non volere prima un Whisky?"

Avatar utente
Maurizio
Staff
Staff
Messaggi: 10239
Iscritto il: 06.05.2007, 21:14
Nome: Maurizio 20/02/60
Località: celle ligure Savona
Provincia: Savona

Re: STOP ALLA CIRCOLAZIONE DELLE AUTO EURO 0 DAL 2019

Messaggio da Maurizio » 22.12.2014, 20:02

Nicolicchio ha scritto:Le auto storiche, iscritte all'Asi , resterebbero escluse dal campo applicativo della norma.

Ad ogni buon conto se (e ripeto "se" perché da qui al 2019 è ancora lunga) dovessero multarmi farei ricorso al giudice si pace appellandomi all'articolo 832 del codice civile.

Art. 832.
Il proprietario ha diritto di godere e disporre delle cose in modo pieno ed esclusivo, entro i limiti e con l'osservanza degli obblighi stabiliti dall'ordinamento giuridico.

Come si gode e si dispone di un'auto? Circolando. Quindi chiederei l'illegittimità della direttiva in quanto in contrasto con quanto stabilito dal c.c. Mi impedisce di godere di una mia proprietà in modo pieno ed esclusivo.
Prova a fare un giro in Piemonte con un'auto euro 0, gia da ora e poi ti dedicherai al giudice di pace x il resto della tua vita, saranno circa 5/6 anni che ne sento parlare.
CHI FA DA SE FA PER TRE, NON ACCETTO CONSIGLI SO SBAGLIARE DA SOLO

Avatar utente
Mauro695ss
Utente
Utente
Messaggi: 4774
Iscritto il: 17.03.2009, 15:36
Nome: Mauro
Località: Catania

Re: STOP ALLA CIRCOLAZIONE DELLE AUTO EURO 0 DAL 2019

Messaggio da Mauro695ss » 22.12.2014, 20:07

C'ho vissuto due anni in Piemonte e ricordo che già nel 2007 giravano ste voci di blocchi alla circolazione delle Euro 0.. Io per due anni ho girato con una Y10 prima serie dell'88 e mani nessuno m'ha detto nulla.. Cmq, anche quando sta legge arrivasse al 2019 in condizione di entrare in vigore, per farla rispettare qui al sud la vedo un po dura :s
"Ci mancano due pistoni, il magnete, tre bielle, sei longheroni e una ruota. A parte questo, tutto il resto fa schifo"

Avatar utente
Maurizio
Staff
Staff
Messaggi: 10239
Iscritto il: 06.05.2007, 21:14
Nome: Maurizio 20/02/60
Località: celle ligure Savona
Provincia: Savona

Re: STOP ALLA CIRCOLAZIONE DELLE AUTO EURO 0 DAL 2019

Messaggio da Maurizio » 22.12.2014, 20:11

Mauro695ss, Certo certo, come tante altre cose, :? :? al Sud non si fanno prendere tanto facilmente x il naso :aa: :aa:
CHI FA DA SE FA PER TRE, NON ACCETTO CONSIGLI SO SBAGLIARE DA SOLO

Avatar utente
Alessandro82
Utente
Utente
Messaggi: 673
Iscritto il: 24.04.2012, 9:14
Nome: Alessandro

Re: STOP ALLA CIRCOLAZIONE DELLE AUTO EURO 0 DAL 2019

Messaggio da Alessandro82 » 22.12.2014, 20:27

E già che ci siamo a partire dal 1 Gennaio 2015 le revisioni verranno fatte con un sistema di telecamere collegato alla Motorizzazione e qui si ne vedremo delle belle Rido Scusate L' OT

Avatar utente
Mauro695ss
Utente
Utente
Messaggi: 4774
Iscritto il: 17.03.2009, 15:36
Nome: Mauro
Località: Catania

Re: STOP ALLA CIRCOLAZIONE DELLE AUTO EURO 0 DAL 2019

Messaggio da Mauro695ss » 22.12.2014, 20:40

Maurizio ha scritto:Mauro695ss, Certo certo, come tante altre cose, :? :? al Sud non si fanno prendere tanto facilmente x il naso :aa: :aa:
Non è tanto il non farsi prendere per il naso Maurizio, è una questione di numeri :?
"Ci mancano due pistoni, il magnete, tre bielle, sei longheroni e una ruota. A parte questo, tutto il resto fa schifo"

Avatar utente
Maurizio
Staff
Staff
Messaggi: 10239
Iscritto il: 06.05.2007, 21:14
Nome: Maurizio 20/02/60
Località: celle ligure Savona
Provincia: Savona

Re: STOP ALLA CIRCOLAZIONE DELLE AUTO EURO 0 DAL 2019

Messaggio da Maurizio » 22.12.2014, 20:49

Cmq ne vedremo delle belle http://www.motorlife.it/55073/auto/foto ... -zero.html alla terza pagina parlano dell'iscrizione asi.
Faranno in modo da spremerci come dei limoni, si stanno spianando la strada x tassarce ulteriormente
CHI FA DA SE FA PER TRE, NON ACCETTO CONSIGLI SO SBAGLIARE DA SOLO

Avatar utente
Bulin
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 784
Iscritto il: 13.07.2013, 18:07
Nome: enrico
Provincia: Torino

Re: STOP ALLA CIRCOLAZIONE DELLE AUTO EURO 0 DAL 2019

Messaggio da Bulin » 22.12.2014, 21:52

E poi il passaggio ad "auto d'epoca" comporta, oltre all'aspetto economico e alla sequela burocratica, anche essere soggetti all'arbitrio dei vari giudici che può variare da zona a zona delle diverse sedi ASI. Mi sa tanto che dovremo impegnarci per farci rispettare. E' anche vero che prima del 2019 la struttura dell'ASI potrebbe cambiare, mentre il destino delle euro zero credo proprio di no. :roll:

Avatar utente
Drago
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 2313
Iscritto il: 18.08.2012, 9:40
Nome: marco
Provincia: Arezzo

Re: STOP ALLA CIRCOLAZIONE DELLE AUTO EURO 0 DAL 2019

Messaggio da Drago » 22.12.2014, 22:10

Voi parlate di asi così facilmente , ma quei ragazzi che hanno assetti oppure motorelli allegri e circhi in lega e quantaltro? 8-) che devono fare usare la 5ina come fioriera :-( . Anchi faccio parte del popolo dei smanettoni e sentirmi dire vai con asi bheee prima di andare con asi la metto nel giardino e ci faccio giocare Matteo :-( .almeno qui da me asi è sinonimo di strozzinaggio regolarizzato e mi scuso sentitamente con chi ne fa parte o ha parenti amici che ne fanno parte ma la nomea è questa e chi dice che asi dipende da città a città è vero.
La sfortuna è quella cosa che ci fa capire quanto siamo fortunati

Rispondi

Torna a “BUROCRAZIA”