Campionato Italiano Velocità Autostoriche 2011

Avatar utente
Urka
Utente
Utente
Messaggi: 2923
Iscritto il: 06.05.2007, 19:06
Nome: Andrea
Località: SIRACUSA

Campionato Italiano Velocità Autostoriche 2011

Messaggio da Urka » 11.01.2011, 17:00

Campionato Italiano Velocità Autostoriche 2011

26/27
marzo Monza (MI)
16/17
aprile Adria (RO)
28/29
maggio Mugello (FI)
11/12
giugno Red Bull Ring (A)
23/24
luglio 2 Ore Classic Misano (RN)
24/25
settembre Varano (PR)
8/9
ottobre Imola (BO)
22/23
ottobre 300 km Vallelunga (RM)
3
dicembre 2 Ore Autostoriche Magione (PG)

Fireball
Utente Sospeso
Utente Sospeso
Messaggi: 569
Iscritto il: 11.02.2010, 14:01
Nome: Manlio

Re: Campionato Italiano Velocità Autostoriche 2011

Messaggio da Fireball » 15.04.2011, 13:22

Ormai è certo che il campionato suddetto si articolerà solo su gare da 1-2 ore ed anche le 4 gare "club" da 30' che la Peroni Race aveva messo in calendario come contentino per i piloti delle 700 che avrebbero disertato le gare di durata non si effettueranno più perchè solo pochissimi piloti si sono dimostrati interessati. Quindi domenica ad adria si schererà al via solo la 700 lavazzatecno con Anastasi che già era stata l'unica a scjerarsi al via nella precdente gara di Monza.
Peraltro, sembra che alcuni Team riottosi a cedere armi e bagagli ed andare ad ingrossare le fine della Minicar, che si ritrova questo insperato regalo a rodarle un po' di ossigeno in pista, a partire dalla prossima gara del Mugello, prendendo atto della non certo favorevole situazione determinata dalla S/C ai loro danni di concerto con i "gentleman" del 1° raggruppamento, si schiereranno al via nella gara da 1 ora rimanendo nell'ambito delle Auto Storiche. Alcuni altri piloti, invece, rimarranno all'interno delle Auto Storiche correndo in salita. Alla fine, forse, solo qualche amico del plenipotenziario Assominicar Lauria, vale a dire Santarsieri, Gattegna e, forse, Mascolo che ha preso slancio del fatto che ad Imola stava "stracciando" con il suo motore Gr.5 le più forti Minicar attualmente impegnate nel Trofeo pista salteranno il fosso! Peraltro già si registrano irregolari passaggi avanti e dietro tra storiche e minicar ma qui è sempre e solo questione di serietà!
A lavare la testa all'asino, si perde acqua, sapone e tempo!

Avatar utente
Marrazzo
Utente Sospeso
Utente Sospeso
Messaggi: 442
Iscritto il: 18.11.2010, 23:32
Nome: Alfonso

Re: Campionato Italiano Velocità Autostoriche 2011

Messaggio da Marrazzo » 15.04.2011, 16:06

Di tutta la lettera del sig.Fireball mi ha colpito questa frase: "stava stracciando".Onestamente questa affermazione denota improvvisazione e molta leggerezza, per non parlare di altro.Credo che il concetto di superiorità che ha ispirato questa affermazione sia molto diverso dal mio, in quanto per determinare la superiorità di una vettura,non sono certo dei piccoli episodi ma un dato di fatto, incontrovertibile, quale una pole,una vittoria,un rendimento costante, che purtroppo, nel caso di Mascolo, non può ancora essere preso in considerazione.E' bello correre con la fantasia ma è senz'altro più realistico farlo tenendo ben saldi i piedi per terra. :-(
Immagine
Tutti sanno che una cosa è impossibile da realizzare, finché arriva uno sprovveduto che non lo sa e la inventa.

Fireball
Utente Sospeso
Utente Sospeso
Messaggi: 569
Iscritto il: 11.02.2010, 14:01
Nome: Manlio

Re: Campionato Italiano Velocità Autostoriche 2011

Messaggio da Fireball » 15.04.2011, 19:30

Sig. Marrazzo, l'ho virgolettato "stava stracciando" per rilevare che Mascolo di certo non si sarà montato la testa pensando di poter ambire anche a vincere ma che una spinta in più per passare alla Minicar l'avrà avuta! Magari, gli altri avranno fatto apposta a mandarlo in testa perchè si entusiasmasse! Rido
A lavare la testa all'asino, si perde acqua, sapone e tempo!

Avatar utente
Marrazzo
Utente Sospeso
Utente Sospeso
Messaggi: 442
Iscritto il: 18.11.2010, 23:32
Nome: Alfonso

Re: Campionato Italiano Velocità Autostoriche 2011

Messaggio da Marrazzo » 16.04.2011, 0:43

Sig.Fireball è ovvio che fa piacere che nuovi piloti vadano a rimpinguare una minicar che ha bisogno di nuova linfa per rinascere ma dal dire come nel caso di Mascolo stracciasse gli avversari onestamente lo trovo prematuro,non perchè ciò non sia possibile ma perchè dovrà farsi prima le ossa e poi sperare di vincere qualcosa.Quello che invece sorprende non è tanto che Mascolo abbia superato in velocità Licciulli ma come mai si sia fatto superare quando poi in qualifica aveva rifilato a Mascolo la bellezza di 2sec. e mezzo di distacco.Credo che Licciulli debba rivedere qualcosa perchè non è possibile che non sfrutti l'enorme potenziale di cui dispone la sua vettura,a maggior ragione che si trattava di una pista veloce e per questo adatta alle caratteristiche della sua vettura(vedi Vallelunga 2010). :s
Immagine
Tutti sanno che una cosa è impossibile da realizzare, finché arriva uno sprovveduto che non lo sa e la inventa.

Fireball
Utente Sospeso
Utente Sospeso
Messaggi: 569
Iscritto il: 11.02.2010, 14:01
Nome: Manlio

Re: Campionato Italiano Velocità Autostoriche 2011

Messaggio da Fireball » 27.04.2011, 21:12

Segnalo che in questi ultimi tempi in cui si sta cercando con ogni mezzo di far riprendere fiato al campionato Autostoriche Pista, si è formato un gruppo (che chiamerei dei "responsabili" per evidenziarne la coerenza...) tra alcuni (molto pochi in verità, al momento 2...) preparatori delle storiche, che fanno il pesce in barile, ed alcuni preparatori delle Minicar (plenipotenziari dell'Assominicar) che sta cercando (sembra che addirittura abbiano presentato una richiesta alla CSAI) di aprire una strada che dia la possibilità di correre con le 700 gr.2/5 nelle Minicar (previo adeguamento gomme Hoosier, scarico Magni e rispondenza al regolamento tecnico Minicar)!
In sostanza, costoro stanno cercando di dare il colpo di grazia alla possibilità che le 700 Gr.2/5 tornino a correre in pista in un loro campionato basato su gare sprint! Non si riesce a capire perchè costoro non si decidano a passare nella Minicar liberando il campo dalla loro presenza che è diventata ingombrante se è pur vero che, in occasione dell'ultima Camucia-Cortona, sono andati a piantare zizzania pure nelle salite storiche che, invece, godono di ottima salute e fanno registrare un buon numero di presenze (domenica allo Spino ce ne saranno 13 nonostante non sia valida per il CIM Auto Storiche).
A lavare la testa all'asino, si perde acqua, sapone e tempo!

Fireball
Utente Sospeso
Utente Sospeso
Messaggi: 569
Iscritto il: 11.02.2010, 14:01
Nome: Manlio

Re: Campionato Italiano Velocità Autostoriche 2011

Messaggio da Fireball » 29.05.2011, 21:44

3^ prova del Campionato Pista al Mugello. Presente solo Pippo Anastasi con la sua 700 Gr.2 Lavazza Tecno.
Grande efficienza e serietà del binomio: la 700 ha funzionato come un orologio per un ora e nonostante Pippo fosse solo ha tirato per tutta la gara realizzando il miglior tempo sul giro in 2'31"213; 1" sotto il tempo delle prove. :?
Qualche altro aveva preannunciato la sua presenza, addirittura sembra che avessero preparato il serbatoio grandi necessari per le gare da 1 ora, c'erano anche altri due iscritti oltre ad Anastasi ma in pista non si sono visti. blah
A lavare la testa all'asino, si perde acqua, sapone e tempo!

Avatar utente
Urka
Utente
Utente
Messaggi: 2923
Iscritto il: 06.05.2007, 19:06
Nome: Andrea
Località: SIRACUSA

Re: Campionato Italiano Velocità Autostoriche 2011

Messaggio da Urka » 30.05.2011, 15:38

quanto mi piacerebbe che il noto pilota SICILIANO Pippo ANASTASI, venisse a correre a RACALMUTO :clap: :clap:

Fireball
Utente Sospeso
Utente Sospeso
Messaggi: 569
Iscritto il: 11.02.2010, 14:01
Nome: Manlio

Re: Campionato Italiano Velocità Autostoriche 2011

Messaggio da Fireball » 30.05.2011, 15:56

Anche a me piacerebbe che il noto pilota SICILIANO Pippo ANASTASI andasse a correre in qualche gara in pista della Minicar, soprattutto quelle di "campionato"!
Fatto sta che seriamente Pippo ieri stava al Mugello ed anche correndo da solo ha dato spettacolo, su una pista straordinaria che è la più bella d'Italia e che il solo correrci dovrebbe costituire una challenge per ogni vero pilota appassionato! Gli assenti hanno sempre torto soprattutto quando poi li senti dire: a me interessa correre, poi se corro qua o corro là è la stessa cosa.... ti fanno cadere le braccia! Anche perchè nella quasi totalità non stiamo trattando di ragazzi alle prime armi ma di persone che hanno superato gli anta! Poi si è polemici... ieri al Mugello c'è stato uno che era venuto a rendersi conto della situazione (avrebbe dovuto correre) e si lamentava che nelle gare CSAI che sono di "Campionato Italiano Autostoriche" non c'è un premio in "natura", come in quelli Minicar! Ma dico? Ti puoi fregiate di un titolo Italiano CSAI (oltre al titolo interno Peroni, quindi due titoli...), e non di un titolo interno ad un'associazione, e vai cercando qualche gomma... o qualche pezzo di ferro! Non ci siamo proprio! Non c'è la serietà che hanno dimostrato Anastasi e Lavazza!
A lavare la testa all'asino, si perde acqua, sapone e tempo!

Avatar utente
Roberto.F18
Nuovo Utente
Nuovo Utente
Messaggi: 28
Iscritto il: 12.01.2010, 10:08

Re: Campionato Italiano Velocità Autostoriche 2011

Messaggio da Roberto.F18 » 31.05.2011, 13:12

Se si parla di serità nelle persone...puoi tranquillamente non citare nessuno.....

Avatar utente
Urka
Utente
Utente
Messaggi: 2923
Iscritto il: 06.05.2007, 19:06
Nome: Andrea
Località: SIRACUSA

Re: Campionato Italiano Velocità Autostoriche 2011

Messaggio da Urka » 31.05.2011, 14:00

Roberto.F18, vi voglio al più presto in pista....non sò dove.....ma mi auguro che tutta questa vicenda porti una vostra partecipazione al più presto da qualche parte....con stima Andrea :s

500kz
Nuovo Utente
Nuovo Utente
Messaggi: 17
Iscritto il: 09.05.2011, 20:33
Nome: danilo

Re: Campionato Italiano Velocità Autostoriche 2011

Messaggio da 500kz » 02.06.2011, 23:26

X ME ROBERTO.F18 STA MEGLIO IN POLTRONA Rido

Avatar utente
Urka
Utente
Utente
Messaggi: 2923
Iscritto il: 06.05.2007, 19:06
Nome: Andrea
Località: SIRACUSA

Re: Campionato Italiano Velocità Autostoriche 2011

Messaggio da Urka » 05.06.2011, 9:04

500kz ha scritto:X ME ROBERTO.F18 STA MEGLIO IN POLTRONA Rido
questione di punti di vista....io lo preferisco, con tutto il suo TEAM, sul campo di gara :?

Teammarrazzo
Utente Sospeso
Utente Sospeso
Messaggi: 15
Iscritto il: 26.05.2011, 15:56
Nome: alfonso marrazzo

Re: Campionato Italiano Velocità Autostoriche 2011

Messaggio da Teammarrazzo » 05.06.2011, 22:58

Credo che non ci possano essere stimoli se si è da soli sebbene si corra sul più bel circuito d'Italia come il Mugello.Sig.Fireball dando per scontato che ognuno sia libero di correre dove vuole,credo che sia sicuramente molto più gratificante buttarsi nella fossa dei leoni e se si è talmente forti,ammazzarli tutti,beh solo in quel caso onore al merito.Francamente non mi esalterei più di tanto perchè vincere quando si è da soli equivale a fare l'ultimo tra tanti.In particolar modo spero che uno dei due che forma il binomio, si stanchi di gareggiare da solo e decida nel 2012 di cimentarsi in minicar,anche perchè potrebbe finalmente cogliere l'occasione di togliersi dalla scarpa quel sassolino(non tanto piccolo in verità) di qualche anno fa, che sicuramente gli fa ancora male,beh solo allora potremo valutarne "lo spessore". :s

Avatar utente
Urka
Utente
Utente
Messaggi: 2923
Iscritto il: 06.05.2007, 19:06
Nome: Andrea
Località: SIRACUSA

Re: Campionato Italiano Velocità Autostoriche 2011

Messaggio da Urka » 06.06.2011, 17:42

Teammarrazzo, guarda....pur se "acerbo" di corse....sono parecchio aggiornato.....non sarà facile che vengano a correre in Minicar.......speriamo che i tempi siano maturi......ma soprattutto che si dia un taglio con il passato e si comininci qualcosa di nuovo tutti, con dei regolamentio nuovi che possano far correre tutti insieme anche se con classi diverse....tipo mi piacerebbe vedere correre di nuovo i motori a liquido con i motori ad aria, ma con classifiche separate........senza polemiche e veramente allora che vinca il migliore!!!!

Rispondi

Torna a “SPAZIO SPORT-CORSE”