Campionato Salita Auto Storiche 2011

Fireball
Utente Sospeso
Messaggi: 569
Iscritto il: 11.02.2010, 14:01
Nome: Manlio

Re: Campionato Salita Auto Storiche 2011

Messaggio da Fireball » 20.04.2011, 14:54

Queste che seguono sono le 2 700 di cui dispone il preparatore Lauria, ben nota anche per essere il titolare della AutoMotoSport Roma.
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Fireball
Utente Sospeso
Messaggi: 569
Iscritto il: 11.02.2010, 14:01
Nome: Manlio

Re: Campionato Salita Auto Storiche 2011

Messaggio da Fireball » 20.04.2011, 15:17

Seguono altre foto
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
A lavare la testa all'asino, si perde acqua, sapone e tempo!

Avatar utente
Due Condotti
Utente
Messaggi: 855
Iscritto il: 29.12.2009, 12:06
Nome: william

Re: Campionato Salita Auto Storiche 2011

Messaggio da Due Condotti » 20.04.2011, 17:32

fireball, sei sempre informatissimo, ma tu in passato hai mai gareggiato ?
conosci bene i regolamenti i vari campionati i preparatori e le varie controversie che animano i vari paddock della 700, secondo me sei più di un semplice appassionato..... 8-) 8-) :s :s
" Agnostico è chi non crede a niente e pretende
che gli altri credano a lui "

G. Pollard

Gio Andreale
Utente
Messaggi: 3323
Iscritto il: 14.10.2009, 11:48
Nome: Gio Andreale

Re: Campionato Salita Auto Storiche 2011

Messaggio da Gio Andreale » 20.04.2011, 17:52

Due Condotti ha scritto:fireball, sei sempre informatissimo, ma tu in passato hai mai gareggiato ?
conosci bene i regolamenti i vari campionati i preparatori e le varie controversie che animano i vari paddock della 700, secondo me sei più di un semplice appassionato..... 8-) 8-) :s :s
Concordo, secondo me ha corso e forse corre ancora.
Non sappiamo neanche l'età.

Fireball
Utente Sospeso
Messaggi: 569
Iscritto il: 11.02.2010, 14:01
Nome: Manlio

Re: Campionato Salita Auto Storiche 2011

Messaggio da Fireball » 20.04.2011, 19:41

Nella foto allegata, scattata due settimane fa alla Minicar 700, si possono notare anche altre piccole differenze nella veste, scritte o altro, con la Gr.5 700. All'esterno quelle più evidenti riguardano il silenziatore che per la Minicar è esterno e della Magni (unica marca prevista dal regolamento Minicar ma che potrebbe essere usato anche nelle Storiche) mentre nella Gr.5 è interno (anche se non si vede) e della Galassetti, e nel radiatore dell'olio che nella Minicar dovrebbe essere anteriore, a giudicare dall griglia retinata, mentre nella Gr.5 è installato sotto al cofano posteriore. Comunque è certo che sono due 700 diverse. :?
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
A lavare la testa all'asino, si perde acqua, sapone e tempo!

Avatar utente
Urka
Utente
Messaggi: 2866
Iscritto il: 06.05.2007, 19:06
Nome: Andrea

Re: Campionato Salita Auto Storiche 2011

Messaggio da Urka » 20.04.2011, 20:58

Fireball ha scritto:Non mi sembra che sia assodato che possa correre con il PT E3S in S1 e viceversa. A me risulta che per correre in ognuna di queste due categorie occorra avere lo specifico PT(quindi o l'uno o l'altro e non tutti e due insieme...) e lo specifico peso minimo. Ecco perchè non avevo capito! Vero è che i regolamenti tecnici delle due categorie sono molto simili e, come ho detto tante volte, non si capisce perchè la CSAI non le riunisca ammettendo a correre la categoria risultante sia negli slalom che in salita come è possibile oggi per la E3S e non per la S1 che può correre solo negli slalom.

allora ecco perchè molte E3S che hanno il relativo passaporto, hanno anche il passaporto S1.....e non si potrebbe fare :mrgreen:

Fireball
Utente Sospeso
Messaggi: 569
Iscritto il: 11.02.2010, 14:01
Nome: Manlio

Re: Campionato Salita Auto Storiche 2011

Messaggio da Fireball » 20.04.2011, 21:17

Allego altre foto della 700 con cui Lauria è arrivato 2° nel Gr.5 alla Camucia-Cortona; quella bianco-rossa accanto è la Giannini 700 dell'esordiente romano Davide Gelsomini, preparata da Gattegna, che, pur non avendo concluso la gara, ha mostrato un buon potenziale nella manche portata a termine. Però è, prima di tutto, doveroso dare merito ai protagonisti maggiori della Camucia-Cortona, in particolare al vincitore del Gr.2 n.151 Leonardo Socchi su Abarth preparata da Brogi rivista da Lavazza, al 2° del Gr.2 n.157 Mario Viggiani su Giannini autopreparata con pezzi di Lavazza, al 3° del Gr.2 n.154 Antonio Lavecchia su Giannini preparata da Bigazzi rivista da Santarsieri ed al 3° del Gr.5 Salvatore Reina su Giannini 650 preparata da Alcamo&Castiglia. Purtroppo manca quella del vincitore alla grande del Gr.5 Stefano Peroni su Giannini.
Concludo con due pezzi forte;
la prima, forse la più originale e prestigiosa bicilindrica in circolazione, è l'Abarth 695 n.154 di Velio Carli, attualmente curata da Massimo Brogi di Volterra, è stata la vincitrice del Trofeo Italiano Gr.2 700 nel 1967 guidada da Giovanni Brancadori e preparata da Giuseppe Marocchesi, entrambi di Siena;
la seconda, è l'Abarth 595 n.148 di "GALOPS" Paolo Galoppi, anch'essa attualmente curata da Brogi, è appartenuta a suo tempo al mai dimenticato pilota-preparatore di Civitanova Marche Vincenzo Gattafoni 2° nel Trofeo Italiano Turismo Gr.2 600 nel 1971.
Spettacolo anche questo? Direi proprio di si! :?
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
A lavare la testa all'asino, si perde acqua, sapone e tempo!

Fireball
Utente Sospeso
Messaggi: 569
Iscritto il: 11.02.2010, 14:01
Nome: Manlio

Re: Campionato Salita Auto Storiche 2011

Messaggio da Fireball » 20.04.2011, 21:28

Rispondo agli amici "Due Condotti "e "Gio Andreale". :wink:
L'unica cosa certa è che l'età è tanta..... Rido
A lavare la testa all'asino, si perde acqua, sapone e tempo!

Avatar utente
Urka
Utente
Messaggi: 2866
Iscritto il: 06.05.2007, 19:06
Nome: Andrea

Re: Campionato Salita Auto Storiche 2011

Messaggio da Urka » 20.04.2011, 21:33

spettacolari queste vetture.....TUTTE!!!!......ma se devo sceglierne una......scelgo quella di REINA perchè mi piace quanto sia bassa da terra :?

Fireball
Utente Sospeso
Messaggi: 569
Iscritto il: 11.02.2010, 14:01
Nome: Manlio

Re: Campionato Salita Auto Storiche 2011

Messaggio da Fireball » 20.04.2011, 21:34

Urka ha scritto:
Fireball ha scritto:Non mi sembra che sia assodato che possa correre con il PT E3S in S1 e viceversa. A me risulta che per correre in ognuna di queste due categorie occorra avere lo specifico PT(quindi o l'uno o l'altro e non tutti e due insieme...) e lo specifico peso minimo. Ecco perchè non avevo capito! Vero è che i regolamenti tecnici delle due categorie sono molto simili e, come ho detto tante volte, non si capisce perchè la CSAI non le riunisca ammettendo a correre la categoria risultante sia negli slalom che in salita come è possibile oggi per la E3S e non per la S1 che può correre solo negli slalom.

allora ecco perchè molte E3S che hanno il relativo passaporto, hanno anche il passaporto S1.....e non si potrebbe fare :mrgreen:
Direi di no. Però non si può mai dire... 8-)
In ogni caso si deve sapere che avere un doppio PT comporta, qualora scoperti, il ritiro del PT e la squalifica per il pilota/concorrente, eventualmente proprietario dell'auto. :wowo!!:
A lavare la testa all'asino, si perde acqua, sapone e tempo!

Avatar utente
Urka
Utente
Messaggi: 2866
Iscritto il: 06.05.2007, 19:06
Nome: Andrea

Re: Campionato Salita Auto Storiche 2011

Messaggio da Urka » 20.04.2011, 21:40

allora diciamo che sono di quelle....sviste regolamentari.....che portano i piloti a fare cose che non si dovrebbero fare......ma si fanno per la sola voglia di correre nelle giuste categorie e competizioni :s

Avatar utente
Urka
Utente
Messaggi: 2866
Iscritto il: 06.05.2007, 19:06
Nome: Andrea

Re: Campionato Salita Auto Storiche 2011

Messaggio da Urka » 20.04.2011, 21:40

ps: dimenticavo le fanno soprattutto le A112 :?

Fireball
Utente Sospeso
Messaggi: 569
Iscritto il: 11.02.2010, 14:01
Nome: Manlio

Re: Campionato Salita Auto Storiche 2011

Messaggio da Fireball » 20.04.2011, 22:00

Alcune volte si fanno per svista, altre volte perchè la voglia è tanta.... ma il più delle volte si fanno perchè non si ha proiprio la mentalità di mettersi a posto si pensa sempre che in qualche modo se ne uscirà qualora si incappi in qualcuno più accorto e, soprattutto, che non si lasci intimidire... :arg:
A lavare la testa all'asino, si perde acqua, sapone e tempo!

Fireball
Utente Sospeso
Messaggi: 569
Iscritto il: 11.02.2010, 14:01
Nome: Manlio

Re: Campionato Salita Auto Storiche 2011

Messaggio da Fireball » 20.04.2011, 22:09

Altra bella Abarth quella n.153 del giovanissimo esordiente Stefano Carli che si è difeso con onore nel Gr.2.
Concludo con una parata dei primi tre del Gr.5 Peroni,Lauria e Reina.
Sono d'accordo con Urka che la 700 Gr.5 di Salvatore Reina sia molto bene messa anche se, purtroppo, ha avuto qualche problemino di troppo di messa apunto domenica scorsa: quando li avrà risolti credo che sarà molto dura per tutti gli altri! :clap:
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
A lavare la testa all'asino, si perde acqua, sapone e tempo!

Avatar utente
Chiuritusu
Utente DOC
Messaggi: 10607
Iscritto il: 18.02.2011, 23:26
Nome: Luca
Provincia: Cosenza

Re: Campionato Salita Auto Storiche 2011

Messaggio da Chiuritusu » 21.04.2011, 14:54

:clap: :clap: :clap: :clap:
MAMMAMIA QUANTO SONO BELLE!!!!!!!!!!!!!!!
Saranno anche tutti bravi i piloti edi preparatori...
Ma la bellezza di queste vettura, resta immutata nel tempo....Come la Delta :clap:
P.s. noto che quella di Lauria ha il tetto tutto chiuso (penso resinato) infatti nella terz'ultima foto sembra un Rottweiller in corsa sul suo bersaglio!!!
Ma tu... C'eri??!!

Rispondi

Torna a “SPAZIO SPORT-CORSE”