Vi presento il Cinquino Bavarese

Regole del forum
ATTENZIONE: il titolo dell'argomento deve rispettare questo target Modello Fiat 500 anno - nome utente
Esempio: Fiat 500 D 1963 - Fabio.Matichecchia
Pifran
Utente
Utente
Messaggi: 34
Iscritto il: 11.11.2012, 22:46
Nome: Pietro

Vi presento il Cinquino Bavarese

Messaggio da Pifran »

Allora vediamo se ci riesco con queste foto. Dopo aver consultato varie foto sparse nel forum mi sono reso conto che lo stato de mio cinquino é abbastanza grave, se confrontato a tanti altri. Ma restaurabile! Beh una sfida insomma.

Allora si accettano commenti sui paracolpi anteriori: non li avevo mai visti su nessun altra... informazioni benvenute!

So che ci sono una serie di pezzi sbagliati considerando che é una F di inizio '66. Identificazioni varie sono benvenute.

Se qualcuno sa come sbloccare l'anello di alluminio per levare il meccanismo tergicristalli sarei molto grato. Non si muove di li. Sará costretto a fresarlo via. A Proposito ho trovato solo pezzi di ricambio con gommino ma mai con l'anello di alluminio. Conosce qualcuno dove trovare il ricambio giusto?
Allegati
Ancora in Toscana, sotto il capannone
Ancora in Toscana, sotto il capannone
Nuova casa bavarese per la 500, con mia moglie e mio figlio che le danno il benvenuto! ..notare la Dodge Coronet 500 :)
Nuova casa bavarese per la 500, con mia moglie e mio figlio che le danno il benvenuto! ..notare la Dodge Coronet 500 :)
Il fondo un pó ridotto male...ma si ripara tutto
Il fondo un pó ridotto male...ma si ripara tutto
Smotaggio tergicristalli difficoltoso...
Smotaggio tergicristalli difficoltoso...
Umbus500
Messaggi: 641
Iscritto il: 24.10.2012, 19:46
Nome: umbus

Re: Vi presento il Cinquino Bavarese

Messaggio da Umbus500 »

usa un potente sbloccante della whurt....
è filettato il perno dei tergicristalli. a noi è in plastica e si rompe facilmente! è molto migliore quell'anello metallico filettato!
Avatar utente
Bettino
Utente
Utente
Messaggi: 1439
Iscritto il: 22.11.2011, 18:55
Nome: Bettino
Il Mio Garage: Fiat 500 F

Re: Vi presento il Cinquino Bavarese

Messaggio da Bettino »

belline le bananine !!! :?

( ehmm...le bananine sono i paracolpi sui paraurti ; sono un noto accessorio d'epoca, oggi abbastanza raro e ricercato :NON BUTTARE NIENTE, NE' PRENDERE INIZIATIVE SENZA CONSULTARCI :mrgreen: )

allora ...
prima di smontare qualche altra cosa ( quella benedetta e preziosa astina tergi !!! ) e di fare...qualche danno...fai una meticolosa documentazione fotografica di tutto quello che ti sembra importante...ed anche di quello che non ti sembra... e di ogni particolare fai due tre inquadrtaure; fai una bella cartella nel tuo HD e catloga tutto come se fosse un archivio...poi si discute passo per passo !


la macchina è messa come è messa...avrà bisogno di un resauro integrale, e vedrai che le tue esigenze verranno soddisfatte nel migliore di modi;

la farai tu ? la affiderai a qualcuno per intero, o solo in parte ?

in ogni caso

1) PAZIENZA è necessaria...
2) METODO devi sapere cosa vuoi fare veramente, al di la dei buoni prpositi iniziali...
3) EURO anche questi sono indispensabili (un budget, insomma)


comunque : l'avventura è cominciata e sarà bellissima!

ti assicuro che la mia "rossa" non era molto diversa dalla tua anche quando l'ho ricuperata in un fondo di Buonconvento...tetto sfondato, gomme a terra. polvere così come la tua, ruggine ruggine ruggine...

vedo che hai un cittino piccolo : devi pensare che la 500 è per lui ! quindi... :lol:

ciaoooo e a presto
...shooting stars never stop even when they reach the top...
Avatar utente
Giampaolo.Malacri
Fondatore ad honorem
Fondatore ad honorem
Messaggi: 14680
Iscritto il: 04.01.2008, 12:18
Nome: Giampy
Contatta:

Re: Vi presento il Cinquino Bavarese

Messaggio da Giampaolo.Malacri »

innanzitutto complimenti per l'avventura che ti accingi ad affrontare, sarà dura me è recuperabilissima, ne abbiamo viste di peggio ed oggi sono delle stelle :?
complimenti anche per la bella Americana, guarda caso sempre una 500 è! :mrgreen:

i consigli che ti danno sono tutti validissimi, quindi inizia a prendere nota e poi vediamo il da farsi, naturalmente le mani che si sporcano saranno le tue noi mettiamo solo i polpastrelli(per scrivere Rido )

il tergi lo puoi togliere anche per ultimo ma non rompere o buttare nulla, almeno quello che è possibile recuperare è sempre meglio del nuovo

per il resto...................BUON LAVORO!!

:s
non saprò una mazza ma quel poco che so mi piace condividerlo.....
Avatar utente
Bettino
Utente
Utente
Messaggi: 1439
Iscritto il: 22.11.2011, 18:55
Nome: Bettino
Il Mio Garage: Fiat 500 F

Re: Vi presento il Cinquino Bavarese

Messaggio da Bettino »

Ciao Pifran!

ecco qua il fondo della scocca prima del restauro...
fondo.jpg
e visto da dentro...
fon.jpg
...shooting stars never stop even when they reach the top...
Avatar utente
Bernie
Utente
Utente
Messaggi: 401
Iscritto il: 10.09.2007, 23:53

Re: Vi presento il Cinquino Bavarese

Messaggio da Bernie »

Caro pifran.... complimenti per la voglia e la dedizione nell'affrontare un'impresa non semplice....

Restaurare la tua 5ina non sarà semplice, ma ti assicuro che è recuperabilissima.... non tralasciare nessun particolare, non buttare via nulla di nulla perchè essendo una 66, ha molte parti che sono difficili da trovare e diverse da quelle dei modelli successivi... anche il più piccolo bullone va conservato ed eventualmente recuperato.... fai una foto per ogni pezzo e cerca di recuperare le lamiere recuperabili, se originali, perchè le attuali riproduzioni, a parte alcuni casi, ovviamente non hanno la stessa qualità....


Buon lavoro e in bocca al lupo... per qualunque cosa, dubbi o incertezze sul da farsi, facci un fischio: noi siamo a tua completa disposizione :? :?

500 saluti da Portici -NA-

p.s. complimenti per la tua bela famigliola :?
CINQUECENTISTA A VITA!!!!!!!!
Avatar utente
Calimero
Utente
Utente
Messaggi: 4022
Iscritto il: 16.09.2009, 15:36
Nome: Luigi

Re: Vi presento il Cinquino Bavarese

Messaggio da Calimero »

il lavoro non ti manca di certo, alla fine la soddisfazione e proprio quelle di averla portata all'antico splendore, qual nel forum troverai tutti i consigli che ti servono :? :?
la 500 è come un diamante, è per sempre
Avatar utente
Felipe500
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 4506
Iscritto il: 17.09.2010, 11:39
Nome: Felipe

Re: Vi presento il Cinquino Bavarese

Messaggio da Felipe500 »

Pifran complimenti vivissimi per l'impresa e la voglia di riportarla com'era, farla resuscitare è una cosa tanto difficile ed impegnativa quanto soddisfacente a lavoro finito.
se hai dubbi non esitare a chiedere e vedrai che gli esperti del forum ti consiglieranno al meglio passo passo ... una curiosità per i pezzi di ricambio, che qui da noi abbondano, come farai in Austria ? vedi bene i costi perchè data la distanza potrebbero approfitarne e valuta se acquistare "in blocco" in Italia e farteli spedire ... potresti risparmiare parecchio penso :mrgreen:

inanto in bocca al lupo e complimenti ancora :? :?

:s
La teoria è quando si sa tutto e niente funziona, ... pratica è quando tutto funziona e non si sa perché ... Albert Einstein ...
Gio Andreale
Utente
Utente
Messaggi: 3280
Iscritto il: 14.10.2009, 11:48
Nome: Gio Andreale

Re: Vi presento il Cinquino Bavarese

Messaggio da Gio Andreale »

Pietro mi auguro per te che, visto che dici che è di inizio 66, sia una "OTTOBULLONI".
Controlla per favore il numero di bulloni su ogni cerniera porta e il numero di viti sulla griglia sopra cofano motore.
Se è ottobulloni per il fissaggio delle cerniere è un modello molto raro costruito nel 1965 ed è il primo tipo della F.
Attendiamo risposta

ps se è una ottobulloni dovrebbe avere ancora moltiu particolari dell D :s
Avatar utente
Bernie
Utente
Utente
Messaggi: 401
Iscritto il: 10.09.2007, 23:53

Re: Vi presento il Cinquino Bavarese

Messaggio da Bernie »

In realtà, che io sappia, la Ottobulloni è stata costruita fino al novembre 65, però in rari casi è possibile trovare anche qiualche 66 con ottobullopni per porta...

Controllare non fa mai male..... soprattutto se è dei primi mesi del 66 :?
CINQUECENTISTA A VITA!!!!!!!!
Avatar utente
Albatros
Utente
Utente
Messaggi: 3154
Iscritto il: 21.11.2012, 15:26
Nome: federico

Re: Vi presento il Cinquino Bavarese

Messaggio da Albatros »

Ciao Pietro,
hai lanciato una sfida, ma ricorda che sarai
vincente se non ti farai prendere dalla smania
di fare subito e se ascolterai i buoni consigli
che di volta in volta ti saranno dati. :? :?
Sotto quel cumulo di polvere si nasconde un
vero TESORO. :lol: :lol:
Nel mio DNA solo 500
Avatar utente
Skindoc
Utente
Utente
Messaggi: 1909
Iscritto il: 25.11.2012, 10:08
Nome: Enrico

Re: Vi presento il Cinquino Bavarese

Messaggio da Skindoc »

Pietro, ci siamo già accorti tutti che sei fregato. E vuoi sapere perchè? Molto semplice: sei abbondantemente malato di Cinquecentite, ed è difficilissimo guarire.
Però noi saremo i tuoi dottori quando ti mancheranno le forze dopo aver lavorato sulla piccolina.
Mi raccomando: chiedi, chiedi e chiedi ancora. E poi fai moltissime foto, non solo del prima, ma anche del durante.
In bocca al lupo, che hai parecchio da lavorare.
Pifran
Utente
Utente
Messaggi: 34
Iscritto il: 11.11.2012, 22:46
Nome: Pietro

Re: Vi presento il Cinquino Bavarese

Messaggio da Pifran »

Innanzitutto grazie mille :wink: per i complimenti, che per ora (tranne la bella famiglia) sono diretti piú al coraggio per intraprendere l'impresa che ai risultati...che dovranno arrivare!

E grazie per i preziosi consigli che ascolteró. Vi rispondo e racconto un pochino di piúper darvi un'idea di me e della situazione.

- Costi Sono consapevole che c'é da affrontare una spesa consistente ma non ho un'idea esatta. Credo che alla fine sará tra i 5 e gli 8mila Euro, secondo le scelte che faccio lungo la strada. L'importante é che sia diluita nel tempo. Non c'é fretta ma sono ovviamente impaziente...faró con attenzione. Promesso :?

- Ho deciso di cominciare dalla carrozzeria perché li si vedono subito i risultati e penso che sará un bello stimolo per procedere, comunque le cose possono succedere anche in parallelo.

- Pezzi di ricambio: rimarreste a bocca aperta a sapere quanti appassionati cinquecentisti e che mercato di pezzi di ricambio (soprattuto nuovi per quanto ho scoperto finora) esiste in Germania!! Proprio per il discorso costi spedizione credo che eviteró di comprare in Italia a meno che non sia costretto. E magari mi organizzo facendo una grossa spedizione o facendo io una gita in Italia. La Baviera alla fine é dietro l'angolo! beh dipende da dove peró fino alla Toscana ci arrivo.

- Lavoro Non ho intenzione di fare tutto io anche perché non ho l'attrezzatura. La mia officina sta nascendo ma non voglio farne una di livello professionale. Peró voglio cimentarmi almeno in una buona parte del restauro. Credo che il grosso della Carrozzeria e revisione Motore lo daró a dei professionisti. Ma mi lascio consigliare da voi lungo la strada in che misura e dove arrivare con i miei mezzi. Ho molta manualita ma poca esperienza come meccanico ma tanta come aeromodellista, in alcuni casi mi sta giá tornando utile.

- Documentazione: ho giá cominciato a fotografare le varie fasi, tengo tutto e butto solo roba supermalandata come inbottitura sedili o guarnizioni porte ridotte malissimo. Ne ho tenuta sempre solo una sezione per confronto con le nuove. Ho perfino fatto buste con viti scrivendo da dove vengono (facendo sezioni macchina).
IMPORTANTE: mi sto torturando con un manuale officina in tedesco!! Con il linguaggio tecnico puó essere davvero pesante seguirlo. Non ho trovato niente in italiano online tranne il manuale utente. Link utili? :sad:

- Riguardo al forum: mi consigliate di cominciare una conversazione nuova per ogni argomento o vado avanti in questa? Per esempio il discorso tergicristalli va risolto. Non ho capito ancora come é montato esattamente l'anello di alluminio: avvitato oppure era solo l'appoggio del dado che ho tolto e dovrebbe semplicemente sfilarsi. E adesso é ossidato e saldato insieme al perno del tergicristallo. Ecco appunto ho continuato qui la discussione..

Vi metto qualche altra foto di assaggio...

MOTORE!
A proposito, argomento motore: dai discorsi di mio padre allora ho capito che il vecchio proprietario doveva aver potenziato questo cinquino. Non so assolutamente niente di piú. So che in effetti il numero motore sulla targhetta telaio no corrisponde a quello sul motore. Comunque il motore ha il codice 110F000 inciso. Forza si accettano disgnosi a distanza! Argomento per una discussione separata?
Allegati
Volante sbagliato, lo so...
Volante sbagliato, lo so...
La tappezzeria rossa originale non mi entusiasma...
La tappezzeria rossa originale non mi entusiasma...
Chissá come gira...
Chissá come gira...
Antoware
Utente
Utente
Messaggi: 68
Iscritto il: 31.03.2011, 20:23
Nome: antonio

Re: Vi presento il Cinquino Bavarese

Messaggio da Antoware »

Intanto ahimè non è una 8 bulloni :picchiatesta:
Pifran
Utente
Utente
Messaggi: 34
Iscritto il: 11.11.2012, 22:46
Nome: Pietro

Re: Vi presento il Cinquino Bavarese

Messaggio da Pifran »

Antoware ha scritto:Intanto ahimè non è una 8 bulloni :picchiatesta:
Qui però mi dovete dire di più su questi 8 bulloni!

Non ho ancora idea di cosa sia...
Rispondi

Torna a “Originali”