un motoretto tutto home made

Regole del forum
ATTENZIONE: il titolo dell'argomento deve rispettare questo target Modello Fiat 500 anno - nome utente
Esempio: Fiat 500 D 1963 - Fabio.Matichecchia
Avatar utente
Zio Peppo
Utente
Utente
Messaggi: 769
Iscritto il: 29.06.2013, 16:14
Nome: xxxxxxxx
Provincia: Frosinone

Re: un motoretto tutto home made

Messaggio da Zio Peppo »

Fra500r, lo ho tolto per disperazione,mi dava un sacco di noi. il mio problema é il minimo perché la progressione fino a limitatore é ok regolare sia nella salita che nella discesa dei giri motore

Avatar utente
Fra500r
Utente
Utente
Messaggi: 1262
Iscritto il: 12.09.2010, 0:29
Nome: Franco

Re: un motoretto tutto home made

Messaggio da Fra500r »

Se ti dava noie di continuo come punte condensatore allora doveva esserci qualche altro problema nell'impianto.

Avatar utente
Zio Peppo
Utente
Utente
Messaggi: 769
Iscritto il: 29.06.2013, 16:14
Nome: xxxxxxxx
Provincia: Frosinone

Re: un motoretto tutto home made

Messaggio da Zio Peppo »

mai cambiato punte e condensatori anzi avevo un doppio condensatore montato,il problema erano le calotte,cavi e spazzole che puntualmente mi si spccavano,continui scoppiettu e ritorni dal caeburatore e noie che mi davano fastidio mentre adesso ho una regolarità ed una ottima progressione ma non carburazione purtroppo

Avatar utente
Fra500r
Utente
Utente
Messaggi: 1262
Iscritto il: 12.09.2010, 0:29
Nome: Franco

Re: un motoretto tutto home made

Messaggio da Fra500r »

beh quello potevi risolverlo mettendo la bobina panda30 eliminando la calotta!!
cmq adesso sicuramente hai più "pulizia" più regolarità ,ma se hai un motore che tira tanti giri e vuoi potenza, magari un' erogazione un pò più sporca ma pura andrà meglio col sistema tradizionale. :?

Avatar utente
Zio Peppo
Utente
Utente
Messaggi: 769
Iscritto il: 29.06.2013, 16:14
Nome: xxxxxxxx
Provincia: Frosinone

Re: un motoretto tutto home made

Messaggio da Zio Peppo »

avevo una bobina abarth 2 uscite tonda lunga alta densità,se sbagliavo la fase bucavo il pistone, una scintilla consistente e brillnte con candele lodge a scintilla tonda,la spazzola la ho rimessa dopo che la bobina é esplosa,la bobina doppia della 30 me ne ha bruciate 3 mentre le originali non gli fa nulla anzi....

Avatar utente
Fra500r
Utente
Utente
Messaggi: 1262
Iscritto il: 12.09.2010, 0:29
Nome: Franco

Re: un motoretto tutto home made

Messaggio da Fra500r »

mi sa che dovevi controllare bene l'impianto elettrico della macchina.. non credo sia un problema proprio di bobina/spinterogeno!

Avatar utente
Zio Peppo
Utente
Utente
Messaggi: 769
Iscritto il: 29.06.2013, 16:14
Nome: xxxxxxxx
Provincia: Frosinone

Re: un motoretto tutto home made

Messaggio da Zio Peppo »

sono elettrauto

Avatar utente
Fra500r
Utente
Utente
Messaggi: 1262
Iscritto il: 12.09.2010, 0:29
Nome: Franco

Re: un motoretto tutto home made

Messaggio da Fra500r »

perfetto.. quindi saresti ancora più avvantaggiato!! :?
guarda io parlo per esperienza diretta, da anni monto il sistema tradizionale e mi trovo bene, il condensatore l'ho bruciato 1 o 2 volte in 5 anni poi nessun altro problema;
per quanto riguarda le prestazioni ho sentito dire a diverse persone, preparatori, che in termini di prestazioni il sistema tradizionale vada più forte e ne ho avuto finalmente una dimostrazione pratica: non so se hai visto il post del mio motore 740cc!! beh mesi fa l'ho venduto, il ragazzo che l'ha comprato non sai quante me ne ha dette all'inizio perchè avevo montato lo spinterogeno tradizionale e non l'accensione elettronica, che ero antico, che ero rimasto indietro con la tecnologia... :roll:
dopo qualche mese mi richiama dicendomi che aveva montato l'accensione elettronica.. ci incontriamo,non lo vedo molto convinto, ci facciamo un giro, il motore lo sento molto diverso, più fiacco, io per non farlo scoraggiare (aveva speso 300 euro) gli dico che non va meglio di prima ma che non va male, l'erogazione è più pulita
dopo quando siamo arrivati al bar mi dice lui stesso: prima col sistema tradizionale andava più forte, il motore era più brusco e saliva meglio di giri!! :picchiatesta: :picchiatesta:

Avatar utente
Zio Peppo
Utente
Utente
Messaggi: 769
Iscritto il: 29.06.2013, 16:14
Nome: xxxxxxxx
Provincia: Frosinone

Re: un motoretto tutto home made

Messaggio da Zio Peppo »

sono 2 erogazioni differenti,lo spinterogeno rende il motore più nervoso e divertente da usare,l'erogazione é molto diversa e bisogna saperlo mettere a punto, in tutti i miei motori uso lo spinterogeno senza problemi ma in questo non rende,mi ha dato un mucchio di problemi sin dal principio. ti dico che il problema non é l'impianto elettrico perché gli stessi problemi li avevo sul cavalletto dove c'é solo il positivo ed il segnale come fili elettrici per il resto tutta meccanica.la centralina ha risolto molti gap dello spinterogeno ma il motore é un pó più tranquillo,il sistema che monto é reversibile anche per strada visto che la centralina é abbinata ad una bobina standard fire ed impianto originale,ho il segnale passato fino allo spinterogeno (presente e fasato).....

Avatar utente
Ape20ff
Utente
Utente
Messaggi: 1561
Iscritto il: 20.11.2009, 23:47
Nome: Ape
Provincia: Nuoro

Re: un motoretto tutto home made

Messaggio da Ape20ff »

Salve a tutti.
E' ancora questo il motore che stai usando?
Hai risolto il problema dei 5000 giri?
Perchè in quarta non superava quel regime?
A quanti giri arrivava in terza?
Scusa per le tante domande ma sono proprio curioso di scoprire la causa.
Comunque la velocita' che raggiunge a 5000 giri è di tutto rispetto,non è poco.
Le ruote grandi allungano di parecchio i rapporti.
Un saluto.

Guido972
Utente DOC
Utente DOC
Messaggi: 2974
Iscritto il: 18.03.2010, 21:43
Nome: guido
Provincia: Frosinone

Re: un motoretto tutto home made

Messaggio da Guido972 »

Fra500r ha scritto:mi sa che dovevi controllare bene l'impianto elettrico della macchina.. non credo sia un problema proprio di bobina/spinterogeno!
Scusa zio peppo, ma se usi la bobina panda 30, hai messo il cavo resistivo?

Avatar utente
Zio Peppo
Utente
Utente
Messaggi: 769
Iscritto il: 29.06.2013, 16:14
Nome: xxxxxxxx
Provincia: Frosinone

Re: un motoretto tutto home made

Messaggio da Zio Peppo »

buon giorno a tutti,torniamo in questo mio post e rispondo a tutti...
Ape20ff, sí stò girando sempre con questo motore e devo dire che toglienda la centralina med210 ho risolto molti problemi dovuti alla fase ed al limitatore. il problema del muro a 5000 giri in 4 era un limite della fase sbagliata a 10° come del resto quasi tutte le 500.
mettendo il modulo fire e captatore sullo spinterogeno mi ha permesso di avere una ottima resta in senso di corrente sulle candele ed un grande passo avanti con l'aumento ad 8000g/m poi sceso a 7000 con una fase molto più precisa grazie all'immediatezza della rotazione dello spinterogeno rispetto alla med..... ora sono a circa 4/5° di anticipo.

Guido972, non uso la bobina panda ma la scarica persa della punto, quelle panda non mi piacevano anche se avevo la resistenza montata sul positivo come prevedeva il corretto montaggio.......

Avatar utente
Zio Peppo
Utente
Utente
Messaggi: 769
Iscritto il: 29.06.2013, 16:14
Nome: xxxxxxxx
Provincia: Frosinone

Re: un motoretto tutto home made

Messaggio da Zio Peppo »

anche se in ritardo ecco le foto della testa come era stata adeguata. non è ai livelli di alcuni professionisti dell'olio ri gomito presenti nel forum ma sono benvenute critiche e consigli.
luca come puoi vedere i punti caldi erano stati sistemati e raccordati......
Allegati
camera di scoppio
camera di scoppio
IMG_20150905_171526-640x480.jpg (60.02 KiB) Visto 2012 volte
scarico 1
scarico 1
IMG_20150905_171517-640x480.jpg (86.39 KiB) Visto 2012 volte
scarico 2
scarico 2
IMG_20150905_171503-640x480.jpg (68.61 KiB) Visto 2012 volte

Avatar utente
Tanokart
Utente
Utente
Messaggi: 3532
Iscritto il: 04.05.2007, 20:15
Nome: Gaetano
Il Mio Garage: Fiat 500 F
Provincia: Salerno
Contatta:

Re: un motoretto tutto home made

Messaggio da Tanokart »

Ciao Zio Peppo...ma una domanda per curiosità più che altro.... ma a 12,7:1 di rapporto...il motore non ti scalda un pochino???
Altezza di squish quant'è???
Cinquecentisti si nasce...non si diventa...

Avatar utente
Zio Peppo
Utente
Utente
Messaggi: 769
Iscritto il: 29.06.2013, 16:14
Nome: xxxxxxxx
Provincia: Frosinone

Re: un motoretto tutto home made

Messaggio da Zio Peppo »

Tanokart, sinceramente con 12.7 la macchina non scaldava affatto, lo squish era circa 0.7mm ma come vedi la camera di scoppio della testa era stata completamente spianata all'altezza delle nocchie delle valvole. successivamente per timore che le valvole toccavano sul pistone portai tutto a circa 1.20mm riducendo un pò il rc

Rispondi

Torna a “Personalizzate”