Nuova CinqueScento F a Genova

Regole del forum
ATTENZIONE: il titolo dell'argomento deve rispettare questo target Modello Fiat 500 anno - nome utente
Esempio: Fiat 500 D 1963 - Fabio.Matichecchia
Avatar utente
CinqueScento
Utente
Utente
Messaggi: 96
Iscritto il: 01.02.2012, 20:37
Nome: Domenico

Re: Nuova CinqueScento F a Genova

Messaggio da CinqueScento »

Chiuritusu ha scritto:Davvero sublime... tutto.. complimenti :?
Grazie Paesà, mai alla tua altezza comunque
Avatar utente
CinqueScento
Utente
Utente
Messaggi: 96
Iscritto il: 01.02.2012, 20:37
Nome: Domenico

Re: Nuova CinqueScento F a Genova

Messaggio da CinqueScento »

Dboniot ha scritto:Molto bene, ecco su alcuni accorgimenti che ho preso quando in luglio ho fatto il tuo stesso lavoro. Per regolare la convergenza posteriore ho fatto il primo montaggio dei trapezi posteriori senza le molle e gli ammortizzatori (i trapezi devono essere orizzontali). Sempre al primo montaggio verifica che i tamponi in gomma sulla scocca non interferiscano con i tubi rigidi dei freni posteriori con la sospensione tutta compressa.
La balestra va montata precaricata, con la balestra precaricata si controlla e registra la campanatura anteriore con gli spessori e di seguito la convergenza.
Quando metterai mano all'impianto elettrico di consiglio di valutare la possibilitá di montare dei relé per le luci anabbaglianti e abbaglianti, la tensione sulle lampade aumenta, la luminositá di conseguenza e il devioluci percorso da correnti bassissime ringrazia. Contestualmente ho previsto anche una presa accendisigari "volante" (senza fare fori) nel portaoggetti sotto il cruscotto.
Ti seguo :s
Grazie per i consigli. Non appena me la riporto a casa provvederò.
Sull'impianto voglio fare alcune modifiche, ad esempio aggiungere i pulsantini sulle porte per la luce di cortesia e un antifurto all'altezza.
Ne approfitto per farti qualche domanda,visto che sei già passato per questa strada.
Le testine sterzo quanto le devo stringere?
Allegati
WP_20151214_18_40_17_Pro.jpg
WP_20151214_18_40_17_Pro.jpg (82.93 KiB) Visto 3027 volte
Inoltre questa pedaliera credo sia per la 500 D, giusto? <br />si potrà montare sulla L?
Inoltre questa pedaliera credo sia per la 500 D, giusto?
si potrà montare sulla L?
WP_20151213_16_23_37_Pro.jpg (65.18 KiB) Visto 3027 volte
Maurizio
Utente DOC
Utente DOC
Messaggi: 11453
Iscritto il: 06.05.2007, 21:14
Nome: Maurizio
Provincia: SAVONA

Re: Nuova CinqueScento F a Genova

Messaggio da Maurizio »

CinqueScento, Come detto da te giustamente, la pedaliera è della D o N è la si puo mettere sulle F/L/R, ma forse ti manca un particolare, il fermo del perno, che non è altro che un lamierino sagomato che viene tenuto dai 2 bulloni superiori e scende sul perno che tiene fermi i pedali.
CHI FA DA SE FA PER TRE, NON ACCETTO CONSIGLI SO SBAGLIARE DA SOLO
Avatar utente
Dboniot
Utente
Utente
Messaggi: 1271
Iscritto il: 16.06.2015, 21:21
Nome: Domenico
Provincia: BRESCIA

Re: Nuova CinqueScento F a Genova

Messaggio da Dboniot »

Ciao eccoti le coppie (1000 kgmm =1 kgm) con un po' di pazienza il manuale é disponibile:
http://www.tipo110.com/index2.php?locat ... ad&lang=it
Buon lavoro :s
Allegati
Guida e sterzo
Guida e sterzo
image.jpg (73.54 KiB) Visto 3022 volte
Sospensione anteriore
Sospensione anteriore
image.jpg (100.12 KiB) Visto 3022 volte
Avatar utente
CinqueScento
Utente
Utente
Messaggi: 96
Iscritto il: 01.02.2012, 20:37
Nome: Domenico

Re: Nuova CinqueScento F a Genova

Messaggio da CinqueScento »

Grazie ragazzi.
Domenico era tempo che cercavo quel manuale in alta qualità. Grazie!
però non mi tornano i valori delle coppie di serraggio.
Ad esempio dado fissaggio molla a balestra al fondo scocca 5200Kgmm che dovrebbero equivalere a 5.2 Kgm e mi torna..
Invece Dado fissaggio perno a sfera ai tiranti comando sterzo 3.200 Kgmm? Ma non è pochissimo?Sarebbero circa 3.2/1000=0.0032 Kgm
O forse intendono 3200Kgmm? E quindi 3.2Kgm che invece sono parecchi?
Avatar utente
Dboniot
Utente
Utente
Messaggi: 1271
Iscritto il: 16.06.2015, 21:21
Nome: Domenico
Provincia: BRESCIA

Re: Nuova CinqueScento F a Genova

Messaggio da Dboniot »

CinqueScento ha scritto:Grazie ragazzi.
Domenico era tempo che cercavo quel manuale in alta qualità. Grazie!
però non mi tornano i valori delle coppie di serraggio.
Ad esempio dado fissaggio molla a balestra al fondo scocca 5200Kgmm che dovrebbero equivalere a 5.2 Kgm e mi torna..
Invece Dado fissaggio perno a sfera ai tiranti comando sterzo 3.200 Kgmm? Ma non è pochissimo?Sarebbero circa 3.2/1000=0.0032 Kgm
O forse intendono 3200Kgmm? E quindi 3.2Kgm che invece sono parecchi?
Domenico i punti sono i separatori delle migliaia, le testine sono da chiudere a 3,2 kgm, tieni presente la resistenza delle viti e dei dadi, con alta resistenza e passo fine la coppia di serraggio può aumentare.
Infine un consiglio personale: se le viti non sono nuove o il filetto non é perfetto chiudi un po' meno, non oliare le viti prima di chiuderle, la scorrevolezza aumenta e si raggiunge la coppia prescritta precaricando maggiormente con rischio di danni.
Ti consiglio di provare con un bullone qualsiasi, chiudi a secco con la dinamometrica segna il punto di chiusura e ripeti oliando.
Diverso é il discorso della prevenzione dalla ruggine sulle viti del sottoscocca, trattale con un prodotto antiruggine idoneo alla fine del montaggio.
Anche i friulani mettono a disposizione della documentazione utile:
http://www.mezzomille.it/home/documentazione
:s
Avatar utente
Dboniot
Utente
Utente
Messaggi: 1271
Iscritto il: 16.06.2015, 21:21
Nome: Domenico
Provincia: BRESCIA

Re: Nuova CinqueScento F a Genova

Messaggio da Dboniot »

Dboniot ha scritto:
CinqueScento ha scritto:Grazie ragazzi.
Domenico era tempo che cercavo quel manuale in alta qualità. Grazie!
però non mi tornano i valori delle coppie di serraggio.
Ad esempio dado fissaggio molla a balestra al fondo scocca 5200Kgmm che dovrebbero equivalere a 5.2 Kgm e mi torna..
Invece Dado fissaggio perno a sfera ai tiranti comando sterzo 3.200 Kgmm? Ma non è pochissimo?Sarebbero circa 3.2/1000=0.0032 Kgm
O forse intendono 3200Kgmm? E quindi 3.2Kgm che invece sono parecchi?
Domenico i punti sono i separatori delle migliaia, le testine sono da chiudere a 3,2 kgm, tieni presente la resistenza delle viti e dei dadi, con alta resistenza e passo fine la coppia di serraggio può aumentare.
Infine un consiglio personale: se le viti non sono nuove o il filetto non é perfetto chiudi un po' meno, non oliare le viti prima di chiuderle, la scorrevolezza aumenta e si raggiunge la coppia prescritta precaricando maggiormente con rischio di danni.
Ti consiglio di provare con un bullone qualsiasi, chiudi a secco con la dinamometrica segna il punto di chiusura e ripeti oliando.
Diverso é il discorso della prevenzione dalla ruggine sulle viti del sottoscocca, trattale con un prodotto antiruggine idoneo alla fine del montaggio.
Anche i friulani mettono a disposizione della documentazione utile:
http://www.mezzomille.it/home/documentazione
:s
Ritorno su questo capoverso che contiene una inesattezza: "con alta resistenza e passo fine la coppia di serraggio può aumentare".
Normalmente le due cose sono abbinate e si utilizza la vite a passo fine ed ad alta resistenza quando è necessario avere a parità di diametro nominale (non di sezione del nocciolo che aumenta se si riduce il passo) una tenuta maggiore e di conseguenza si chiude ad una coppia maggiore con la chiave dinamometrica.
Tieni presente che al diminuire del passo, per esempio passando da 10X1,5 a 10X1,25 con la stessa coppia di serraggio, il precarico sulla vite a passo fine sarà maggiore di quello che si avrebbe sulla vite a passo grosso, per ragioni fisiche.
Avatar utente
Chiuritusu
Utente DOC
Utente DOC
Messaggi: 10769
Iscritto il: 18.02.2011, 23:26
Nome: Luca
Provincia: COSENZA

Re: Nuova CinqueScento F a Genova

Messaggio da Chiuritusu »

CinqueScento, Paisá.... per me... sei all'altezza... lavori di fino.. come piacciono a me :? Ancora complimenti.... :clap:
Ma tu... C'eri??!!
Avatar utente
CinqueScento
Utente
Utente
Messaggi: 96
Iscritto il: 01.02.2012, 20:37
Nome: Domenico

Re: Nuova CinqueScento F a Genova

Messaggio da CinqueScento »

Allora grazie al supporto del mio omonimo e del paesano stasera mi sono divertito a registrare l'avantreno con la Dinamometrica che mi sono regalato per natale. E' di una marca tedesca con campo 7Nm-105 Nm e con tanto di certificato di taratura per meno di 50 euro.
Ho cominciato con la registrazione del cuscinetto anteriore.
Come da manuale l'ho impostata a 20 Nm
Allegati
WP_20151215_17_43_17_Pro.jpg
WP_20151215_17_43_17_Pro.jpg (47.28 KiB) Visto 2982 volte
Ho stretto fino al click, poi ho mollato tutto e ho stretto a 7Nm. E questa era la situazione
Ho stretto fino al click, poi ho mollato tutto e ho stretto a 7Nm. E questa era la situazione
WP_20151215_17_46_25_Pro.jpg (36.97 KiB) Visto 2982 volte
A questo punto ho mollato di circa 30° e il tamburo gira con un piccolo sforzo. Soddisfatto.
A questo punto ho mollato di circa 30° e il tamburo gira con un piccolo sforzo. Soddisfatto.
WP_20151215_17_47_09_Pro.jpg (33.46 KiB) Visto 2982 volte
Avatar utente
Dboniot
Utente
Utente
Messaggi: 1271
Iscritto il: 16.06.2015, 21:21
Nome: Domenico
Provincia: BRESCIA

Re: Nuova CinqueScento F a Genova

Messaggio da Dboniot »

CinqueScento ha scritto:Allora grazie al supporto del mio omonimo e del paesano stasera mi sono divertito a registrare l'avantreno con la Dinamometrica che mi sono regalato per natale. E' di una marca tedesca con campo 7Nm-105 Nm e con tanto di certificato di taratura per meno di 50 euro.
Ho cominciato con la registrazione del cuscinetto anteriore.
Come da manuale l'ho impostata a 20 Nm
Bene, ora devi acciaccare il dado, non utiliizzare uno scalpello, il bordo non deve tagliarsi ma creare una sorta di ansa all' interno dello spacco. Allo scopo con la mola ho sagomato un veccio scalpello, rendendo la punta arrotondata con uno spessore di 3 mm circa. :s
Avatar utente
Chiuritusu
Utente DOC
Utente DOC
Messaggi: 10769
Iscritto il: 18.02.2011, 23:26
Nome: Luca
Provincia: COSENZA

Re: Nuova CinqueScento F a Genova

Messaggio da Chiuritusu »

Come da manuale... :? Io ancora registro a sensazione tattica :mrgreen: però a volte mi frega o troppo stretto o troppo largo :sad: quindi devo ripetete. . Solitamente stringo, faccio girare il tamburo, poi colpi di assestamento e ristringo il dado, dopo di che mollo di una 30ina di gradi e controllo il gioco... solitamente per punzonare il dado utilizzo la punta di un martello che è arrotondata!!!
Ma tu... C'eri??!!
Avatar utente
Cinquecentoelle
Utente
Utente
Messaggi: 321
Iscritto il: 30.12.2011, 18:35
Nome: CLAUDIO

Re: Nuova CinqueScento F a Genova

Messaggio da Cinquecentoelle »

Bel reportage fotografico, molto dettagliato: seguo i lavori con passione e complimenti per i lavori, sono sicuro che la vettura riuscirà bene !!! :?
Nocciolinaabarth
Utente
Utente
Messaggi: 178
Iscritto il: 11.07.2015, 13:22
Nome: Andrea
Il Mio Garage: Fiat 500 L
Provincia: TORINO

Re: Nuova CinqueScento F a Genova

Messaggio da Nocciolinaabarth »

complimenti molto molto bravo e la tua 500 diventerà sicuramente bellissima ma sopratutto avrai una gran soddisfazione visto che la stai rifacendo completamente con le tue mani.. complimenti
Avatar utente
CinqueScento
Utente
Utente
Messaggi: 96
Iscritto il: 01.02.2012, 20:37
Nome: Domenico

Re: Nuova CinqueScento F a Genova

Messaggio da CinqueScento »

Ciao Ragazzi, grazie dei complimenti e del supporto.
sono stato un po' via in attesa che il carrozziere finisse e oggi sono andato a ritiramela :?
Scorsa settimana ho montato i pneumatici nuovi sui cerchi appena riverniciati, bellissimi
Allegati
20160107_175719.jpg
20160107_175719.jpg (114.18 KiB) Visto 2900 volte
20160109_113216.jpg
20160109_113216.jpg (111.97 KiB) Visto 2900 volte
Dopo qualche giorno sono passato in carrozzeria per vedere se erano montati e la situazione era questa
Dopo qualche giorno sono passato in carrozzeria per vedere se erano montati e la situazione era questa
20160128_172010.jpg (132.73 KiB) Visto 2900 volte
20160128_172021.jpg
20160128_172021.jpg (131.42 KiB) Visto 2900 volte
E finalmente eccola Qui!
E finalmente eccola Qui!
20160208_154638.jpg (72.63 KiB) Visto 2900 volte
Molto soddisfato anche se adesso ho una lunga lista di cose da sistemare. A cominciare dai tergicristalli. Non riesco a farli funzionare.Poi devo capire perchè ho una frenata lunghissima, registrare il freno a mano, ritoccare la convergenza etc....
Molto soddisfato anche se adesso ho una lunga lista di cose da sistemare. A cominciare dai tergicristalli. Non riesco a farli funzionare.Poi devo capire perchè ho una frenata lunghissima, registrare il freno a mano, ritoccare la convergenza etc....
20160208_154648.jpg (126.03 KiB) Visto 2900 volte
Avatar utente
Dboniot
Utente
Utente
Messaggi: 1271
Iscritto il: 16.06.2015, 21:21
Nome: Domenico
Provincia: BRESCIA

Re: Nuova CinqueScento F a Genova

Messaggio da Dboniot »

Molto bene ora la carrozzeria é fatta :? , per la frenata, se il pedale scende troppo i freni sono da spurgare, se le ganasce sono nuove hanno bisogno di centrarsi, ci sono varie discussioni in merito, il freno a mano si registra con i tiranti sulle guaine, 4-5 scatti dal tutto basso.
Per il tergicristallo comincia a verificare il motorino alimentandolo direttamente dal connettore faston a 4 poli, controlla come prima cosa che la carcassa sia a massa.
Prima della convergenza controlla la campanatura anteriore, se ne parla poco, ma é importante. :s
Rispondi

Torna a “Personalizzate”