Ultimi Sostenitori del 500forum.it:
24.11.2017 Massy
22.11.2017 Nino64
21.11.2017 Gigicol
20.11.2017 Dolianova56

la mia Charlotte

Avatar utente
Riky66
Utente
Utente
Messaggi: 135
Iscritto il: 12.07.2013, 13:58
Nome: Franco

Re: la mia Charlotte

Messaggio da Riky66 » 05.11.2015, 21:05

Lasciala originale e' bellisima cosi'..... poi ha un bel colore.......
Fai un bel restauro originale.......

Avatar utente
Chiuritusu
Utente
Utente
Messaggi: 10384
Iscritto il: 18.02.2011, 23:26
Nome: Luca
Località: Ceriseattle
Provincia: Cosenza

Re: la mia Charlotte

Messaggio da Chiuritusu » 06.11.2015, 7:07

Daniele Opc ha scritto:Perdonami il ritardo, ma grazie Luca!!!!
Merita merita :?
et voilà,et voilà... Cavuci 'nculu a' la libertà

Avatar utente
Daniele Opc
Utente
Utente
Messaggi: 166
Iscritto il: 03.04.2014, 19:22
Nome: Daniele
Località: canussio
Provincia: Udine

Re: la mia Charlotte

Messaggio da Daniele Opc » 06.11.2015, 15:03

@riky66... Ehm.. Diciamo che di originale avrà ben poco ahaha.. Sembrava bella anche a me, poi.. Dramma
Lo stile di 60 anni fa..

Avatar utente
Daniele Opc
Utente
Utente
Messaggi: 166
Iscritto il: 03.04.2014, 19:22
Nome: Daniele
Località: canussio
Provincia: Udine

Re: la mia Charlotte

Messaggio da Daniele Opc » 06.11.2015, 15:22

Chiedo aiuto allo staff.. Qua mi sa da presa in giro :picchiatesta: :picchiatesta:
Grazie a chi mi aiuta :aa:
Allegati
rps20151106_151958.jpg
rps20151106_151958.jpg (48.21 KiB) Visto 509 volte
Lo stile di 60 anni fa..

Avatar utente
Daniele Opc
Utente
Utente
Messaggi: 166
Iscritto il: 03.04.2014, 19:22
Nome: Daniele
Località: canussio
Provincia: Udine

Re: la mia Charlotte

Messaggio da Daniele Opc » 06.11.2015, 15:24

Vano posteriore..
Allegati
rps20151106_150643.jpg
Vano dietro, rinfrescata, e rimozione quintali di catrame
rps20151106_150643.jpg (127.15 KiB) Visto 509 volte
Lo stile di 60 anni fa..

Avatar utente
Chiuritusu
Utente
Utente
Messaggi: 10384
Iscritto il: 18.02.2011, 23:26
Nome: Luca
Località: Ceriseattle
Provincia: Cosenza

Re: la mia Charlotte

Messaggio da Chiuritusu » 06.11.2015, 19:11

Dany... mica l'avevo capito che eri tu :mrgreen: :mrgreen: ora che ho visto il culone ho capito Rido
et voilà,et voilà... Cavuci 'nculu a' la libertà

Avatar utente
Daniele Opc
Utente
Utente
Messaggi: 166
Iscritto il: 03.04.2014, 19:22
Nome: Daniele
Località: canussio
Provincia: Udine

Re: la mia Charlotte

Messaggio da Daniele Opc » 06.11.2015, 19:29

Ahahahahahahah Luca mi fai morir dal ridere Rido
Si si sono io! :mrgreen: :mrgreen:
Le belle ragazze si riconoscono dai bei fondoschiena :?
Lo stile di 60 anni fa..

Avatar utente
Guzzifuso
Utente
Utente
Messaggi: 682
Iscritto il: 15.07.2015, 17:04
Nome: Giuliano
Provincia: Frosinone

Re: la mia Charlotte

Messaggio da Guzzifuso » 06.11.2015, 19:39

Quindi? Come stai procedendo? Raccontaci qualcosa :?
Salute e provvidenza, a quelle cose poi ci si pensa!

Avatar utente
Daniele Opc
Utente
Utente
Messaggi: 166
Iscritto il: 03.04.2014, 19:22
Nome: Daniele
Località: canussio
Provincia: Udine

Re: la mia Charlotte

Messaggio da Daniele Opc » 06.11.2015, 20:30

Non mi vuole caricare le foto :picchiatesta:
Allora ho i fondi marci, sta uscendo un po' marcio ovunque (mi tocco perché la carrozzeria esterna, a parte i problemi ai parafanghini sembra a posto)
Ho finito adesso di tirare giù i fuselli, ammortizzatore ecc, scrostato i parafanghi interni davanti.. Mi mancano i trapezi dietro da togliere e l'impianto frenante.. Poi dovrei metterla sui cavalletti così inizio a tagliare.. Di buono c'è che da qui a breve vado finalmente a comprare una saldatrice a filo (di quelle a 380v rigorosamente usata :mrgreen: )
Poi, lavori fatti in questi tempi: ribattitura dei bordini dei parafanghi, sistemato il marcio che avevo esterno, quello che avevo trovato sui parafanghi interni e rifatto il vano anteriore, con portabatteria rifatto di lamiera, e alcune zone dello scivolo sostituite che erano marce.. Sigillato, dato primer e fondo..
Poi levato tutto l'impianto elettrico, che lo sulisco e lo sistemo (in progetto ci sono i relè per i fanali)
Cambiato capottina, messo i cerchi da 10" in alu scomponibili, i parafanghi sono stati allargati mi sembra di due centimetri / due centimetri e mezzo col ribatterli per fare rientrare le ruote (145/80 -10, canale del cerchio, esattamente centrale al cerchio) il motore ho fatto quasi 45mila km, mai un problema (originalissimo, solo trombetta al carburatore)
Poi a ferragosto ho pensato bene di farmi una bella gita con la ragazza.. Andiamo come meta i laghi di Cavazzo Carnico, in montagna, pranziamo.. Finito, riportiamo, faccio due giri del lago perché la strada piena di tornanti stretti e mi diverto come non mai (prima volta che con me Charlotte veniva in montagna.)
Non contento della meta raggiunta, decidiamo di andare più su... Iniziano le salite buone 7-10%
Quota 5/600 m slm se non ricordo male.. Andiamo più su, cerchiamo l'avventura... Passati l'ultimo paese, quota 1200 m se non sbaglio, mi fermo in una piazzola.. Il motore era bollente e faticava.. Così ci prendiamo un Oretta di pausa e cofano aperto :)
Raffreddato il bicilindrico, decido di ricarburare sul posto e cambiare anticipo.. E poi via su su su.. Traguardo:
Cima monte crostis, salita dal 12al 15%, 2100 metri di quota. . ero orgogliosissimo! (Andati su senza cofano dietro :lol: ) Dormito in auto, tornati giù a Udinecon partenza alle 2.30 perché si era verificato un problema molto grave... Pioveva che dio la mandasse, più di 3 metri non si vedeva la strada.. Ogni tornante l'auto teneva (scesi giù fra prima e seconda) ogni tanto si intaversava.. Pioggia continua, 27 santi a tenermi la macchina in strada (molti tornanti in quota sono senza guard rail) a Villa Santina, circa alle 3/30 salta fuori il primo problema . si molla il carburatore e si brucia il tubo benzina sullo scarico.. Di buono che pioveva, sennò andavo pure a fuoco.. Sistemo tutto, cambio tubo (ho più chiavi e ricambi dietro che in officina a casa ahaha)
Ripartiti.
Da lì è iniziato l'inferno.. Bucato gomme, persa la marmitta per strada, spannati tutti e 4 i filetti dei collettori di scarico, storto supporti nel sotto scocca.. Una di seguito l'altra..
Nel mentre faccio l'assetto bello rasosuolo come piace a me e provvisorio.. E dato che avevo il motore giù, ho pure costruito un collettore per un Weber 30 IBA, per darle un po' di momo in più.. Diciamo che questo è il mio riassunto di questo annetto e mezzo passato..
Ci tenevo molto a condividere con voi il traguardo raggiunto in montagna.. :s e peccato che al rifugio non tenevano più vetrofanie con le quote e il nome del rifugio, come una volta.. Però, mi ha promesso la signora che per il prossimo anno le fa! :lol:
Lo stile di 60 anni fa..

Avatar utente
Maurizio
Staff
Staff
Messaggi: 9583
Iscritto il: 06.05.2007, 21:14
Nome: Maurizio 20/02/60
Località: celle ligure Savona
Provincia: Savona

Re: la mia Charlotte

Messaggio da Maurizio » 06.11.2015, 20:32

CHI FA DA SE FA PER TRE, NON ACCETTO CONSIGLI SO SBAGLIARE DA SOLO

Avatar utente
Guzzifuso
Utente
Utente
Messaggi: 682
Iscritto il: 15.07.2015, 17:04
Nome: Giuliano
Provincia: Frosinone

Re: la mia Charlotte

Messaggio da Guzzifuso » 07.11.2015, 21:08

Daniele ma cosa mangi pane e peperoncino?

E quu ci voglioni le foto caspiterina....prova con l'pplicazione che ti ha consigliato Maurizii....attendo fiducio :mrgreen: so
Salute e provvidenza, a quelle cose poi ci si pensa!

Avatar utente
Daniele Opc
Utente
Utente
Messaggi: 166
Iscritto il: 03.04.2014, 19:22
Nome: Daniele
Località: canussio
Provincia: Udine

Re: la mia Charlotte

Messaggio da Daniele Opc » 12.02.2016, 17:59

Eccomi qui ragazzi, non sono restato fermo con Charlotte, ma sto procedendo piano piano.. Un po' di foto di qualche lavoretto :mrgreen: per le pezze e i rinforzi ho usato esclusivamente lamiera zincata da 8/10, 10/10 e 15/10 a seconda delle esigenze.. Io avrei qualche idea su dove rinforzare, e in parte lo sto già facendo.. Ma qualche idea in più è gelosamente ben accetta!! Saluti :s
Allegati
rps20160212_174817.jpg
Lava del cambio modificata per diminuire la corsa (speriamo funzioni a dovere..)
rps20160212_174817.jpg (69.03 KiB) Visto 446 volte
rps20160212_174917.jpg
Rimozione rinforzi per tampone fine corsa balestra
rps20160212_174917.jpg (85.57 KiB) Visto 446 volte
rps20160212_174939.jpg
Rimozione rinforzi per tampone fine corsa balestra
rps20160212_174939.jpg (87.78 KiB) Visto 446 volte
rps20160212_175007.jpg
Rimozione rinforzi per tampone fine corsa balestra
rps20160212_175007.jpg (75.59 KiB) Visto 446 volte
rps20160212_174845.jpg
Parafango anteriore destro, era maluccio
rps20160212_174845.jpg (92.28 KiB) Visto 446 volte
rps20160212_174604.jpg
Sempre lo stesso parafango, rifatto la lamiera, fatti i bordini, saldati, e poi ribattuti
rps20160212_174604.jpg (67.19 KiB) Visto 446 volte
rps20160212_174513.jpg
rps20160212_174513.jpg (75.74 KiB) Visto 446 volte
rps20160212_174718.jpg
Rifatto pezze su misura
rps20160212_174718.jpg (57.84 KiB) Visto 446 volte
rps20160212_174749.jpg
Pezze su misura
rps20160212_174749.jpg (68.06 KiB) Visto 446 volte
rps20160212_174650.jpg
Parafango, finito di lattoneria
rps20160212_174650.jpg (96.33 KiB) Visto 446 volte
Lo stile di 60 anni fa..

Avatar utente
Daniele Opc
Utente
Utente
Messaggi: 166
Iscritto il: 03.04.2014, 19:22
Nome: Daniele
Località: canussio
Provincia: Udine

Re: la mia Charlotte

Messaggio da Daniele Opc » 12.02.2016, 18:06

E dato che da poco ho compiuto gli anni, la morosa mi ha regalato il contagiri su cui sbavavo, e una cara amica.. Mi ha immortalato la Charlotte :wowo!!:
Allegati
rps20160212_180411.jpg
rps20160212_180411.jpg (72.31 KiB) Visto 444 volte
rps20160212_180451.jpg
rps20160212_180451.jpg (46.91 KiB) Visto 444 volte
Lo stile di 60 anni fa..

Avatar utente
2Gfiat126
Utente
Utente
Messaggi: 230
Iscritto il: 06.05.2007, 19:09
Località: Trapani

Re: la mia Charlotte

Messaggio da 2Gfiat126 » 12.02.2016, 19:11

ma il contagiri è meccanico o elettronico?
nel dubbio accelero

Avatar utente
Daniele Opc
Utente
Utente
Messaggi: 166
Iscritto il: 03.04.2014, 19:22
Nome: Daniele
Località: canussio
Provincia: Udine

Re: la mia Charlotte

Messaggio da Daniele Opc » 12.02.2016, 20:05

2Gfiat126, meccanico Rido
Lo stile di 60 anni fa..

Rispondi

Torna a “Personalizzate”