[GUIDA] Dinamo e regolatore:caratteristiche, diagnosi e riparazione

Daniele61
Utente
Utente
Messaggi: 5
Iscritto il: 13.05.2007, 17:37
Nome: Daniele
Località: Roma

Re: Dinamo e regolatore:caratteristiche, diagnosi e riparazi

Messaggio da Daniele61 » 27.08.2012, 23:53

Ho riletto la guida e forse devo provare a rieccitare la dinamo,domani ci provo.
Grazie mille per l'aiuto :?

Avatar utente
Alfa1690
Utente
Utente
Messaggi: 259
Iscritto il: 09.03.2009, 2:14
Nome: Davide
Località: Isernia
Provincia: Isernia

come si revisiona una dinamo

Messaggio da Alfa1690 » 26.10.2012, 21:58

ciao a tutti,ieri dopo aver comprato la batteria nuova alla mia 500,l'ho montata e...soprpresa..spia g sempre accesa anche accellerando,subito mi sono messo alla ricerca sul forum di chi come me avesse già avuto lo stesso problema ma sembra che non trovo nessun caso analogo al mio o perlomeno chi ce l'ha avuto ha risolto.io facendo le stesse cose non ho risolto e chiedo a voi di aiutarmi,vi descrivo ciò che ho fatto fin ora
1)ho preso il tester e ho messo filo nero sul polo - della batteria e filo rosso sul +,dava corrente 12,3v sia in moto accellerando,sia da spenta.ho dedotto che la dinamo non carica allora ho proceduto con le prove.
2) la seconda prova è stata battere con un martello sulla dinamo per far staccare le evenutali spazzole incollate,ma niente
3)ho preso una batteria,ho staccato i due fili che sono attaccati sulla dinamo e presi i cavi per fare il ponte da una batteria all''ltra(come quando si rimane in panne).ho collegato il negativo a massa sul motore e il positivo fatto toccare sui due morsetti della dinamo contemporaneamente.risultato?la dinamo gira.
4)ho aperto il coperchio del regolatore di tensione e all'accellerare dell'auto il morsetto a destra non chiude,quindi ho pensato di provare a chiudere con un pezzo di legno e...la spia si spegneva,però come mollo riappare,non sò più che fare.
alla dinamo ho sostiutito spazzole e cuscinetti meno di un anno fa e non ci ho percorso più di 1500km.
cosa può essere?datemi consigli,voglio andare a fare un gito questo fine settimana...
la 500 è come una donna,o ti curi di lei o ti lascia

Guido972
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 2864
Iscritto il: 18.03.2010, 21:43
Nome: guido
Provincia: Frosinone

Re: come si revisiona una dinamo

Messaggio da Guido972 » 27.10.2012, 8:11

Alfa1690 ha scritto:ciao a tutti,ieri dopo aver comprato la batteria nuova alla mia 500,l'ho montata e...soprpresa..spia g sempre accesa anche accellerando,subito mi sono messo alla ricerca sul forum di chi come me avesse già avuto lo stesso problema ma sembra che non trovo nessun caso analogo al mio o perlomeno chi ce l'ha avuto ha risolto.io facendo le stesse cose non ho risolto e chiedo a voi di aiutarmi,vi descrivo ciò che ho fatto fin ora
1)ho preso il tester e ho messo filo nero sul polo - della batteria e filo rosso sul +,dava corrente 12,3v sia in moto accellerando,sia da spenta.ho dedotto che la dinamo non carica allora ho proceduto con le prove.
2) la seconda prova è stata battere con un martello sulla dinamo per far staccare le evenutali spazzole incollate,ma niente
3)ho preso una batteria,ho staccato i due fili che sono attaccati sulla dinamo e presi i cavi per fare il ponte da una batteria all''ltra(come quando si rimane in panne).ho collegato il negativo a massa sul motore e il positivo fatto toccare sui due morsetti della dinamo contemporaneamente.risultato?la dinamo gira.
4)ho aperto il coperchio del regolatore di tensione e all'accellerare dell'auto il morsetto a destra non chiude,quindi ho pensato di provare a chiudere con un pezzo di legno e...la spia si spegneva,però come mollo riappare,non sò più che fare.
alla dinamo ho sostiutito spazzole e cuscinetti meno di un anno fa e non ci ho percorso più di 1500km.
cosa può essere?datemi consigli,voglio andare a fare un gito questo fine settimana...
La risposta te la sei data da solo: regolatore fuori uso, o tenti di ripararlo seguendo tutte le mie indicazioni che ho dato precedentemente, oppure lo sostituisci con uno buono o nuovo.
Saluti
Guido

Avatar utente
Alfa1690
Utente
Utente
Messaggi: 259
Iscritto il: 09.03.2009, 2:14
Nome: Davide
Località: Isernia
Provincia: Isernia

Re: Dinamo e regolatore:caratteristiche, diagnosi e riparazi

Messaggio da Alfa1690 » 27.10.2012, 22:18

ecco le foto,guardate le spazzole e l'indotto dove girano le spazzole, ha un piccolo solco, è normale?che ne dite?
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
la 500 è come una donna,o ti curi di lei o ti lascia

Avatar utente
Alfa1690
Utente
Utente
Messaggi: 259
Iscritto il: 09.03.2009, 2:14
Nome: Davide
Località: Isernia
Provincia: Isernia

Re: Dinamo e regolatore:caratteristiche, diagnosi e riparazi

Messaggio da Alfa1690 » 27.10.2012, 22:19

vedete?
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
la 500 è come una donna,o ti curi di lei o ti lascia

Maurizio
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 10367
Iscritto il: 06.05.2007, 21:14
Nome: Maurizio 20/02/60
Località: celle ligure Savona
Provincia: Savona

Re: Dinamo e regolatore:caratteristiche, diagnosi e riparazi

Messaggio da Maurizio » 27.10.2012, 22:29

A mio avviso non hai + spazzole tra un pò fa contatto solo col filo
A riguardo il colettore dell'indotto lo puoi fare spianare col tornio ricordandoti di smiccarlo, Cmq io personalmente lo lascerei così pulendolo solo con un pò di tela smeriglio, controllando molto bene il fatto della smiccatura.
CHI FA DA SE FA PER TRE, NON ACCETTO CONSIGLI SO SBAGLIARE DA SOLO

Avatar utente
Alfa1690
Utente
Utente
Messaggi: 259
Iscritto il: 09.03.2009, 2:14
Nome: Davide
Località: Isernia
Provincia: Isernia

Re: Dinamo e regolatore:caratteristiche, diagnosi e riparazi

Messaggio da Alfa1690 » 27.10.2012, 22:53

:roll: e si sono proprio finite.che cos'è la smiccatura?ma io le cambiai nemmeno 1000km fa,come è possibile che si consumano così presto? :picchiatesta:
la 500 è come una donna,o ti curi di lei o ti lascia

Maurizio
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 10367
Iscritto il: 06.05.2007, 21:14
Nome: Maurizio 20/02/60
Località: celle ligure Savona
Provincia: Savona

Re: Dinamo e regolatore:caratteristiche, diagnosi e riparazi

Messaggio da Maurizio » 27.10.2012, 23:21

Alfa1690, In gergo smiccatura non è altro che asportare quell'isolante che rimane tra una lamella è l'altra del colettore dove sfregano le spazzole, ma non devi scendere + di 1 mm al max, x far cio devi prendere una lama di seghetto, la devi modificare, ora provo a spiegarti come modificarla, se tu prendi una lama da seghetto la poni con i denti verso di te noterai che è odulata a destra e sinistra, la modifica è che devi togliere l'ondulatura senza eliminare i denti x un pezzo di circa 3 cm, e vedrai che avrà la stessa larghezza dell'isolante dell'indotto, passando i denti sull'isolante vedrai che si asporta fino al raggiungimento della profondità voluta.
Riguardo al consumo anomalo delle spazzole, direi che ci sia molta polvere, ma non credo, altro fattore potrebbe essere che la grafite delle spazzole sia troppo morbida, magari sono di fattura moderna, opp. qualche cosa che non saprei dirti in merito, magari sentiamo altri esperti in materia.
CHI FA DA SE FA PER TRE, NON ACCETTO CONSIGLI SO SBAGLIARE DA SOLO

Avatar utente
Alfa1690
Utente
Utente
Messaggi: 259
Iscritto il: 09.03.2009, 2:14
Nome: Davide
Località: Isernia
Provincia: Isernia

Re: Dinamo e regolatore:caratteristiche, diagnosi e riparazi

Messaggio da Alfa1690 » 28.10.2012, 2:43

Maurizio ha scritto:Alfa1690, In gergo smiccatura non è altro che asportare quell'isolante che rimane tra una lamella è l'altra del colettore dove sfregano le spazzole, ma non devi scendere + di 1 mm al max, x far cio devi prendere una lama di seghetto, la devi modificare, ora provo a spiegarti come modificarla, se tu prendi una lama da seghetto la poni con i denti verso di te noterai che è odulata a destra e sinistra, la modifica è che devi togliere l'ondulatura senza eliminare i denti x un pezzo di circa 3 cm, e vedrai che avrà la stessa larghezza dell'isolante dell'indotto, passando i denti sull'isolante vedrai che si asporta fino al raggiungimento della profondità voluta.
Riguardo al consumo anomalo delle spazzole, direi che ci sia molta polvere, ma non credo, altro fattore potrebbe essere che la grafite delle spazzole sia troppo morbida, magari sono di fattura moderna, opp. qualche cosa che non saprei dirti in merito, magari sentiamo altri esperti in materia.
Grazie mille x i consigli,almeno già inizio a capire qualcosa di più,penso di aver capito anche come si fa x smicare,l unica cosa forse che penso di non capire è come faccio a vedere che non vado oltre al mm.devo smicare solo dove girano le spazzole o anche l indotto più grande?che dici è da tornire l indotto dove girano le spazzole? Chi lo fa un tornitore o bisogna andare dall elettrauto?forse potrebbe essere che le spazzole sono troppo morbide,cmq già ho comprato le nuove ma non so se fare io tutto il lavoro o portare all elettrauto.
Aspetto altre notizie
la 500 è come una donna,o ti curi di lei o ti lascia

Avatar utente
Alfa1690
Utente
Utente
Messaggi: 259
Iscritto il: 09.03.2009, 2:14
Nome: Davide
Località: Isernia
Provincia: Isernia

Re: Dinamo e regolatore:caratteristiche, diagnosi e riparazi

Messaggio da Alfa1690 » 28.10.2012, 20:23

Qualcuno che mi aiuta?
Dai ragazzi ho bisogno di consigli!
la 500 è come una donna,o ti curi di lei o ti lascia

Guido972
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 2864
Iscritto il: 18.03.2010, 21:43
Nome: guido
Provincia: Frosinone

Re: Dinamo e regolatore:caratteristiche, diagnosi e riparazi

Messaggio da Guido972 » 29.10.2012, 13:29

Per ora segui le indicazioni di Maurizio, e sostituisci le spazzole, e poi facci sapere.

Avatar utente
Alfa1690
Utente
Utente
Messaggi: 259
Iscritto il: 09.03.2009, 2:14
Nome: Davide
Località: Isernia
Provincia: Isernia

Re: Dinamo e regolatore:caratteristiche, diagnosi e riparazi

Messaggio da Alfa1690 » 31.10.2012, 15:12

Io lo farei però se poi altri 500km me lo rifà di nuovo.non mi va di smontare di nuovo.perciò ora che ce l ho aperto vorrei fare da me tutto ciò che è possibile fare x sistemarlo.che si fa x revisionare una dinamo?
la 500 è come una donna,o ti curi di lei o ti lascia

Avatar utente
Alfa1690
Utente
Utente
Messaggi: 259
Iscritto il: 09.03.2009, 2:14
Nome: Davide
Località: Isernia
Provincia: Isernia

Re: Dinamo e regolatore:caratteristiche, diagnosi e riparazi

Messaggio da Alfa1690 » 31.10.2012, 15:57

Guido972 ha scritto:Per ora segui le indicazioni di Maurizio, e sostituisci le spazzole, e poi facci sapere.
guido dimenticavo i cuscinetti sono stati sostituiti insieme alle spazzole 500k fa..infatti gira che è una meraviglia..
la 500 è come una donna,o ti curi di lei o ti lascia

Guido972
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 2864
Iscritto il: 18.03.2010, 21:43
Nome: guido
Provincia: Frosinone

Re: Dinamo e regolatore:caratteristiche, diagnosi e riparazi

Messaggio da Guido972 » 02.11.2012, 13:07

Alfa1690 ha scritto:
Guido972 ha scritto:Per ora segui le indicazioni di Maurizio, e sostituisci le spazzole, e poi facci sapere.
guido dimenticavo i cuscinetti sono stati sostituiti insieme alle spazzole 500k fa..infatti gira che è una meraviglia..
Se i cuscinetti sono ok, e l'indotto viene ben lisciato, senza lasciare bave di tornitura, con delle normali spazzole per la tua dinamo, fai sicuramente più di 30.000Km.

Avatar utente
Alfa1690
Utente
Utente
Messaggi: 259
Iscritto il: 09.03.2009, 2:14
Nome: Davide
Località: Isernia
Provincia: Isernia

Re: Dinamo e regolatore:caratteristiche, diagnosi e riparazi

Messaggio da Alfa1690 » 03.11.2012, 0:12

Guido972 ha scritto:
Alfa1690 ha scritto:
Guido972 ha scritto:Per ora segui le indicazioni di Maurizio, e sostituisci le spazzole, e poi facci sapere.
guido dimenticavo i cuscinetti sono stati sostituiti insieme alle spazzole 500k fa..infatti gira che è una meraviglia..
Se i cuscinetti sono ok, e l'indotto viene ben lisciato, senza lasciare bave di tornitura, con delle normali spazzole per la tua dinamo, fai sicuramente più di 30.000Km.
si i cuscinetti sono nuovi.
Dici l indotto dove girano le spazzole?ma chi lo fa questo lavoro?e poi perché si deve tornire?che cambia se viene tornito o no?mi potete spiegare!
la 500 è come una donna,o ti curi di lei o ti lascia

Rispondi

Torna a “ELETTRICO”