Fiat 6 cv (Balilla Francese) 4 marce

Rispondi
Avatar utente
Gino69
Utente
Utente
Messaggi: 293
Iscritto il: 29.09.2013, 11:29
Nome: Bruno
Località: Acqui Terme

Fiat 6 cv (Balilla Francese) 4 marce

Messaggio da Gino69 » 04.08.2019, 13:16

Buongiorno a tutti,
come vi avevo gia' accennato nell'altro post, vi presento il nuovo progetto di restauro che partira' in autunno.
Si tratta di una Fiat 6 cv (Balilla Francese) 4 marce e 4 porte immatricolata nel gennaio 1934 e prodotta dalla SAFAF (Societa' Anonima per la Fabbricazione delle Automobili Fiat in Francia), mentre dal novembre 1934 in poi erano prodotte dalla Simca e marchiate appunto Simca - Fiat.
In comune con la cugina Italiana ci sono: il motore, il telaio e la carrozzeria. Le differenze principali che saltano subito all'occhio per quanto riguarda l'impianto elettrico sono le frecce laterali con il classico fanale anziche' a bacchetta sollevabile e le lampadine gialle nelle parabole anteriori (dovute alle normative Francesi).
Altra differenza e' dovuta ai cerchi che sono forati, anziche' pieni o a raggi e ai paraurti in due pezzi a formare una specie di onda. Per quanto riguarda le differenze interne, mi sto' ancora documentando.
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Federico_88
Utente
Utente
Messaggi: 44
Iscritto il: 23.07.2019, 18:42
Nome: Federico

Re: Fiat 6 cv (Balilla Francese) 4 marce

Messaggio da Federico_88 » 04.08.2019, 13:59

Bellissima

Guido972
Utente
Utente
Messaggi: 2921
Iscritto il: 18.03.2010, 21:43
Nome: guido

Re: Fiat 6 cv (Balilla Francese) 4 marce

Messaggio da Guido972 » 05.08.2019, 1:13

Federico_88 ha scritto:
04.08.2019, 13:59
Bellissima
Ciao Federico, complimenti.
Comunque anche le balilla italiane montavano, come optional, i cerchi forati marca Fergat Littoria

Avatar utente
Gino69
Utente
Utente
Messaggi: 293
Iscritto il: 29.09.2013, 11:29
Nome: Bruno
Località: Acqui Terme

Re: Fiat 6 cv (Balilla Francese) 4 marce

Messaggio da Gino69 » 07.08.2019, 20:17

Federico_88 ha scritto:
04.08.2019, 13:59
Bellissima
Grazie Federico, mi fa piacere che ti piaccia

Avatar utente
Gino69
Utente
Utente
Messaggi: 293
Iscritto il: 29.09.2013, 11:29
Nome: Bruno
Località: Acqui Terme

Re: Fiat 6 cv (Balilla Francese) 4 marce

Messaggio da Gino69 » 07.08.2019, 20:33

Guido972 ha scritto:
05.08.2019, 1:13
Federico_88 ha scritto:
04.08.2019, 13:59
Bellissima
Ciao Federico, complimenti.
Comunque anche le balilla italiane montavano, come optional, i cerchi forati marca Fergat Littoria
Grazie Guido ... e un grazie anche per la precisazione, sono entrato in possesso della balilla solo da alcuni mesi e sto' cercando notizie al riguardo e non sempre sono esatte :aa:
Solo una precisazione, io sono Bruno ma se vuoi chiamarmi Federico va bene lo stesso Rido Rido Rido

Guido972
Utente
Utente
Messaggi: 2921
Iscritto il: 18.03.2010, 21:43
Nome: guido

Re: Fiat 6 cv (Balilla Francese) 4 marce

Messaggio da Guido972 » 08.08.2019, 13:15

Gino69 ha scritto:
07.08.2019, 20:33
Guido972 ha scritto:
05.08.2019, 1:13
Federico_88 ha scritto:
04.08.2019, 13:59
Bellissima
Ciao Federico, complimenti.
Comunque anche le balilla italiane montavano, come optional, i cerchi forati marca Fergat Littoria
Grazie Guido ... e un grazie anche per la precisazione, sono entrato in possesso della balilla solo da alcuni mesi e sto' cercando notizie al riguardo e non sempre sono esatte :aa:
Solo una precisazione, io sono Bruno ma se vuoi chiamarmi Federico va bene lo stesso Rido Rido Rido
Ok Bruno, ripeto, resto a disposizione. La balilla 4 marce la conosco discretamente

Avatar utente
Gino69
Utente
Utente
Messaggi: 293
Iscritto il: 29.09.2013, 11:29
Nome: Bruno
Località: Acqui Terme

Re: Fiat 6 cv (Balilla Francese) 4 marce

Messaggio da Gino69 » 09.08.2019, 15:20

Grazie Guido, avro' sicuramente bisogno del tuo aiuto e della tua esperienza sulla balilla :s

Avatar utente
Gino69
Utente
Utente
Messaggi: 293
Iscritto il: 29.09.2013, 11:29
Nome: Bruno
Località: Acqui Terme

Re: Fiat 6 cv (Balilla Francese) 4 marce

Messaggio da Gino69 » 10.08.2019, 9:25

Buongiorno a tutti,
oggi vi posto alcune foto della macchina e come vedete la carrozzeria e la verniciatura sono in ordine, mentre le cromature soprattutto sui paraurti sono rovinate (ho provato con vari prodotti, ma questo e' il massimo che ho ottenuto).
I problemi piu' importanti da risolvere sono: il paraurti posteriore sinistro piu' alto rispetto al destro (probabilmente un contatto in retro) e i fanali anteriori ammaccati (probabilmente non avevano capito che il cofano motore si puo' chiudere senza sbatterlo ui fanali)
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
Gino69
Utente
Utente
Messaggi: 293
Iscritto il: 29.09.2013, 11:29
Nome: Bruno
Località: Acqui Terme

Re: Fiat 6 cv (Balilla Francese) 4 marce

Messaggio da Gino69 » 14.08.2019, 18:13

...altre foto della Balilla.
L'auto a livello meccanica ha freni, cambio e frizione rifatti da poco (ma verranno comunque revisionati). Il motore e l'impianto elettrico, come si vede dalle foto hanno bisogno di una bella revisionata.
Il motore perde olio da tutte le parti e le prestazioni sono limitate (la velocita massima e di 60 - 65 km/h) daltronde dopo 85 anni non si puo' pretendere. Mentre l'impianto elettrico e' pieno di giunte fatte col nastro isolante.
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Guido972
Utente
Utente
Messaggi: 2921
Iscritto il: 18.03.2010, 21:43
Nome: guido

Re: Fiat 6 cv (Balilla Francese) 4 marce

Messaggio da Guido972 » 14.08.2019, 22:27

Gino69 ha scritto:
14.08.2019, 18:13
...altre foto della Balilla.
L'auto a livello meccanica ha freni, cambio e frizione rifatti da poco (ma verranno comunque revisionati). Il motore e l'impianto elettrico, come si vede dalle foto hanno bisogno di una bella revisionata.
Il motore perde olio da tutte le parti e le prestazioni sono limitate (la velocita massima e di 60 - 65 km/h) daltronde dopo 85 anni non si puo' pretendere. Mentre l'impianto elettrico e' pieno di giunte fatte col nastro isolante.
Ciao Bruno, sempre bello il motore a valvole laterali.
In quanto al colore il verde è fuori luogo, almeno per le balilla italiane che avevano il monoblocco verniciato in azzurro cenere.
Il motore a mio avviso lo devi smontare completamente e revisionare. Non è detto che ci vogliono tutti i pezzi nuovi, magari è sufficiente una bella smerigliata alle valvole. Tutti i piani di appoggio devono essere raschiettati per eliminare le perdite di olio, unitamente a paraoli e guarnizioni nuove.
L'impianto elettrico deve essere tutto ricostruito con filo nero sterlingato e collarini di alluminio numerati per l'identificazione.
La dinamo è del tipo a terza spazzola quindi monta il disgiuntore per la regolazione.
Revisiona per bene tutti gli accessori elettrici, portalampade ma soprattutto il quadretto commutatore quello dove sta chiave, luce dinamo e levetta luci.
I contatti li devi pulire tutti per bene, altrimenti hai sempre problemi con le luci.
Tienici aggiornati

Rispondi

Torna a “FIAT”