campionato minicar 2012

Avatar utente
Urka
Utente
Utente
Messaggi: 2923
Iscritto il: 06.05.2007, 19:06
Nome: Andrea
Località: SIRACUSA

Re: campionato minicar 2012

Messaggio da Urka » 06.07.2012, 16:55

Febo ha scritto:Sapete dirmi in fondo al rettilineo quel'era la velocità di punta ?
piacerebbe saperlo anche a me....ma bisognerebbe chiedere ai diretti interessati....chissa se Flavio ci rispondera?? :s

Avatar utente
Flavioli
Nuovo Utente
Nuovo Utente
Messaggi: 23
Iscritto il: 12.02.2010, 17:59
Nome: Flavio

Re: campionato minicar 2012

Messaggio da Flavioli » 06.07.2012, 18:04

Urka ha scritto:
Febo ha scritto:Sapete dirmi in fondo al rettilineo quel'era la velocità di punta ?
piacerebbe saperlo anche a me....ma bisognerebbe chiedere ai diretti interessati....chissa se Flavio ci rispondera?? :s
Per quel che mi riguarda arrivavo a circa 160km, purtroppo soffrivo di velocità massima. So per certo che altre macchine arrivavano oltre i 165.
L'altra cosa strana è che la velocità massima la facevo registrare alla staccata della parabolica e non sul rettilineo principale....
Qualcuno che conosce bene Monza mi sa spiegare questa cosa? Forse il rettilineo di partenza è in leggera salita e quindi il rettilineo opposto in discesa????

p.s.
Urka hai messo prima di me il video su YouTube...non perdi tempo eh ;)

:s

Avatar utente
Urka
Utente
Utente
Messaggi: 2923
Iscritto il: 06.05.2007, 19:06
Nome: Andrea
Località: SIRACUSA

Re: campionato minicar 2012

Messaggio da Urka » 06.07.2012, 18:23

Flavioli, ti stimo e visto che non ti posso seguire di persona, colgo ogni occasione.....comunque grazie di tutto.....grazie.....anche se piccoli frammenti, ma per un appassionato come me è già tanto :s

Avatar utente
Due Condotti
Utente
Utente
Messaggi: 856
Iscritto il: 29.12.2009, 12:06
Nome: william

Re: campionato minicar 2012

Messaggio da Due Condotti » 06.07.2012, 18:28

@ flavioli
potrebbe essere proprio come dici tu, dalla variante ascari alla staccata della parabolica dovrebbe esserci anche un leggera pendenza in discesa, mentre in effetti da metà parabolica fino a metà rettifilo di partenza una leggera pendenza in salita :s

anni fà se non erro nel lontano 2002 ci sono stato a vedere la formula uno, e dopo la gara con una trionfale vittoria di shumi, mega invasione di pista, tutti andarono sotto il palco dove c'èrano i primi tre classificati, io fui l'unico ad andare contro corrente, prima cercai di intrufolarmi nei box ma nisba, e poi andai fino alla parabolica, ed in effetti ricordo come una leggera pendenza, comunque fu una bellissima esperienza
" Agnostico è chi non crede a niente e pretende
che gli altri credano a lui "

G. Pollard

Febo
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 1239
Iscritto il: 20.09.2010, 15:22
Nome: Moreno
Località: ancona

Re: campionato minicar 2012

Messaggio da Febo » 21.07.2012, 16:40

La mia domanda ha un secondo fine ovvero: ad ogni raduno che vado sento persone che hanno auto (anche quelle aventi cilindrata 650) che ti dichiarano velocità di punta da far paura. Alcuni dicono 160 km/ora altri 170 altri ancora 180 aggiungendo "ma poi avevo paura allora ho lasciato l'acceleratore ma l'auto sarebbe andata più forte". Per non parlare di quelli che hanno dei 700 cc oppure 800 cc che ti dichiarano 200 ma anche 210 km/ora. A questo punto mi chiedo se il massimo della potenza di un 700 è 70vc forse 72cv qualcuno magari arriva a 74 cv e raggiunge una velocità di punta di 160 - 165 Km/ora com'è possibile credere che un 650 per quanto ben fato possa arrivare a 170 km/ora o addirittura di più. A questi signori quando rispondo che NON ci credo si offendono. Posso anche pensare che un 800cc ben fatto ma attenzione molto ben fatto possa arrivare a 170 forse 175 Km/ora ma un 650cc proprio non ci credo !
Se c’è rimedio perché ti arrabbi? Se non c’è rimedio perché ti arrabbi?

Avatar utente
Urka
Utente
Utente
Messaggi: 2923
Iscritto il: 06.05.2007, 19:06
Nome: Andrea
Località: SIRACUSA

Re: campionato minicar 2012

Messaggio da Urka » 30.07.2012, 22:03

Febo, il tuo ragionamento è perfetto, aggiungerei solo una variabile, che tali velocità si fanno in strada piana, altrimenti, quando la strada tende a salire sono dolori.......il tratto finale di Racalmuto(AG) che è in salita fà veramente scuola in questo, dove se esci male dal curvone o se hai una scala marce non proprio azzeccata, ti trovi con la vettura imballata che non sale di giri :mrgreen:

Spol
Utente
Utente
Messaggi: 437
Iscritto il: 28.02.2010, 19:11
Nome: Paolo
Località: Roveredum

Re: campionato minicar 2012

Messaggio da Spol » 31.07.2012, 12:04

qualcuno passa spesso da Vinovo con i 650cc..
Febo, con un cambio non originale le ruote da 165/70/10 rapporto al ponte da 3,7 la 5° da 0.743 li prendi a 6100giri, ora con 70Cv non sò se una 700 minicar arriva a portare la 5° a 6100 giri con quel finale però un 650 è matematico, NON C'è LA PUò FAREEEEE!!!!!
se ti dice che arriva(se ci arriva con le caratteristiche che ti ho riportato del cambio) a 5000 sappi che sitrova a 166Km/h
secondo mè te l'ho detto è passato a Vinovo al Pippodromo

Avatar utente
Nick85
Utente
Utente
Messaggi: 438
Iscritto il: 16.02.2012, 17:21
Nome: Nicola

Re: campionato minicar 2012

Messaggio da Nick85 » 21.08.2012, 11:17

Flavioli ha scritto:
Urka ha scritto:
Febo ha scritto:Sapete dirmi in fondo al rettilineo quel'era la velocità di punta ?
piacerebbe saperlo anche a me....ma bisognerebbe chiedere ai diretti interessati....chissa se Flavio ci rispondera?? :s
Per quel che mi riguarda arrivavo a circa 160km, purtroppo soffrivo di velocità massima. So per certo che altre macchine arrivavano oltre i 165.
L'altra cosa strana è che la velocità massima la facevo registrare alla staccata della parabolica e non sul rettilineo principale....
Qualcuno che conosce bene Monza mi sa spiegare questa cosa? Forse il rettilineo di partenza è in leggera salita e quindi il rettilineo opposto in discesa????

p.s.
Urka hai messo prima di me il video su YouTube...non perdi tempo eh ;)

:s
Ciao, avendo girato un pò di volte in quella pista ti posso dire che metà del rettilineo più lungo è in salita, infatti pure io non riesco a darci il massimo.
In ogni caso lo noti bene qui: http://www.monzanet.it/it/show/83/Profilo%20altimetrico

come puoi notare il rettilineo prima della parabolica è in discesa

Febo
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 1239
Iscritto il: 20.09.2010, 15:22
Nome: Moreno
Località: ancona

Re: campionato minicar 2012

Messaggio da Febo » 21.08.2012, 15:43

rispondo a spol ed a urka. Ma avete letto quello che ho scritto? Io ho scritto che NON ci credo che un 650cc per quanto ben fatto possa raggiungere velocità addirittra superiori a quelle dei 700 da corsa. Mi avete risposto tutta un'altra cosa ... ho detto che nei raduni sento persone che dichiarano la velocità delle loro 650cc di oltre 170 km/ora e quando io rispondo a questi signori che NON ci credo che le loro auto raggiungono quelle velocità si offendono
Se c’è rimedio perché ti arrabbi? Se non c’è rimedio perché ti arrabbi?

Avatar utente
Nick85
Utente
Utente
Messaggi: 438
Iscritto il: 16.02.2012, 17:21
Nome: Nicola

Re: campionato minicar 2012

Messaggio da Nick85 » 21.08.2012, 17:42

Febo, fai come me, lasciali parlare questi signori, sono divertenti, a me addirittura fanno sorridere, poi tanto i fatti parlano. ;)
L'anno passato al raduno all'autodromo a Monza c'erano molti di questi individui, c'era chi si vantava del suo 650 con asse a camme 40/80 "da corsa" che aveva il minimo ad oltre 1000 giri (io all'epoca avevo sotto il 650 con 40/80 ed altri due pasticci), ebbene alla fine dei giri in pista non ne ho visti molti andar veloci come dichiarato, eppure il mio motore sul rettilineo non superava i 130km/h (sempre a causa della salita).
Come la mettiamo? Forse non volevano correre? Almeno in pista potevano sfoderare tutta questa mandria di cavalli :mrgreen: sennò che li hanno allevati a fare? :lol:

Quest'anno invece c'erano persone più serie, meno chiacchiere, più gas. Peccato che il motorello nuovo aveva ancora la marmitta vecchia ed era da tarare bene, (non che ora sia soddisfatto della taratura :picchiatesta: ) però ha dato lo stesso soddisfazioni...

Gio Andreale
Utente
Utente
Messaggi: 3349
Iscritto il: 14.10.2009, 11:48
Nome: Gio Andreale

Re: campionato minicar 2012

Messaggio da Gio Andreale » 21.08.2012, 18:12

Febo ha scritto:rispondo a spol ed a urka. Ma avete letto quello che ho scritto? Io ho scritto che NON ci credo che un 650cc per quanto ben fatto possa raggiungere velocità addirittra superiori a quelle dei 700 da corsa. Mi avete risposto tutta un'altra cosa ... ho detto che nei raduni sento persone che dichiarano la velocità delle loro 650cc di oltre 170 km/ora e quando io rispondo a questi signori che NON ci credo che le loro auto raggiungono quelle velocità si offendono
Concordo totalmente

Avatar utente
Urka
Utente
Utente
Messaggi: 2923
Iscritto il: 06.05.2007, 19:06
Nome: Andrea
Località: SIRACUSA

Re: campionato minicar 2012

Messaggio da Urka » 22.08.2012, 22:43

Febo, ho solo voluto confermare quello che hai detto tu...con la mia piccola esperienza che ho sul mio 700cc :? :? :s

Avatar utente
Flavioli
Nuovo Utente
Nuovo Utente
Messaggi: 23
Iscritto il: 12.02.2010, 17:59
Nome: Flavio

Re: campionato minicar 2012

Messaggio da Flavioli » 10.09.2012, 17:45

Ciao ragazzi,
con un po' di ritardo vi dico anche la mia sulle perplessità di Febo.
Premetto che non sono un conoscitore delle 500 "stradali" e quindi vi posso riportare solo quello che succede sui nostri mostriciattoli minicar.
Ormai dopo l'esperienza di quest'anno a Misano,Imola,Monza e l'ultima di Mugello di ieri (che bello!!!!), posso dirvi che la velocità massima non "esagerata" delle nostre minicar sono dovute essenzialmente all'accoppiata cambio 6marce/autobloccante che "rubano" diversi cavalli alla ruota, inoltre le gomme slick da 10' e larghe 7,5 pollici creano un attrito (sul rettilineo) sicuramente maggiore rispetto ad una gomma stradale magari da 12/13'.
Quindi non mi stupirei che un buon motore stradale con un cambio con max la 5 marcia aggiunta e delle gomme piu' alte e strette (delle nostre) possa sviluppare velocità molto superiori alle nostre.

Un saluto Flavioli

Avatar utente
Due Condotti
Utente
Utente
Messaggi: 856
Iscritto il: 29.12.2009, 12:06
Nome: william

Re: campionato minicar 2012

Messaggio da Due Condotti » 10.09.2012, 19:15

Flavioli ha scritto:Ciao ragazzi,
con un po' di ritardo vi dico anche la mia sulle perplessità di Febo.
Premetto che non sono un conoscitore delle 500 "stradali" e quindi vi posso riportare solo quello che succede sui nostri mostriciattoli minicar.
Ormai dopo l'esperienza di quest'anno a Misano,Imola,Monza e l'ultima di Mugello di ieri (che bello!!!!), posso dirvi che la velocità massima non "esagerata" delle nostre minicar sono dovute essenzialmente all'accoppiata cambio 6marce/autobloccante che "rubano" diversi cavalli alla ruota, inoltre le gomme slick da 10' e larghe 7,5 pollici creano un attrito (sul rettilineo) sicuramente maggiore rispetto ad una gomma stradale magari da 12/13'.
Quindi non mi stupirei che un buon motore stradale con un cambio con max la 5 marcia aggiunta e delle gomme piu' alte e strette (delle nostre) possa sviluppare velocità molto superiori alle nostre.

Un saluto Flavioli
concordo pienamente :? :s
" Agnostico è chi non crede a niente e pretende
che gli altri credano a lui "

G. Pollard

Matteocorse
Utente
Utente
Messaggi: 126
Iscritto il: 30.08.2008, 16:44
Nome: matteo
Località: Napoli

Re: campionato minicar 2012

Messaggio da Matteocorse » 11.09.2012, 0:56

Flavio complimenti per la gara di domenica al Mugello.. per ki non lo sa è stato proprio Flavio Licciulli a tagliare per primo il traguardo seguito da Giancarlo Cuomo e in terza piazza Carlo Rumolo con la vettura preparata da Mario Incarnato

Rispondi

Torna a “SPAZIO SPORT-CORSE”